Cultura e Spettacoli

Torna a Castello «Very Slow-Outdoor Tours», un weekend all’insegna di turismo e inclusività

Torna a Castello «Very Slow-Outdoor Tours», un weekend all’insegna di turismo e inclusività

È in arrivo a Castel San Pietro, sabato 9 e domenica 10 aprile, «Very Slow-Outdoor Tours», un weekend di turismo esperienziale con bike, escursioni, area espositiva e mercato.

Tre gli appuntamenti dedicati agli appassionati delle due ruote: il percorso in bici ed e-bike fino al Villaggio della salute Più aperto a tutti ed accessibile alle persone con disabilità con bici assistite, tandem e handbike (sabato 9, ore 12:15, con partenza da piazza XX settembre), il percorso per bambini e famiglie nel parco Lungosillaro (sabato 9, ore 15:45, con partenza dalla fonte Fegatella), e la gimkana per bambini in piazza XX settembre (domenica 10, dalle 15). Due le escursioni: nel Bosco della Chiusa (domenica 10, ore 9.30, con partenza da piazza XX settembre), e la visita guidata dedicata ai luoghi e alle opere dello scultore castellano Cleto Tomba (domenica 10, ore 15 e 17, con partenza da piazza XX settembre).

«Una delle principali direttrici su cui si sviluppa il programma di quest’anno è il tema bike – sottolinea il sindaco Fausto Tinti -, un tema che sta diventando sempre più importante e sul quale il nostro ufficio Turismo sta lavorando molto, ottenendo diversi finanziamenti. A questo proposito, anticipo che, grazie alla Regione che ci ha coinvolti, il 18 maggio farà tappa nel nostro territorio il Giro E, il giro d’Italia in ebike. Riproponiamo dunque l”esperienza di biking non solo a Castel San Pietro, ma in tutta la Valle del Sillaro, nel Circondario imolese e nella Città metropolitana». (lu.ba.)

Nella foto: una delle edizioni prima del Covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast