Cronaca

Ritrovati i resti di un soldato tedesco della seconda guerra mondiale a Castel del Rio

Ritrovati i resti di un soldato tedesco della seconda guerra mondiale a Castel del Rio

Le colline della valle del Santerno hanno restituito i resti di un soldato della seconda guerra mondiale. Non è la prima volta che accade, le nostre zone a suo tempo furono interessate da lunghi e sanguinosi combattimenti. Sono stati due ragazzi, armati di metal detector, a ritrovare sabato scorso lo scheletro, risultato appartenere ad un militare tedesco, in località Guasteto di Castel del Rio. I ragazzi hanno avvertito i carabinieri, come si deve sempre fare in questi casi. Gli uomini dell’Arma hanno contattato il magistrato e, una volta ottenuto il nulla osta, consegnato i resti al cimitero militare germanico della Futa. Oltre alla divisa, sono stati trovati anche alcuni effetti personali, come il pennello per la barba, ma non è stata rinvenuta la piastrina identificativa, quindi non è stato possibile dare un nome alla salma. (r.cr.)

La caserma dell’Arma di Castel del Rio (foto d’archivio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook