Posts by tag: c2

Sport 13 Febbraio 2020

Il Rugby Castel San Pietro ha vinto alla Dozza, scarcerato un giocatore a metà partita

Domenica scorsa il Rugby Castel San Pietro, come da previsioni, ha vinto 54-14 il recupero con il Giallo Dozza ed ha chiuso la stagione regolare al secondo posto dietro il Pieve. Ma c’è una bella storia da raccontare.

Giocando all’interno del carcere bolognese, sul 14 pari è successo un avvenimento imprevisto e mai successo prima. E’ arrivato un poliziotto che ha comunicato che il pilone bolognese doveva uscire… Ma non dal campo, bensì dal carcere. Scompiglio generale, abbracci e commozione con l’augurio di non rivedersi più dentro la Dozza. Poi la partita è ripresa, ma di fatto era già finita. (ma.mi.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 13 febbraio.

Nella foto: i giocatori del Rugby Castel San Pietro

Il Rugby Castel San Pietro ha vinto alla Dozza, scarcerato un giocatore a metà partita
Sport 24 Aprile 2018

Rimpatriata per i giocatori dell'Imolese che 19 anni fa centrarono la promozione in C2. IL VIDEO

Le cose belle non si dimenticano, neppure dopo una ventina d’anni. Ecco allora che venerdì scorso l’Imolese del 1998/99, quella che fu promossa in C2 dopo lo spareggio di Lugo contro il Forlì (2-0, gol di Maresi e Spezia), si è ritrovata alla Tavernetta, locale dell’allora capitano Maurizio Fusari. Ai suoi tavoli si sono seduti dirigenti (Morini, Pelliconi, Mambelli e altri), staff (il mister Nevio Valdifiori, il diesse Gianni Galli) e ovviamente i calciatori. In quella squadra c’erano i portieri Monterastelli e Ruffolo, poi Bonetti, Toschi, Erbuto, Antonelli, Bersanetti, Maresi, Fusari, Arfeo, Spezia, Actis Dato, Zotti, Paterna, Pari, Malavenda, Rossi, Ballacci, Caselli, Tombolini, D’Avino, Donattini, Polmonari, Cavina e Fraccaro.

r.s.

Nella foto: il gruppone dei partecipanti

Rimpatriata per i giocatori dell'Imolese che 19 anni fa centrarono la promozione in C2. IL VIDEO

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast