Posts by tag: binari

Cronaca 28 Luglio 2021

Lavori in corso sui deviatoi dei binari, dopo Imola in agosto tocca a Castel San Pietro

Lavori in corso lungo il tratto imolese della linea ferroviaria. Rete Ferroviaria Italiana (gruppo Fs Italiane) sta infatti effettuando la sostituzione dei deviatoi, apparecchiature che congiungono tra loro due o più binari, in modo che i treni possano passare dall’uno all’altro. «Si tratta – spiegano da Ferrovie dello Stato – di interventi che rientrano nella manutenzione periodica necessaria a garantire l’affidabilità e sicurezza dell’infrastruttura. A Imola le attività sono iniziate il 5 luglio e stanno per concludersi; a seguire il cantiere si sposterà su Castel San Pietro, dove i tecnici saranno al lavoro in agosto e in settembre».

L’investimento di Rfi su Imola e Castel San Pietro è di circa 1,2  milioni di euro. «Il cantiere, nel quale sono impegnati circa 30 tecnici, opera di notte per non creare limitazioni alla circolazione dei treni, dato che si tratta di attività che possono essere eseguite solo in assenza di treni» conclude Fs. (lo.mi.)

Nella foto (Isolapress): i lavori sui binari a Imola

Lavori in corso sui deviatoi dei binari, dopo Imola in agosto tocca a Castel San Pietro
Cronaca 29 Ottobre 2020

Operai al lavoro sui binari a Imola? Normale manutenzione, per le barriere antirumore di Rfi bisognerà pazientare

Nelle scorse settimane si sono visti alcuni operai al lavoro sui binari a Imola, nel tratto tra viale Maria Zanotti, nel quartiere Zolino, e via Vittorio Veneto. Più di un residente ha pensato si trattasse dell’avvio del cantiere di Rfi (la società del gruppo Ferrovie dello Stato che gestisce l’infrastruttura) per realizzare le tanto attese barriere per mitigare il rumore dei treni. Si tratta di un progetto da 4,8 milioni di euro che, tra lato nord (verso la zona industriale) e soprattutto lato sud (i quartieri Zolino e Marconi) interesserà circa 2 chilometri.

L’opera, tra favorevoli e contrari per via dell’altezza delle barriere (alcune supereranno i 7 metri), è attesa da tempo, da quando fu presentato il progetto nel 2017, con la promessa di far partire i lavori l’anno successivo. «A seguito di una comunicazione del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dello scorso anno, che preannunciava modifiche alle norme in materia di barriere antirumore, l’avvio della gara per l’affidamento dei lavori è stato sospeso – aggiornano da Rfi –. Quelle modifiche, però, non sono state confermate e pertanto Rfi si sta ripreparando alla pubblicazione della gara. Per procedere è però necessaria una verifica tecnico-economica del progetto. La revisione sarà ultimata a breve. A seguire saranno avviate l’attività ne- goziale e la successiva esecuzione dei lavori, accompagnate dal relativo cronoprogramma».

Ancora una data per l’inizio dei lavori, che dureranno tre anni, dunque non c’è. La certezza è che si faranno, ma «gli operai al lavoro nei giorni scorsi erano impegnati in normali attività di manutenzione». (gi.gi.)

Operai al lavoro sui binari a Imola? Normale manutenzione, per le barriere antirumore di Rfi bisognerà pazientare
Cronaca 20 Giugno 2019

Fermo sui binari mentre sta per transitare il treno, salvato da un carabiniere fuori servizio

Era immobile, a braccia aperte, in mezzo al primo binario, mentre stava sopraggiungendo un treno. Per fortuna ad assistere alla scena c”era un brigadiere dei carabinieri della Compagnia di Adria, in provincia di Rovigo, che in quel momento si trovava fuori servizio.

Il militare è così sceso velocemente sulle rotaie, l”ha afferrato e, con l”aiuto di un altro uomo presente nelle vicinanze, l”ha trascinato, non senza difficoltà, fin sulla banchina e poi allontanato dai binari.E” accaduto ieri pomeriggio nella stazione ferroviaria di Imola.

Il protagonista dell”assurdo gesto è un 48enne. Le verifiche successive hanno accertato che l”uomo risultava essersi allontanato da una comunità per persone con disagio psichico.  Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri di Imola e i sanitari del 118. Questi ultimi hanno preso in carico il 48enne e l”hanno trasportato in una struttura per ulteriori accertamenti. (d.b.)

Foto concessa dai carabinieri di Bologna

Fermo sui binari mentre sta per transitare il treno, salvato da un carabiniere fuori servizio

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast