Ciucci (ri)belli

Digi e lode, Hera ha premiato la scuola Innocenzo da Imola

Digi e lode, Hera ha premiato la scuola Innocenzo da Imola

La scuola media Innocenzo da Imola è stata premiata ieri mattina per il progetto di Hera Digi e lode, che sostiene i percorsi di digitalizzazione scolastica. Nell’anno scolastico 2020/2021 la scuola imolese si è aggiudicata 2.500 euro, con i quali ha già acquistato una  lavagna multimediale di ultima generazione.

Imola e il suo circondario è uno dei territori che più hanno beneficiato dell’iniziativa, che si avvale anche del patrocinio del Comune di Imola: dall’inizio del progetto sono stati complessivamente sostenuti da Hera 20 progetti delle scuole di quest’area, per un importo complessivo di 50 mila euro.

Digi e Lode prosegue anche questo anno scolastico e il montepremi aumenta coinvolgendo nuove regioni: verranno premiate dieci scuole primarie e secondarie di primo grado dell’Emilia Romagna con 2.500 euro ciascuna, su un totale di 76 scuole tra Marche, Abruzzo, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Puglia, per un importo totale che sale a 190 mila euro. Fino ad ora, con le precedenti edizioni di Digi e Lode, sono stati distribuiti complessivamente 375 mila euro. (lo.mi.)

Nella foto: da sinistra Maria Di Guardo, dirigente dell’Istituto comprensivo 2 di Imola, ed Elisa Spada, assessore all’Ambiente del Comune di Imola; sullo sfondo, la lavagna mutimediale acquistata con la somma vinta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast