Posts by tag: c gold

Sport 3 Novembre 2019

Basket C Gold, a Castelnovo Monti arriva un'altra sconfitta per Castel Guelfo

Sconfitta 80-77 per Castel Guelfo sul campo di Castelnovo Monti.

Partita equilibrata ma sempre condotta dai padroni di casa che legittimano il fattore campo e regalano un altro dispiacere alla squadra di Cavicchioli. Gialloblù trascinati da Wiltshire, ma incapaci di ricucire lo strappo.

Nel prossimo turno, in programma venerdì 8 (ore 21) Castel Guelfo ospiterà l”Olimpia Castello. 

Nella foto: Pieri

Tabellino

Castelnovo Monti – Prosic 80-77 (17-15, 43-35, 63-60)

Castelnovo Monti: Parma Benfenati 5, Magnani 8, Levinskis, Provvidenza 10, Sabah 10, Longoni 4, Mallon 23, Dal Pos 12, Mabilli, Prosek 8, Ferri ne, Barigazzi ne. All. Diacci. 

Castel Guelfo: Amoni 10, Baccarini 11, Pieri, Govi 12, Wiltshire 18, Pederzini 2, Murati 9, Bergami, Bernabini 9, Musolesi ne, Bonazzi 6, Bonetti ne. All. Cavicchioli. 

Basket C Gold, a Castelnovo Monti arriva un'altra sconfitta per Castel Guelfo
Sport 2 Novembre 2019

Basket C Gold, un'immensa Olimpia Castello cede solo all'overtime alla capolista Fiorenzuola

Bella prova, nonostante la sconfitta, per l”Olimpia Castello che cede 90-89 in casa contro la capolista Fiorenzuola

Ragazzi di Serio, infatti, che si sono resi protagonisti di un match equilibrato per tre quarti trascinati dal trio Ranocchi-Trombetti-Tomesani. Nell”ultimo parziale, però, Fiorenzuola, con un Maggiotto super, piazza il break e vola a +10 a cinque minuti dalla sirena. Castello, però, ha sette vite e con un parziale di 12-0 ribalta tutto, ma a cinque secondi dalla fine Maggiotto manda tutti all”overtime: i padroni di casa allungano a +5 con Trombetti, ma la reazione della capolista è rabbiosa e porta al pareggio. Magagnoli porta avanti di una lunghezza i suoi a 19 secondi dalla sirena, ma sull”ultima azione della partita è Galli in sospensione a regalare un dispiacere al pubblico termale.

Nel prossimo turno, in programma venerdì 8 novembre (ore 21) l”Olimpia Castello sfiderà al palaMarchetti Castel Guelfo. (r.s.)

Nella foto: coach Serio 

Tabellino

Olimpia Castello-Fiorenzuola 89-90 d.t.s. (19-19, 37-39, 60-62, 78-78)

Castel San Pietro: Sangiorgi, Ranocchi 17, Trombetti 19, Benedetti 8, Tomesani 17, Magagnoli 14, Albertini, Sabbatani 6, Procaccio 8, Pedini, Righi ne, Torreggiani ne. All. Serio.

Fiorenzuola: Marchetti 8, Galli 16, Ricci 6, Bracci 16, Maggiotto 25, Sichel 3, Fowler 6, Dias 1, Livelli 9, Zucchi ne, Superina ne, Fellegara ne. All. Galetti.

Basket C Gold, un'immensa Olimpia Castello cede solo all'overtime alla capolista Fiorenzuola
Sport 26 Ottobre 2019

Basket C Gold, un ultimo parziale da favola regala il successo a Medicina

Referto rosa per la Virtus Medicina che supera 74-69 in casa Molinella, al termine di un match comandato per larga parte dagli ospiti.

La squadra di Curti, infatti, è spesso costretta ad inseguire, trascinata da Poluzzi ed Allodi. Dopo l”ultimo riposo gli ospiti hanno l”inerzia del match dalla loro, ma non avevano fatto i conti con l”orgoglio ed il cuore dei gialloneri. L”attacco medicinese è implacabile e per Casadei e compagni arriva una vittoria fondamentale in chiave classifica.

Nel prossimo turno, in programma domenica 3 novembre (ore 18) Medicina sarà impegnata sul campo di Scandiano. (da.be.)

Nella foto: il roster di Medicina

Tabellino

Virtus Medicina-Molinella 74-69 (11-12, 26-33, 43-54)

Medicina: Polverelli 13, Poluzzi 18, Allodi 16, Casagrande 6, Casadei 7, Galassi ne, Agriesti ne, Curione 14, Dall”Osso, Lorenzini, Stellino ne. All. Cavicchioli.

Molinella: Ranzolini 6, Gianninoni 6, Giuliani 12, Tedeschi 2, Lanzi 5, Grazzi 2, Bonanni 6, Frignani 10, Zuccheri, Caloia 15, Manojlovic 5. All. Giuliani.

Basket C Gold, un ultimo parziale da favola regala il successo a Medicina
Sport 26 Ottobre 2019

Basket C Gold, prima vittoria per la Intech Imola. Al Ruggi sconfitta la capolista Olimpia Castello

Prima vittoria per la Intech Imola che al Ruggi supera 62-59 la capolista Olimpia Castello. 

Gialloneri che dominano in avvio, arrivando fino a +19, salvo poi subire la rimonta dei castellani. Spampinato e Begic da una parte, gli ex Magagnoli e Ranocchi dall”altra sono i grandi protagonisti della serata, ma nel secondo tempo il match è punto a punto fino a pochi secondi dalla sirena finale. A deciderla sui titoli di coda una tripla di Barattini.

Nel prossimo turno, in programma sabato 2 novembre (ore 21) la Vsv Imola affronterà in trasferta Molinella, mentre l”Olimpia Castello ospiterà Fiorenzuola. (da.be.)

Nella foto: la Intech Imola

Tabellino

Intech-Olimpia Castello 62-59 (21-10, 31-29, 47-45)

Imola: Barattini 11, Dalpozzo 2, Spamipinato 14, Begic 15, Errera 13, Marcone, Biandolino 5, Agatensi 2, Orlando, Piani Gentile ne, Savino ne. All. Regazzi.

Castel San Pietro: Sangiorgi 2, Ranocchi 12, Trombetti 3, Benedetti 5, Tomesani 5, Magagnoli 12, Albertini 4, Sabbatani 4, Procaccio 12, Pedini ne, Righi ne, Torreggiani ne. All. Serio.

Basket C Gold, prima vittoria per la Intech Imola. Al Ruggi sconfitta la capolista Olimpia Castello
Sport 25 Ottobre 2019

Basket C Gold, anche Montecchio passa al palaMarchetti di Castel Guelfo

Secondo ko consecutivo per Castel Guelfo che, al palaMarchetti, scivola 86-76 nello scontro diretto contro Montecchio. Con questa sconfitta i gialloblù rimangono sempre al penultimo posto a quota due punti.

Partita combattuta nel primo tempo, con i padroni di casa spinti dalla buona serata di Wiltshire e Amoni. Dopo l”intervallo lungo, però, Montecchio piazza il break decisivo e raggiunge la doppia cifra di vantaggio. Nell”ultimo quarto l”orgoglio dei ragazzi di Cavicchioli riapre il match, ma a Montecchio non sale la paura ed i due punti prendono la via dello spogliatoio ospite.

Nel prossimo turno Castel Guelfo affronterà, domenica 3 novembre (ore 17), in trasferta Castelnovo Monti. (d.b.)

Nella foto (dalla pagina Facebook della Prosic): un momento del match tra Castel Guelfo e Montecchio

Tabellino

Prosic-Montecchio 76-86 (14-15, 29-33, 46-60)

Castel Guelfo: Pederzini 8, Amoni 15, Bergami 8, Pieri 4, Wiltshire 20, Murati 6, Bernabini 2, Baccarini 11, Govi ne, Bonazzi 2, Spinosa ne, Bonetti ne. All. Cavicchioli.

Montecchio: Degli Esposti Castori 15, Vecchi 16, Lusetti 17, Amadio 8, Tognato 8, Negri ne, Trobbiani, Giannini 4, Pasini, D”Amore 7, Bovio 13, Ramenghi. All. Martinelli.

Basket C Gold, anche Montecchio passa al palaMarchetti di Castel Guelfo
Sport 20 Ottobre 2019

Basket C Gold, la capolista Olimpia Castello non molla la presa e fa suo il derby contro Medicina

Il derby è dell”Olimpia Castello che in casa supera 85-73 Medicina e rimane imbattuta in vetta alla classifica insieme a Fiorenzuola. 

Parita sempre condotta dai ragazzi di Serio, con Benedetti e Ranocchi grandi protagonisti, che già all”intervallo lungo avevano scavato un divario poi risultato decisivo. Nel terzo parziale Medicina prova a rifarsi sotto, ma è solo un”illusione. L”Olimpia Castello, infatti, nell”ultimo quarto soffre poco e si mette in tasca altri due punti. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 26 (ore 21), l”Olimpia Castello sfiderà, al Ruggi, la Vsv Imola. Medicina, invece, ospiterà Molinella. (d.b.)

Nella foto: Filippo Albertini

Tabellino

Olimpia Castello-Virtus Medicina 85-73 (22-17, 50-37, 65-56)

Castel San Pietro: Sangiorgi 2, Ranocchi 17, Trombetti 2, Benedetti 22, Tomesani 7, Magagnoli 14, Albertini 3, Sabattani 14, Procaccio 4, Pedini, Righi. All. Serio. 

Medicina: Polverelli 12, Poluzzi 7, Allodi 4, Casagrande 14, Casadei 14, Agriesti ne, Curione 16, Dall”Osso 1, Lorenzini 5, Stellino, Ricci Lucchi ne. All. Curti.

Basket C Gold, la capolista Olimpia Castello non molla la presa e fa suo il derby contro Medicina
Sport 20 Ottobre 2019

Basket C Gold, quarta sconfitta consecutiva per la Vsv Imola

Quarto ko di fila per la Vsv Imola che esce sconfitta 76-63 anche dal parquet di Castelnovo Monti. 

La squadra di coach Regazzi parte meglio degli ospiti, con Spampinato e Begic sugli scudi, ma già a fine primo tempo i padroni di casa hanno messo in chiaro le cose. Dopo l”intervallo lungo, infatti, Imola non riesce a mettersi in carreggiata e per Castelnovo Monti è semplice portare a casa questi due punti.

Nel prossimo turno i gialloneri affronteranno, sabato 26 (ore 21) al Ruggi l”Olimpia Castello.

Nella foto: Spampinato

Tabellino

Castelnovo Monti-Intech 76-63 (20-26, 38-29, 57-43)

Castelnovo Monti: Longoni 11, Magnani 4, Levinskis 9, Mallon 10, Provvidenza 15, Parma Benfenati 15, Pucci 5, Dal Pos ne, Mabilli, Prosek 7, Ferri ne, Bergianti. All. Diacci.

Imola: Barattini 5, Dalpozzo 3, Biandolino 4, Spampinato 22, Begic 13, Marcone, Agatensi 8, Errera 8, Orlando, Piani Gentile ne, Savino ne. All. Regazzi.

Basket C Gold, quarta sconfitta consecutiva per la Vsv Imola
Sport 18 Ottobre 2019

Basket C Gold, a Castel Guelfo non basta un super Amoni per fermare la capolista Fiorenzuola

Bella prova, nonostante la sconfitta, per Castel Guelfo che al palaMarchetti cade 98-90 contro la capolista Fiorenzuola, ancora imbattuta.

La squadra di Cavicchioli, come detto, gioca un”ottima partita, trascinata da Amoni (28 punti) e chiude avanti il primo quarto di una lunghezza. Guelfesi in vantaggio anche di otto punti, ma gli errori in difesa unita alla forza di Fiorenzuola hanno riequilibrato nuovamente il match. Nel secondo parziale si viaggia punto a punto, con gli ospiti che non appaiono nella loro miglior serata. L”intervallo lungo, però, fa bene a Fiorenzuola che però si scontra sempre con la grinta dei ragazzi di Cavicchioli, bravi a non mollare mai su nessun pallone. Nell”ultimo quarto la capolista controlla il risultato, Castel Guelfo prova a rifarsi sotto ma ogni tentativo è rispedito al mittente fino alla sirena finale.

Nel prossimo turno Castel Guelfo sfiderà, venerdì 25 (ore 21), in casa Montecchio. (d.b.)

Nella foto: la Prosic Castel Guelfo

Tabellino

Prosic-Fiorenzuola 90-98 (24-23, 44-44, 70-75)

Castel Guelfo: Pederzini 10, Amoni 28, Pieri 3, Govi 12, Wiltshire 17, Murati, Bergami 10, Bernabini 3, Baccarini 4, Bonazzi 3, Spinosa ne, Bonetti ne. All. Cavicchioli.

Fiorenzuola: Galli 22, Ricci 14, Livelli 9, Fellegara, Bracci 3, Marchetti ne, Sichel 15, Fowler 22, Dias 3, Zucchi 2, Rigoni ne, Maggiotto 8. All. Galetti.

Basket C Gold, a Castel Guelfo non basta un super Amoni per fermare la capolista Fiorenzuola
Sport 13 Ottobre 2019

Basket C Gold, Castel Guelfo espugna il palaRuggi. Vsv Imola ancora ferma al palo

Bella vittoria di Castel Guelfo che espugna 95-91 il palaRuggi e centra la prima vittoria in campionato. Niente da fare, invece, per la Vsv Imola ancora ferma a quota zero punti.

Partenza che, però, sorride ai gialloneri di Regazzi, trascinati da una Barattini in gran serata (29 punti alla sirena). Guelfo fatica nel primo tempo ma rimane a galla grazie a Musolesi, Amoni e l”ex Murati. Nel secondo tempo la squadra di Cavicchioli aumenta l”intensità e la precisione, complice anche la scarsa mira degli imolese, e prova a scappare via. Imola, però, non molla e nell”ultimo parziale rimane incollata agli ospiti. Una tripla di Agatensi a poco più di un minuto e mezzo alla fine vale il -2 dei padroni di casa, che poi vanno +1 con un gioco da tre (tiro più libero) con il solito Barattini a 38 secondi dalla sirena. Amoni e Pieri non ci stanno, Dal Pozzo è l”ultimo a mollare ma alla fine i liberi premiano Castel Guelfo.

Nel prossimo turno Castel Guelfo sfiderà, venerdì 18 (ore 21), in casa Fiorenzuola, mentre la Vsv Imola sarà di scena, domenica 20 (alle 17), a Castelnovo Monti. (d.b.)

Nella foto: Begic

Tabellino

Intech-Prosic 91-95 (22-12, 45-38, 61-64) 

Imola: Barattini 29, Dalpozzo 11, Biandolino 6, Spampinato 15, Begic 15, Marcone, Agatensi 15, Errera ne, Orlando, Piani Gentile, Savino. All. Regazzi.

Castel Guelfo: Pederzini 9, Musolesi 17, Pieri 13, Govi 11, Wiltshire 6, Amoni 13, Murati 13, Bergami 9, Bernabini, Baccarini ne, Bonazzi 4, Bonetti ne. All. Cavicchioli. 

Basket C Gold, Castel Guelfo espugna il palaRuggi. Vsv Imola ancora ferma al palo
Sport 12 Ottobre 2019

Basket C Gold, la volata finale premia ancora una volta l'Olimpia Castello

Ancora due punti in volata per l”Olimpia Castello che espugna 68-65 il campo di Anzola e firma il terzo successo di fila. La squadra di Serio mantiene così a zero la casella delle sconfitte e guarda sempre tutti dall”alto.

Match combattuto dalla palla a due fino alla sirena finale. Anzola tiene le redini nel primo tempo, ma Castello rimane in scia e mette la freccia prima dell”ultimo riposo con Albertini, Trombetti e Tomesani. Proprio quest”ultimo nel quarto e decisivo parziale segna i canestri del possibile successo, ma Baccilieri a quindici secondi dalla sirena gela la panchina castellana. Anzola, però, non fa i conti con Benedetti che , dopo il time-out, sigla la «bomba» decisiva a nove secondi dalla fine.

Nel prossimo turno, in programma domenica 20 (ore 18.30), l”Olimpia Castello ospiterà in casa Medicina. (d.b.)

Nella foto: Alessandro Ranocchi

Tabellino

Anzola-Olimpia Castel San Pietro 65-68 (14-12, 38-37, 51-55)

Anzola: S. Parmeggiani 15, Donati 4, Baccilieri 7, Villani 8, Caroldi 10, F. Parmeggiani 11, Bortolani ne, Venturi 6, Carpani, Perini ne, Cappelli ne, Muzzi 4. All. Spaggiari. 

Castel San Pietro: Magagnoli, Sangiorgi 2, Ranocchi 11, Benedetti 4, Tomesani 14, Albertini 17, Sabattani 1, Procaccio 3, Trombetti 14, Pedini 2, Righi ne. All. Serio.

Basket C Gold, la volata finale premia ancora una volta l'Olimpia Castello

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast