Posts by tag: Basket

Sport 30 Maggio 2021

Basket C Gold, che colpo dell’Intech a Jesolo

Bella ed importante vittoria per l’Intech Imola che espugna 83-66 il campo di Jesolo, considerata da tutti una delle formazioni più forti del girone. Migliore in campo Begic, autore di 22 punti.

Gialloneri che torneranno in campo lunedì 7 giugno (ore 19.30) in casa contro Bassano. (da.be.)

Foto Isolapress

Basket C Gold, che colpo dell’Intech a Jesolo
Sport 30 Maggio 2021

Basket serie B, ancora un finale amaro per Ozzano. Cecina va avanti 1-0

Inizia male la finale play-out della Sinermatic, caduta 69-65 in gara-1 sul campo di Cecina.

Ozzano parte bene e si affida alla serata ispirata di Bertocco (27 punti e 10 rimbalzi) e Bedin (14 punti e 16 rimbalzi). In vantaggio fino all’intervallo lungo, alla squadra di Grandi si spegne la luce nel terzo parziale che riporta i toscani a contatto. Nel finale, per l’ennesima volta in stagione, i biancorossi non reggono il punto a punto e sono costretti ad alzare bandiera bianca.

Gara-2, ancora in Toscana, è in programma martedì 31 maggio (ore 20.30).

Cecina-Sinermatic 69-65 (14-19; 32-36; 48-46)

Foto dalla pagina Fb della Sinermatic Ozzano (photo@bySusy)

Basket serie B, ancora un finale amaro per Ozzano. Cecina va avanti 1-0
Sport 22 Maggio 2021

Basket C Gold, l‘Intech Imola ritrova il sorriso contro Oderzo

Torna alla vittoria l’Intech Imola che in casa supera 82-74 Oderzo nella seconda giornata del gruppo Oro e sale così a 6 punti in classifica.

Nel prossimo turno, in programma domenica 30 (ore 18), i gialloneri saranno impegnati sul campo di Jesolo. (da.be.)

Nella foto (della Vsv Imola): timeout giallonero

Basket C Gold, l‘Intech Imola ritrova il sorriso contro Oderzo
Sport 21 Maggio 2021

Basket serie B, l’Andrea Costa si salva con l’ex Morara. Per Ozzano ora dentro o fuori contro Cecina

L’Andrea Costa centra la salvezza, espugnando anche Ozzano (73-63 il finale) e chiudendo così la serie 3-0.

Match equilibrato nel primo quarto, poi però Imola prende il largo e la Sinermatic non riesce più a rientrare. Nel finale Bertocco e compagni provano in tutti i modi a ricucire lo strappo, ma l’Andrea Costa non si fa sorprendere anche alla prestazione super dell’ex Morara, autore di 22 punti. A nulla, per i padroni di casa, è valsa la doppia doppia di Bedin (19 punti e 15 rimbalzi).

Ora per Ozzano è in calendario il secondo e decisivo turno play-out contro Cecina (battuta 3-0 da Empoli). Gara-1 e gara-2 in Toscana (domenica 30 maggio e martedì 1 giugno), poi la serie si sposterà in casa della Sinermatic (venerdì 4 giugno). Eventuale gara-4 domenica 6 sempre ad Ozzano e «bella» mercoledì 9 giugno a Cecina. (da.be.)

Sinermatic-Andrea Costa (19-20; 37-44; 48-62)

Foto Isolapress

Basket serie B, l’Andrea Costa si salva con l’ex Morara. Per Ozzano ora dentro o fuori contro Cecina
Sport 19 Maggio 2021

Basket serie B, l’Andrea Costa si porta sul 2-0. Ora la serie si sposta ad Ozzano

Vince ancora l’Andrea Costa che si porta sul 2-0 in questo primo turno play-out contro la Sinermatic Ozzano. Al Ruggi finisce 90-79 per i biancorossi, in un match molto meno combattuto rispetto a gara-1.

Partita in bilico solo nel primo quarto, poi la squadra di coach Moretti prende il largo e chiude la pratica già all’ultimo riposo. Nel finale Ozzano tira fuori l’orgoglio ma ormai è troppo tardi. Migliore in campo Jacopo Preti, autore di 17 punti. 

Ora la serie si sposta ad Ozzano, con gara-3 in programma venerdì 21 maggio (palla a due alle 20.30). Con una vittoria l’Andrea Costa sarebbe salva, altrimenti tutto rimandato a domenica 23 per gara-4 sempre ad Ozzano. Eventuale «bella» in calendario mercoledì 26 al Ruggi. (da.be.)

Andrea Costa-Sinermatic 90-79 (20-19; 45-31; 71-53)

Nella foto (di photo@bySusy): un momento di gara-1

Basket serie B, l’Andrea Costa si porta sul 2-0. Ora la serie si sposta ad Ozzano
Sport 8 Maggio 2021

Basket serie B, l’Andrea Costa crolla anche a Cecina e si affida alla matematica

Ko pesante per l’Andrea Costa che crolla 86-67 anche a Cecina nell’ultimo match della regular season. Biancorossi che per essere sicuri della salvezza diretta dovranno, calcolatrice alla mano, fare un paio di conti oppure attendere i recuperi delle avversarie in programma nei prossimi giorni.

A Cecina la squadra di Moretti ha resistito solo un tempo, prima di lasciare spazio (e che spazio) ai padroni di casa fino alla sirena finale. Migliore in campo Quaglia, uno tra i biancorossi in doppia cifra (19 punti).

Cecina-Andrea Costa 86-67 (16-15; 33-37; 65-52)

Foto Isolapress

Basket serie B, l’Andrea Costa crolla anche a Cecina e si affida alla matematica
Sport 5 Maggio 2021

Basket serie B, l’Intech Imola chiude la prima fase con un’altra sconfitta

Si chiude con la seconda sconfitta in pochi giorni il girone Sud dell’Intech Imola, ko 79-75 dopo due tempi supplementari sul parquet di Lugo ed ora in attesa di conoscere il risultato del match tra Ferrara e Molinella (iniziata alle 21). Solo in caso di sconfitta degli estensi il primo posto sarebbe salvo.

Un problema da poco, comunque, perché i gialloneri, insieme a Lugo e Ferrara, già prima della palla a due, si erano qualificati alla prossima fase (gruppo Oro) dove incontreranno le migliori tre del girone Nord (il via nel fine settimana del 15/16 maggio).

In attesa di conoscere il calendario, l’unica cosa certa è che la squadra di coach Regazzi nella prossima fase, dove disputerà match di andata e ritorno soltanto contro i tre club del Nord, partirà da 4 punti in classifica (frutto dei successi con Ferrara e Lugo), mentre gli estensi con 6 punti e i romagnoli con 2 punti. (da.be.)

Foto dal sito dell’Intech Imola  

 

Basket serie B, l’Intech Imola chiude la prima fase con un’altra sconfitta
Cronaca 4 Maggio 2021

A Imola concluso il restyling dei campetti di via Volta e via Molino Vecchio

Il Comune di Imola in questi giorni ha completato una serie di lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione dei campetti sportivi all’aperto adiacenti le aree verdi «Parco della Pace», in via Molino Vecchio e «Rita Levi Montalcini», in via Volta. L’investimento complessivo è stato di circa 37.500 euro, a carico della Giunta Panieri. «Piccoli singoli investimenti che però hanno un grande valore perché migliorano la manutenzione e la fruibilità degli impianti» spiega il primo cittadino con delega allo Sport.

Nel campetto di via Volta (a fianco della palestra F.lli Ruscello) si è provveduto ad un completo rifacimento della struttura fermapiede esistente in legno, alla rimozione delle vecchie tavole e posa in opera di nuove; alla carteggiatura, stesa di antiruggine e verniciatura delle balaustre; alla posa in opera di protezioni impianto basket; alla resinatura della superficie con resina antiscivolo ed alla realizzazione delle linee di demarcazione del campo da basket. Nel campetto di via Molino Vecchio, invece, si è eseguita la carteggiatura, stesa di antiruggine e verniciatura delle balaustre; la rimozione del vecchio impianto basket e sostituzione con uno nuovo e la realizzazione linee di demarcazione dei campi da basket 3×3. (da.be.)

Foto concessa dal Comune 

A Imola concluso il restyling dei campetti di via Volta e via Molino Vecchio
Sport 2 Maggio 2021

Basket C Gold, il primo ko per l’Intech Imola nel big match del Ruggi contro Ferrara

Sconfitta 79-75 per l’Intech Imola nel big match del Ruggi contro Ferrara. La squadra di Regazzi viene così raggiunta al primo posto dagli estensi, ma riesce a conservare il comando del girone grazie alla differenza canestri a favore (+8 per Imola nella sfida di andata).

I gialloneri torneranno in campo mercoledì 5 maggio (ore 20) sul campo di Lugo per l’ultima giornata di questa prima fase di campionato. (da.be.)

Foto dalla pagina Facebook della Vsv Imola 

Basket C Gold, il primo ko per l’Intech Imola nel big match del Ruggi contro Ferrara
Sport 2 Maggio 2021

Basket serie B, in attesa dei play-out tutto facile per la Sinermatic contro Alessandria

Tutto come da copione per la Sinermatic Ozzano che, nell’ultima giornata di stagione regolare, supera senza problemi 87-54 il fanalino di coda Alessandria che finora ha vinto una sola partita in stagione. 

Parita mai in discussione, con coach Grandi che ha potuto così dare minuti a tutti i giocatori e far rifiatare quelli solitamente più impegnati. Man of the match Okiljevic, autore di una doppia doppia da 14 punti e 10 rimbalzi. 

Ora l’attenzione dei biancorossi sarà tutta per i play-out che scatteranno nel weekend del 16 maggio. Ancora da capire chi sarà l‘avversaria visto che molte squadre nei prossimi giorni dovranno recuperare diverse partite. (da.be.)

Sinermatic-Alessandria 87-54 (20-12; 41-29; 62-44)

Nella foto (Isolapress): coach Grandi ed il vice Pizzi

Basket serie B, in attesa dei play-out tutto facile per la Sinermatic contro Alessandria

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast