Cronaca

La tesi della medicinese Sara Mattei premiata alla Camera dei deputati

La tesi della medicinese Sara Mattei premiata alla Camera dei deputati

C’è anche una medicinese fra i mille migliori laureati con il massimo dei voti che la Fondazione Italia Usa ha premiato alla Camera dei deputati il 27 gennaio scorso. Si tratta di Sara Mattei, 24 anni, laurea triennale in Lettere moderne all’Università di Bologna nel 2017 e laurea magistrale in Comunicazione pubblica e d’impresa con 110 e lode (e una tesi sulla medicina narrativa e il ruolo delle community on line per le persone con malattie croniche) sempre all’Alma Mater lo scorso anno.

Ed è stata proprio questa laurea magistrale una fra quelle che la Fondazione Italia Usa, composta da imprenditori, politici e giornalisti interessati a diffondere una cultura d’impresa orientata, ha preso in considerazione per individuare gli studenti da premiare. L’ente, infatti, ha tra i suoi compiti quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e il percorso di carriera di giovani laureati che abbiano conseguito il massimo dei voti in discipline di interesse per la Fondazione stessa. «Ho ricevuto la notizia da Alma Laurea, circa due mesi fa – racconta Sara Mattei –. L’email era abbastanza “anonima”, confusa fra quelle delle offerte di lavoro che arrivano anch’esse da Alma Laurea, tanto che ero sul punto di cancellarla. Per fortuna ho deciso di leggerla. Ero abbastanza incredula, non mi sarei mai aspettata di ricevere una notizia di questo genere in questa maniera. Ho dovuto rileggere il messaggio un paio di volte e, alla fine, mi sono dovuta ricredere: qualche volta nelle e-mail si possono nascondere delle piacevoli sorprese». (lu.ba.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 20 febbraio.

Nella foto: Sara Mattei premiata alla Camera dei deputati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast