Posts by tag: crono

Sport 26 Settembre 2020

Mondiali di ciclismo «Imola 2020», dopo la crono l’olandese Anna van der Breggen concede il bis. Bronzo per l’azzurra Elisa Longo Borghini

Bis per l’olandese Anna van der Breggen che, dopo il successo di giovedì nella cronometro, oggi ha conquistato l’oro anche nella prova in linea, regolando tutte le avversarie nei 143 km di corsa (5 giri del circuito).

La trentenne vincitrice dell’ultimo Giro Rosa ha vinto dopo una lunga fuga solitaria di 40 km. Dietro di lei il vuoto. Argento per l’altra olandese Annemiek Van Vleuten e bronzo per l’azzurra Elisa Longo Borghini che ha portato così a due le medaglie per l’Italia nella rassegna iridata.

Adesso, all’appello, manca solo la prova in linea maschile di domani, domenica 27 settembre. (da.be.)

Nella foto: il podio della gara in linea femminile

Mondiali di ciclismo «Imola 2020», dopo la crono l’olandese Anna van der Breggen concede il bis. Bronzo per l’azzurra Elisa Longo Borghini
Sport 25 Settembre 2020

Mondiali di ciclismo «Imola 2020», il più veloce contro il tempo è l’azzurro Filippo Ganna

Trionfo azzurro nella cronometro maschile ai Mondiali di ciclismo di Imola. Sul traguardo dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari a vincere è stato Filippo Ganna che ha percorso i 31,7 km della prova in 35’54’’10. Sul podio anche il belga Wout van Aert (+26’’72) e lo svizzero Stefan Kung (+29””80). Solo quinto il campione del mondo uscente, l’australiano Rohan Dennis (+39’’76), mentre l’altro italiano Edoardo Affini ha chiuso 14° (+1’31”52).

Una medaglia storica, perché la prima conquistata dagli uomini nelle corse iridate contro il tempo. Ora l’attesa è per le prove in linea di domani (donne) e domenica 27 settembre (uomini). (da.be.)

Nella foto (Isolapress-Massimo Fulgenzi): Filippo Ganna sul gradino più alto del podio

Mondiali di ciclismo «Imola 2020», il più veloce contro il tempo è l’azzurro Filippo Ganna
Sport 24 Settembre 2020

Mondiali di ciclismo «Imola 2020», l’olandese Anna van der Breggen vince l'oro nella crono donne

Nella prima prova dei Mondiali di ciclismo di Imola successo, nella cronometro femminile, per l’olandese Anna van Der Breggen che ha coperto i 31,7 km in 40’20’’14. Dietro di lei la svizzera Marlen Reusser (+15””48) e l’altra olandese Ellen Van Dijk (+ 31””46). Caduta, invece, per la campionessa in carica Chloé Dygert. L’americana si trovava in testa alla prova a metà percorso quando ha perso il controllo della bici ed è volata oltre il guardrail.

La van der Breggen conquista così uno dei pochi ori che le mancavano in carriera, dopo l’iride nella prova su strada a Innsbruck 2018 e la medaglia più preziosa ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Decimo posto, invece, per l”italiana Vittoria Bussi, 25° l”altra azzurra Vittoria Guazzin.

Archiviata la cronometro femminile è già tempo di pensare alla prova contro il tempo maschile di domani che vedrà impegnati per l’Italia Filippo Ganna ed Edoardo Affini. (da.be.)

Nella foto: Anna Van Der Breggen durante la cronometro (scatto dalla pagina Fb 2020 UCI Road World Championships Imola – Emilia-Romagna) e sul podio per le premiazioni (BettiniPhoto)

Mondiali di ciclismo «Imola 2020», l’olandese Anna van der Breggen vince l'oro nella crono donne

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast