Cronaca

Quarto Bilancio di Sostenibilità di Cefla: attenzione a territorio, ambiente, bisogni della comunità e capitale umano

Quarto Bilancio di Sostenibilità di Cefla: attenzione a territorio, ambiente, bisogni della comunità e capitale umano

La coop. Cefla presenta il suo quarto Bilancio sociale, tra risultati e obiettivi futuri. Tra i punti salienti c’è l’importanza del territorio in cui opera, sia dal punto di vista ambientale, sia dal punto di vista sociale.

Per questo, ad esempio, ogni anno vengono svolte numerose iniziative locali, come ad esempio le azioni concrete messe in campo nell’anno 2021 per fronteggiare la pandemia di Sars-Cov-2:– Istituzione dell’Hub vaccinale, in collaborazione con l’altra coop imolese Sacmi, finalizzato alla vaccinazione contro il Covid-19 del proprio personale dipendente. Un altro esempio sono le donazioni alle Ausl della regione di macchinari e strumentazione medicale.

Anche la scelta dei fornitori viene svolta prediligendo aziende del territorio, favorendo il processo di controllo della catena di fornitura, che rappresenta uno dei pilastri fondamentali del nuovo modello organizzativo di Cefla. Tra gli obiettivi per il futuro c’è infatti un controllo maggiore dei fornitori già esistenti e un’adozione di pratiche volte alla sostenibilità nella scelta dei nuovi.

Le persone sono considerate una risorsa fondamentale e per questo vengono inserite in percorsi di crescita che prevedono una continua formazione. Inoltre, sempre nell’ottica di investimento sul proprio capitale umano, obiettivo della coop. è rafforzare le proprie politiche per le pari opportunità volte a combattere ogni tipo di discriminazione.

Cefla cerca di minimizzare il proprio impatto ambientale attraverso la riduzione dei consumi energetici e il rispetto e la salvaguardia attraverso la prevenzione degli incidenti.

A coronamento delle azioni già poste in essere e degli obiettivi prefissati, Cefla fa sapere che ha nominato un Sustainability Manager e dei referenti della sostenibilità per ogni Business Unit per poter raggiungere i traguardi prefissati e promuovere e diffondere ad ogni livello aziendale la cultura Environmental, Social, e Governance (ESG).

A testimonianza dei risultati ottenuti la coop. ricorda che è stata anche eletta tra le 200 aziende Leader nella Sostenibilità 2022 del Sole24Ore. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook