Cronaca

Evasione fiscale, prosciolto dalle accuse Alberto Forchielli (Mindful-Mandarin)

Evasione fiscale, prosciolto dalle accuse Alberto Forchielli (Mindful-Mandarin)

“La vicenda si chiude” scrive Mindful ai suoi partner nella nota con la quale annuncia che sono cadute le accuse di evasione fiscale nei confronti di Alberto Forchielli.

L”imprenditore imolese, fondatore di Mandarin Capital Partners (poi Mindful Capital), era indagato dalla procura di Milano per una presunta evasione fiscale di 3,9 milioni di euro. Ma il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Milano, Luca Milani, ha respinto la richiesta di rinvio a giudizio disponendo il non luogo a procedere, respingendo nei confronti di Forchielli e altri consiglieri delle società Mcm e Mcm II (che hanno gestito il primo e il secondo fondo Mandarin), “in quanto il fatto non sussiste”. 

“Il nostro ringraziamento va a tutticoloro che ci hanno manifestato in questi mesi la loro piena fiducia circa la nostra correttezza – continuano da Mindful -. Ringraziamo altresì il teamdello studio legale Cagnola che ci ha assistito con grande professionalità in questa vicenda insieme ai consulenti che lo hanno supportato”. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast