Economia

Cefla realizzerà il cuore tecnologico della nuova «fabbrica delle patatine» Pizzoli

Cefla realizzerà il cuore tecnologico della nuova «fabbrica delle patatine» Pizzoli

Cefla realizzerà l’energy hub del nuovo polo produttivo da 18 ettari che Pizzoli, azienda italiana leader nella produzione di patate fresche e surgelate, costruirà a San Pietro in Casale. Cefla si occuperà della realizzazione e successiva manutenzione non di un singolo impianto, ma di un vero e proprio polo tecnologico che comprende le centrali di trigenerazione, termica, per l’aria compressa, idrica. È previsto inoltre l’ampliamento di una centrale frigorifera; il tutto verrà completato dalla costruzione di un impianto di produzione biogas da scarti di lavorazione e di depurazione delle acque di processo.

«È stato un percorso durato due anni e mezzo – spiega Mario Gargano, sales manager Italy della business line Energy di Cefla – in cui con la realtà Pizzoli abbiamo sviluppato a quattro mani il progetto sin dalla sua concezione. La complessità e la varietà dell’opera fanno di questo progetto un “unicum” e segnano un nuovo corso per i prossimi anni della business line Energy di Cefla».

«Il nostro nuovo polo di San Pietro in Casale – sottolinea Nicola Pizzoli, presidente e Ceo di Pizzoli – permetterà alle divisioni Surgelati e Ortofrutta di sostenere adeguatamente gli importanti step dei piani di sviluppo in chiave sostenibile. Abbiamo scelto Cefla, una realtà molto ben strutturata e preparata sotto il profilo delle conoscenze tecnologiche, per accompagnarci in tutte le fasi del progetto, dall’ingegnerizzazione alla realizzazione del cantiere fino alla gestione della manutenzione, massimizzando in questo modo i know-how, le capacità gestionali e l’efficienza delle nostre imprese». (lo.mi.) 

Nella foto: il presidente di Cefla Gianmaria Balducci (a sinistra) e Nicola Pizzoli, presidente e Ceo Pizzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast