Politica

Coronavirus, annullata la 67^ edizione della Carrera Autopodistica

Coronavirus, annullata la 67^ edizione della Carrera Autopodistica

Anche la Carrera Autopodistica deve arrendersi al Coronavirus. Dopo l’annullamento della Carrera dei piccoli, infatti, anche la kermesse, arrivata alla 67esima edizione e corsa ininterrottamente dal 1954, in programma  la seconda domenica di settembre alza bandiera bianca, a causa dell’emergenza ancora in atto e in assenza di linee guida certe per l’organizzazione delle iniziative pubbliche in calendario nel periodo estivo.

Decisione comunicata dall’Associazione Club Carrera e dal Comune. «Seppur con enorme dispiacere, abbiamo condiviso con l’Associazione Club Carrera – annuncia il sindaco Fausto Tinti – la decisione di annullare l’edizione 2020 della Carrera. In questo momento di grande incertezza sanitaria ed economica, tale scelta era doverosa: votando per l’annullamento della manifestazione, i responsabili dei team e il direttivo dell’Associazione hanno dato prova di grande responsabilità e senso civico anche nel rispetto delle difficoltà che sempre più famiglie del territorio stanno vivendo a causa del lungo lockdown e della difficile e graduale ripresa delle attività produttive e dei servizi. Propongo però di organizzare, in occasione del Settembre Castellano e nel rispetto di tutte le precauzioni necessarie ad evitare un’ondata di ritorno del contagio, un’attività culturale che dia valore e onore all’impegno dei ragazzi della Carrera e che celebri la storia e il forte valore identitario della Carrera per la comunità di Castel San Pietro. Un’iniziativa del genere potrebbe configurarsi anche come  un’ottima occasione per raccogliere ulteriori fondi a sostegno delle fasce di popolazione che sono state messe più a dura prova dall’emergenza sanitaria da Covid-19».

«L’Associazione Club Carrera a malincuore e con profondo senso civico e rispetto per la situazione venutasi a creare in seguito alla pandemia che ha colpito il paese – conferma il presidente Andrea Vallisi che nella serata del 21 maggio ha incontrato tutti i membri del direttivo e i responsabili dei 18 team maschili e femminili che partecipano alla manifestazione –, comunica ufficialmente l’annullamento dell’organizzazione della Carrera 2020. Desideriamo che ogni eventuale contributo destinato alla nostra associazione venga devoluto in beneficenza alle altre associazioni castellane o utilizzato dall’Amministrazione comunale nella maniera che ritiene più opportuna. Auspichiamo, infine, che l’Amministrazione comunale possa prendere in considerazione l’eventualità di prevedere per l’edizione 2021 una doppia manifestazione che si sviluppi su due giornate di competizione anziché una sola». (da.be.)

Nella foto (concessa dal Comune di Castel San Pietro): la partenza dell’edizione 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast