Posts by tag: bedeschi

Sport 19 Gennaio 2020

Ciclismo, l'Imolese Filippo Bedeschi dice addio alle corse: «Lavoro già e mi piace»

Il 2019 si è chiuso e, con esso, sembrano ormai finite anche le possibilità di rivedere Filippo Bedeschi in gruppo tra gli Elite. Il ciclista imolese, classe 1996, non è un tipo volubile: quando prende una decisione, difficilmente cambia idea. E Bedeschi, alla fine della scorsa stagione, ha deciso di dire «basta» al ciclismo agonistico. Il suo direttore sportivo Claudio Strazzari (Hicari Cablotech Biotraining Team) ha provato a lungo a convincerlo a proseguire, per un’ultima stagione in cui fare la propria corsa ed essere punto di riferimento per i più giovani nella categoria. Anche considerando una stagione abbastanza positiva in termini di risultati, per lui che non è un corridore veloce e per questo, pur dotato di buona visione di gara, non è mai stato un vincente. 

Dopo quattro stagioni da Under 23 alla Fausto Coppi Gazzera in Veneto e una quinta stagione da dilettante, è giunto il momento di chiudere un capitolo per aprirne un altro, in un percorso di vita non banale. Perché Filippo ha corso in bici per ben 16 anni, dimostrando sempre di essere un giovane con la testa sulle spalle. Nel frattempo, i risultati scolastici non sono mai stati trascurati: prima il diploma da geometra al «Paolini» nel 2015, poi la scelta di iscriversi al corso serale dell’Itis Francesco Alberghetti, per diplomarsi a luglio 2019 con specializzazione in Meccanica e Meccatronica. «Ora ho già cominciato a lavorare, ho un contratto di prova in officina a Casalfiumanese per fare il fresatore: per ora mi piace e mi sto trovando bene» ci dice Bedeschi, dopo il turno di lavoro. «Forse non ho ancora realizzato il fatto di aver realmente deciso di smettere. Sicuramente mi mancheranno il clima delle gare, l’agonismo e tante persone che ho conosciuto. Ma non abbandonerò l’ambiente: darò una mano negli allenamenti, insieme ai direttori sportivi, agli Allievi della Santerno Fabbi e forse qualche domenica andrò ad aiutare anche Claudio Strazzari, mio diesse dell’ultima stagione, alle gare U23». (ma.ma.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 16 gennaio.

Nella foto (di Massimo Fulgenzi): Filippo Bedeschi a centro gruppo in maglia bianca

Ciclismo, l'Imolese Filippo Bedeschi dice addio alle corse: «Lavoro già e mi piace»
Sport 3 Novembre 2019

Ciclismo, addio alle gare con il botto per l'Elite imolese Filippo Bedeschi?

Grande chiusura stagionale per l’Elite Filippo Bedeschi (Hicari Cablotech Biotraining Team), che ha concluso al 9º posto il Trofeo Comune Ferrera Erbognone, in provincia di Pavia. L’imolese, classe 1996, è stato bravo martedì 22 ottobre a inserirsi nella fuga decisiva di 15 corridori. Al termine dei 140 km di gara, Filippo è riuscito a conquistare due traguardi volanti e un piazzamento in top-ten che premiano la dedizione di un ragazzo che corre in bici da più di 15 anni ed è sempre stato apprezzato da tutti, in squadra e in gruppo. Bedeschi, che negli ultimi anni ha anche frequentato i corsi serali all’Alberghetti di Imola per ottenere un secondo diploma, dopo la maturità da Geometra al Paolini, si è anche diplomato a giugno di quest’anno come perito, specializzazione in Meccanica e Meccatronica. Anche se la sua intenzione (a stagione appena conclusa) sembra quella di chiudere qui la carriera agonistica, le prossime settimane consentiranno a Filippo di valutare se proseguire o meno la sua attività dopo l’ultima positiva stagione vissuta con il team di Budrio, presieduto da Matteo Pesci e guidato dall’ammiraglia dal direttore sportivo di Osteria Grande, Claudio Strazzari. (ma.ma.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 31 ottobre.

Nella foto (di Massimo Fulgenzi Photo): l”Elite imolese Filippo Bedeschi, al centro del gruppo in maglia bianca 

Ciclismo, addio alle gare con il botto per l'Elite imolese Filippo Bedeschi?

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast