Cronaca

Fanno esplodere lo sportello di un postamat, ladri scappano a mani vuote

Fanno esplodere lo sportello di un postamat, ladri scappano a mani vuote

Alcuni malviventi, nella notte, hanno fatto esplodere lo sportello di un postamat a Castel San Pietro. L”episodio è avvenuto, attorno all”una e mezza, in via San Francesco ed il boato ha svegliato i residenti della zona. Secondo una prima ricostruzione pare che i ladri abbiano utilizzato il classico metodo della «marmotta».

Immediatamente è scattato l”allarme collegato con la caserma dei carabinieri di Castel San Pietro, ma all”arrivo dei militari i ladri si erano già dileguati. Sul posto anche gli agenti di Imola e del Nucleo investigativo di Bologna. Ai fini delle indagini i carabinieri hanno acquisito i nastri delle telecamere di sorveglianza ma, secondo una prima ricostruzione, pare che i malviventi non siano riusciti a mettere le mani sul denaro presente nella cassaforte. (d.b.)

Foto concessa dai carabinieri di Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast