Posts by tag: ads

Economia 1 Ottobre 2020

Dalla terra alla tavola, inagurazione del nuovo punto vendita di frutta e verdura di qualità a Toscanella di Dozza

Sabato l’offerta di frutta e verdura di qualità nel territorio imolese si arricchirà di un nuovo punto vendita, per la precisione a Toscanella, in via Manella 3. Alle ore 15 di sabato 3 ottobre verrà ufficialmente inaugurato “Dalla terra alla tavola” sulla strada che attraversando una bellissima zona di campagna collega Toscanella alla zona industriale di Imola e a Castel Guelfo.

Rispettando tutte le norme anti Covid e alla presenza di autorità locali, nonchè degli stessi produttori e collaboratori, l’inaugurazione sarà l’occasione per poter conoscere direttamente quello che vuol diventare un punto vendita di frutta e verdura di qualità, dove per qualità si intende l’auto produzione da parte dei soci, a garanzia della freschezza, genuinità, e salubrità. Per tutti coloro che parteciperanno ci sarà un buffet ed una sorpresa omaggio.

Al momento, il punto vendita è già operativo ed è costituito da un chiosco, con parcheggio. Oltre alla possibilità di fare acquisti di frutta stagionale e verdure, può essere anche l’occasione per una piacevole sosta rilassante.

Il progetto aziendale “Dalla terra alla tavola” è appena all’inizio, ma i loro promotori stanno già lavorando con competenza e passione per poter ampliare l’offerta, sia del fresco, ma anche in prodotti lavorati e conservati, e di servizi.

Il chiosco avrà un orario di apertura di tipo stagionale. In questo periodo l’orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Il sabato solo la mattina.

Per chi desidera avere informazioni e restare aggiornato, può contattare “Dalla terra alla tavola” al cellulare 327 2830778 oppure per email dallaterraallatavola.dozza@gmail.com; su Facebook: dalla terra alla tavola e Instagram: dalla.terraallatavola

Dalla terra alla tavola, inagurazione del nuovo punto vendita di frutta e verdura di qualità a Toscanella di Dozza
Cronaca 3 Agosto 2020

30 primavere in piena estate per due

Le amiche e gli amici ringraziano Deborah e Matilde per la bellissima festa organizzata nella suggestiva location tra le vigne di Dozza in occasione del loro trentesimo compleanno.

30 primavere in piena estate per due
Economia 28 Marzo 2019

Cia Imola, un convegno con tecnici ed esperti su un tema cruciale: ambiente e agricoltura sostenibile

Un’agricoltura che contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente, del territorio e delle persone, in una parola: sostenibile. Un aggettivo che racchiude la sopravvivenza e il futuro del settore agricolo, al quale Cia – Agricoltori italiani Imola dedica il convegno “La sostenibilità in agricoltura”, che si terrà il prossimo 4 aprile a Castel San Pietro (Sala Cassero in via Matteotti 2), dalle ore 16.30 alle 20.

L’evento è una tappa del percorso iniziato lo scorso anno, con la presentazione del manifesto-programma “Agricoltura, territorio, benessere”, nel quale Cia Imola delineava il progetto di un’agricoltura come parte di un sistema che mette al centro ambiente e alimentazione sana e di qualità, come spiega Andrea Arcangeli, responsabile relazioni sindacali dell’associazione. “In queste settimane abbiamo assistito a molti eventi che hanno posto al centro dell’opinione pubblica italiana e mondiale i temi dello sviluppo sostenibile. Sono gli obiettivi indicati nell’Agenda Onu 2030 e riguardano, in particolare: cambiamenti climatici, fabbisogno d’acqua, alimentazione sana, lotta allo spreco e riduzione dei gas serra. Tutti temi importantissimi, alcuni drammatici, che influiscono direttamente sull’agricoltura, sulle nostre produzioni e il nostro lavoro. Per questo motivo abbiamo deciso di approfondirli con persone di altissimo profilo tecnico e scientifico e di elaborarli in maniera concreta per capire come possiamo declinare il tema della sostenibilità sul nostro territorio”.

Il convegno si aprirà con gli interventi degli ospiti e “padroni di casa” Giordano Zambrini, presidente Cia Imola, e Luana Tampieri, presidente regionale Donne in campo, e proseguirà con i saluti di Fausto Tinti, sindaco di Castel San Pietro e vice sindaco Città Metropolitana. A seguire gli interventi tecnici e scientifici di Giuseppe Cornacchia, dipartimento Sviluppo Agroalimentare e Territorio Cia Nazionale, Tiberio Rabboni, presidente Gal Appennino Bolognese, Antonio Venturi, presidente Ente gestione per i parchi e biodiversità della Romagna, e Andrea Segrè, presidente Fondazione Fico e Fondazione Mach San Michele all’Adige (Tn). Le conclusioni saranno affidate ad Andrea Arcangeli.

L’evento ha il patrocinio del Comune di Castel San Pietro Terme e della Città Metropolitana di Bologna. La partecipazione è libera ma è gradita la conferma con una email a imola@cia.it o tramite sms al cell.349-3150595.

Nella foto Andrea Arcangeli, responsabile relazioni sindacali dell’associazione

Inserzione pubblicitaria

Cia Imola, un convegno con tecnici ed esperti su un tema cruciale: ambiente e agricoltura sostenibile

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast