Posts by tag: antiquariato

Cronaca 3 Ottobre 2020

Domenica 4 ottobre torna la mostra mercato a Medicina, ma niente bancarelle sotto i portici

Dopo otto mesi di stop, domenica 4 ottobre si riparte con la mostra mercato «I Portici» di Medicina. Un altro passo verso la normalità ritrovata per la Città del Barbarossa, dopo la batosta di marzo scorso causata dal focolaio epidemico da Coronavirus e la conseguente chiusura della cittadina all’interno della zona rossa. Il mercatino di Medicina, che riunisce quasi 400 bancarelle, riapre dunque i suoi battenti dopo l’ultimo appuntamento che si tenne nel febbraio scorso.

Naturalmente, sono state previste delle norme per evitare la diffusione del Coronavirus, a partire dall”obbligo di indossare la mascherina sempre, sia per espositori che per i visitatori e dal gel igienizzante sui banchi per la pulizia delle mani prima di toccare gli oggetti esposti.

Inoltre, per evitare assembramenti, i portici saranno lasciati liberi dalla bancarelle, che saranno posizionate in un’unica fila su via Libertà.

Sempre domenica 4, dalle ore 10 sarà possibile ammirare il plastico del Castello di Medicina nella sua nuova collocazione, ossia l”ex sala d”arte a fianco della chiesa del Crocifisso.

Su «sabato sera» in edicola da giovedì 1 ottobre l”intervista a Ettore Peli, referente dell”associazione I Portici, che organizza il mercatino

Nella foto (d”archivio): una precedente edizione della mostra mercato

Domenica 4 ottobre torna la mostra mercato a Medicina, ma niente bancarelle sotto i portici
Cronaca 5 Novembre 2019

Il Mercatino dell'antiquariato di Medicina protagonista di una trasmissione televisiva giapponese

Di certo non è passata inosservata, nella giornata di domenica 3 novembre, la presenza di una troupe giapponese tra le bancarelle del «Mercatino dell”antiquariato e del riuso» di Medicina, organizzato dall”associazione I Portici. Gli operatori della tv nipponica NHK, guidati dal regista Hiroshi Suzuki  e dalla coordinatrice Ai Nagasawa, hanno effettuato riprese televisive per la trasmissione «Scovate il tesoro». 

Le telecamere hanno ripreso due attrici mentre si dedicavano alla ricerca di oggetti interessanti tra gli stand del mercatino, con l”obiettivo di acquistarli al miglior prezzo possibile. Il format televisivo prevede poi che gli oggetti comprati siano esaminati da un esperto che dovrà stabilire il loro valore storico, artistico o documentale, valutando anche se siano stati acquistati per un prezzo adeguato alle loro caratteristiche. A rendere interessante la cosa è proprio la scelta di Medicina e del suo mercatino, che ha acquistato nel tempo una grande importanza, al punto da essere stato utilizzato come luogo in cui effettuare le riprese insieme ai mercatini di Milano, Arezzo e Firenze. 

Una bella soddisfazione per il sindaco Matteo Montanari, che è stato intervistato nel corso della trasmissione e che in proposito ha dichiarato: «E” una nuova occasione per far conoscere la nostra città e il nostro territorio, oltre che di crescita economica per gli operatori commerciali e i ristoratori di Medicina». (r.cr.)

Nella foto sopra il sindaco Matteo Montanari intervistato dalla troupe giapponese

Il Mercatino dell'antiquariato di Medicina protagonista di una trasmissione televisiva giapponese

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast