Cronaca

Le aperture dei cimiteri e degli uffici a Imola, Medicina e Castel San Pietro per la commemorazione dei defunti

Le aperture dei cimiteri e degli uffici a Imola, Medicina e Castel San Pietro per la commemorazione dei defunti

In vista della commemorazione dei defunti, diversi Comuni del nostro territorio hanno dato disposizioni per ampliare l”apertura degli uffici e agevolare i cittadini che intendono recarsi in visita ai cimiteri per la ricorrenza. Per quanto riguarda Imola, i cimiteri sono tutti aperti tutti giorni secondo l”orario invernale che va dalle 7 alle 18.30. in questi giorni inoltre l”Ufficio Cimiteri, che si trova al Piratello (via Emilia Ponente 24), effettua diverse aperture straordinarie rispetto al normale orario per il pubblico (dal lunedì al sabato 8.30-12 e martedì anche 14.30-16.30). In particolare, sarà aperto giovedì 31 ottobre dalle 8.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30, venerdì 1 novembre e sabato 2 con orario continuato dalle 8.30 alle 16.30 e domenica 3 novembre dalle 8.30 alle 12.30.

Per quanto riguarda i servizi di vigilanza, i volontari civici del Comune faranno servizio itinerante di presenza al cimitero del Piratello, coprendo sia la parte vecchia che la nuova, dalle 9 alle 12 e dalle 13.30 alle 16.30 dell”1, 2 e 3 novembre, mentre venerdì e sabato, dalle 8 alle 17, i volontari della Protezione civile effettueranno il servizio di viabilità per il parcheggio sul retro del Piratello e per i parcheggi dei cimiteri di Sesto Imolese, San Prospero e Linaro. Il Corpo di polizia locale assicurerà invece il presidio fisso per il controllo della viabilità ordinaria al Piratello, affidando alle pattuglie il controllo della viabilità relativa ai cimiteri del forese. Infine, al Piratello sarà inoltre disponibile un servizio di accompagnamento ai piani mediante l”uso dell”ascensore per accedere ai gruppi V (le torri) e U, T e P (lato Montecatone) il 31 ottobre dalle 8.30 alle 12, il giorno dei Santi e il giorno dei morti dalle 8.230 alle 12 e dalle 14 alle 16.30 e domenica 3 novembre dalle 8.30 alle 12. I cimiteri cittadini sono aperti tutti i giorni dalle ore 7 alle 18,30 (orario invernale).

Passando a Medicina, l”ufficio cimiteriale che si trova presso il cimitero del capoluogo, in via della Resistenza, in occasione delle commemorazioni dei defunti effettuerà aperture per tutta la settimana. Sarà dunque a disposizione anche giovedì 31 ottobre, venerdì 1 e sabato 2 novembre dalle 9.15 alle 12.15. I cimiteri di Medicina e di Villa Fontana sono aperti, in base all”orario invernale, dalle 8 alle 17.30.

A Castel San Pietro Terme l”Ufficio Servizi cimiteriali, gestito dalla società pubblica Solaris, alla quale sono affidati i cimiteri comunali, sarà aperto all”interno del cimitero del capoluogo dalle 8.30 alle 12.30 di venerdì 1 e sabato 2 novembre, disponibile a fornire informazioni sui lavori ordinari e straordinari di esumazione ed estumulazione. Per tutti i cimiteri comunali è in vigore da domenica scorsa l”orario invernale, che per il capoluogo è dalle 8 alle 17 e per quelli delle frazioni e del forese (Molino Nuovo, Poggio Grande, Gaiana e Varignana) è dalle 7.30 alle 17. 

Il Comune di Castel San Pietro Terme promuove inoltre, anche quest”anno, il servizio di navetta curato dai volontari dell”associazione Tradisan per consentire anche ad anziani soli e disabili di recarsi al cimitero. I trasporti sono previsti per sabato 2 novembre e sono prenotabili allo 051 6954154 oppure recandosi allo Sportello cittadino/Urp in municipio, portone a sinistra. Il contributo di 5 euro dovrà essere consegnato direttamente all”associazione. (mi.ta.)

Nelle foto scorci dei cimiteri del Piratello (Imola) e di Castel San Pietro Terme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast