Cronaca

Esplosione nella notte, assalto al bancomat della Banca di Imola. E' il terzo colpo del genere in pochi giorni

Esplosione nella notte, assalto al bancomat della Banca di Imola. E' il terzo colpo del genere  in pochi giorni

Ennesimo assalto al bancomat. La scorsa notte è successo al bancomat della Banca di Imola di viale Zappi a Imola. Alle 2.37 si è sentita una violenta esplosione ed è subito partita una chiamata dal sistema di allarme al 112. Poco dopo, anche un cittadino ha segnalato quanto stava succedendo ai carabinieri. Sul posto si sono precipitati i militari del nucleo radiomobile che hanno avviato le indagini assieme ai colleghi della scientifica. Stando ai primi accertamenti, i malviventi sarebbero stati armati di fucile e sono fuggiti a bordo di una berlina di grossa cilindrata. Ancora da quantificare il bottino.

Quello in viale Zappi è il terzo assalto a uno sportelo bancomat in pochi giorni. Notte tra sabato 4 e domenica 5 gennaio un”altra esplosione aveva fatto saltare il bancomat della Bcc ravennate, forlivese e imolese di via I Maggio a Casalfiumanese, a pochi passi dalla via Montanara e ignoti erano riusciti a impossessarsi di circa 30 mila euro. Nella notte tra domenica 12 e lunedì 13, invece, dei malviventi avevano sradicato il bancomat, anche in questo caso della Banca di Imola, lungo la via Emilia a Osteria Grande. L”arrivo delle pattuglie dell”Arma, però, aveva fatto desistere i ladri che si erano dileguati abbandonando sul posto l”intero bottino. (gi.gi.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast