Posts by tag: basket, c gold

Sport 24 Agosto 2019

Basket C Gold, tra Castel Guelfo e Olimpia Castello: «Tanta voglia di stupire»

Una è al terzo anno consecutivo di C Gold, l’altra invece è una neopromossa. Entrambe, però, hanno cambiato coach in estate e vogliono essere protagoniste in questa stagione, come testimonia l’ottimo lavoro svolto dai rispettivi direttori sportivi in chiave mercato. Parliamo di Castel Guelfo e dell’Olimpia Castel San Pietro, due squadre chiamate a stupire già a partire dalla prima di campionato prevista nel fine settimana del 29 settembre.

«Cavicchio» il guelfese. I gialloblù del neo tecnico Marco Cavicchioli vorranno sicuramente vivere un’annata meno tribolata della precedente, con la salvezza arrivata solo all’ultimo atto dei play-out. «Abbiamo creato un perfetto mix tra giovani e giocatori esperti – ha confermato Cavicchioli -. La squadra mi piace molto e sul mercato abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati. Tutti vogliamo fare bene e non vedo l”ora di iniziare il campionato. 

Pensi sia la C Gold più dura degli ultimi anni?

«Non so, ma di sicuro vedo tante squadre che lotteranno per la promozione. Non solo Ferrara e Bologna Basket, ma anche Scandiano, Fiorenzuola e Lugo. Tutte le formazioni, comunque, in linea di massima si sono rinforzate».

Serio il castellano. Anche in riva al Sillaro la novità più importante è arrivata direttamente dalla panchina, con Giampiero Serio che ha sostituito Marco Regazzi, passato poi alla Vsv Imola. Il diesse Corazza, però, non si è fermato qui ed ha allestito una squadra composta da giocatori importanti per la categoria. «Sono soddisfatto – ha commentato Serio -, perché siamo riusciti a fare un ottimo lavoro nonostante il nostro budget non sia al livello di altri club».

Che squadra avete costruito?

«Spero scomoda per tutti i nostri avversari. Giocheremo, comunque, una partita alla volta senza guardare alla classifica e solo con il tempo vedremo dove potremo arrivare». (d.b.)

L”articolo completo su «sabato sera» dell”8 agosto.

Nella foto: da sinistra Cavicchioli e Serio

Basket C Gold, tra Castel Guelfo e Olimpia Castello: «Tanta voglia di stupire»
Sport 23 Dicembre 2018

Basket C Gold, la Vsv Imola non è guarita e cade contro la Salus

Sconfitta pre-natalizia per la Vsv Imola che perde 68-61 sul parquet della Salus Bologna. I padroni di casa raggiungono così in classifica i gialloneri, avendo ovviamente dallo loro però al momento il vantaggio dello scontro diretto.

La squadra di Tassinari subisce nel primo tempo l”intraprendenza dei bolognesi che fanno la partita grazie, soprattutto, all”ex Andrea Costa Amoni. Come contro Ferrara sette giorni prima, però, i gialloneri si rimettono in carreggiata dopo l”intervallo e, nel terzo periodo, concedono alla Salus la miseria di 8 punti. L”ultimo quarto si gioca punto a punto, i quattro moschettieri (Aglio-Percan-Casadei-Zhytaryuk) portano Imola a -3, ma nei secondi finali l”imprecisione degli ospiti nei possessi chiave, sommata alla freddezza ai liberi della Salus, regala il sesto dispiacere stagionale a coach Tassinari.

Nel prossimo turno, in programma domenica 6 gennaio (ore 18), la Vsv affronterà al Ruggi San Lazzaro. (d.b.)

Tabellino

Salus-Npc 68-61 (25-18, 43-31, 51-48)

Salus: Allodi 7, Amoni 18, Falzetti 6, Pini 17, Tugnoli 16, Branzaglia, Grassi ne, Salsini, Veronesi 2, Vucinovic 2. All. Ansaloni.

Imola: Nucci 5, Percan 14, Casadei 10, Zhytaryuk 12, Giuliani 3, Dal Fiume, Turrini ne, Murati ne, Magagnoli 4, Zani ne, Aglio 11, Dalpozzo 2. All. Tassinari.

Nella foto (dal sito della Vsv Imola): Alessandro Nucci

Basket C Gold, la Vsv Imola non è guarita e cade contro la Salus
Sport 25 Maggio 2018

Basket C Gold, i festeggiamenti per la promozione in B dei Flying Balls di Ozzano – VIDEO

Grandi festeggiamenti a Ozzano ed emozione per tutti gli appassionati di basket e i sostenitori dei Flying Balls. La società nata da quando il Gira di Ozzano non c”è più, nel tempo sono diventati la prima squadra del paese e ora, dopo anni di C, per la prima volta nella loro storia salgono in B. I Flying Balls ieri sera in casa hanno vinto i play-off della C Gold superando anche in gara-2 il Fiorenzuola per 68 a 47. In precedenza avevano battuto Pontevecchio e Vsv Imola.

I complimenti alla squadra anche sulla pagina Facebook del Comune di Ozzano: “Una serata di grandi festeggiamenti ed emozioni per un sogno che diventa realtà! Bravi Ragazzi!” si legge in un post. 

Basket C Gold, i festeggiamenti per la promozione in B dei Flying Balls di Ozzano – VIDEO

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast