Posts by tag: csi clai

Cronaca 20 Luglio 2020

SportUp e Csi Clai under 15 uniscono le forze: nasce la New Team

In un momento molto difficile per l’intero mondo dello sport, e per contrastare le pesanti ripercussioni che i mesi di lockdown avranno su tutti i settori giovanili, le società imolesi Csi Clai e SportUp (affiliata Uisp) hanno deciso di unire le proprie forze e di dare vita a una squadra di pallavolo under 15 comune, la New Team.

«L’obiettivo – spiegano Paola Lanzon, presidente di SportUp, e Stefano Mongardi, presidente della Csi Clai, firmatari dell’accordo – è quello di migliorare il livello di preparazione e di gioco di un gruppo di quattordici atlete che rappresenta il futuro della pallavolo cittadina».
Csi Clai e Uisp «sono due avversarie storiche nel mondo sportivo giovanile imolese, nonché le uniche due società cittadine che, terminata l’esperienza Famila, hanno preso parte a un campionato nazionale – ricordano Lanzon e Mongardi –. Questa collaborazione, dunque, rappresenta un primo passo molto significativo nell’ottica di lavorare assieme nell’interesse di Imola».

Il roster comprende Anna Albonetti (SportUp), Cecilia Baruzzi (Csi Clai), Bianca Benedetti (SportUp), Giorgia Contoli (Csi Clai), Letizia Fazziani (Csi Clai), Nicole Ferretti (Csi Clai), Francesca Fort (Csi Clai), Serena Frascari (SportUp), Sofia Lanzoni (Csi Clai), Giorgia Quattrini (SportUp), Alessandra Sabbattini (Csi Clai), Giulia Simoni (SportUp), Gemma Tumidei (Csi Clai) e Milena Turri (SportUp).
Edoardo Cavallo (SportUp) e Luca Penazzi (Csi Clai) sono i due tecnici che già da martedì 23 giugno stanno allenando le ragazze che scenderanno in campo a novembre.

«Al termine della stagione sportiva 2020/2021, Csi Clai e SportUp valuteranno se questa nuova collaborazione avrà portato, come immaginiamo, a un risultato positivo per queste atlete, e se varrà la pena estendere l’accordo ad ulteriori categorie – aggiungono i due presidenti –. Grazie a questa collaborazione, per entrambe le società, per gli allenatori e per le atlete la prossima stagione sportiva si presenta come un’occasione molto stimolante per far crescere la competitività della pallavolo cittadina». (r.cr)

Nella fotografia, i due tecnici e una parte delle ragazze

SportUp e Csi Clai under 15 uniscono le forze: nasce la New Team
Sport 26 Ottobre 2019

Pallavolo B1 femminile, Clai Imola crolla sul campo del Castelfranco Pisa

Secondo ko consecutivo per la Clai Imola che crolla 3-0 sul campo del Castelfranco Pisa. Sconfitta pesante, quindi, per le ragazze di Turrini che provano a rimanere aggrappate al match ma nulla possono contro le padrone di casa.

La Clai Imola nel prossimo turno (domenica 3 novembre, ore 18) ospiterà il Castelbellino Ancona. (da. be.)

Tabellino

Castelfranco Pisa-Clai Imola 3-0 (25-20, 25-17, 25-21)

Pallavolo B1 femminile, Clai Imola crolla sul campo del Castelfranco Pisa
Sport 31 Gennaio 2019

Pallavolo B2 femminile, missione final-four di Coppa Italia centrata per la Csi Clai Imola

La Csi Clai Imola stravince 3-0 anche il match di ritorno contro le venete dell”Asolo Altivole Riese e si qualifica per le final-four Coppa Italia di serie B2.

Alle ragazze di Turrini serviva un set per completare l”opera, invece è uscita la partita perfetta. La pratica quarti di finale, infatti, si è chiusa in breve tempo e per le imolesi gli ultimi due parziali sono serviti solo per le statistiche, dando al tecnico imolese la possibilità di far ruotare tutte le giocatrici. (d.b.)

Tabellino

Csi Clai Imola-Asolo Altivole Riese 3-0 (25-12, 25-23, 25-22)

Imola: Piva, Devetag 16, Bombardi 7, Cavalli 3, Dal Monte (lib), Ferracci 5, Folli 4, Melandri 6, Caboni, Zanotti 4, Collet 4, Gherardi 4, Tesanovic 9. All. Turrini.

Asolo: Fiorese 4, Vesco 1, Bittante 7, Mezzalira, Forner 9, Cremasco ne, Trevisan 3, Gatto 2, Fantinel 11, Biaduzzini (lib), Danieli. All. Civiero.

Nella foto (di Annalisa Mazzini): le ragazze della Clai Imola

Pallavolo B2 femminile, missione final-four di Coppa Italia centrata per la Csi Clai Imola
Sport 27 Gennaio 2019

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola vince in Veneto e «vede» le final-four di Coppa Italia

La Csi Clai Imola ha superato nettamente a domicilio 3-0, nel match d”andata dei quarti di finale della Coppa Italia di serie B2, le venete dell”Asolo Altivole Riese e ora vede da molto vicino le final-four.   

Partita comunque non facile a dispetto del punteggio, contro una squadra che finora in stagione era ancora imbattuta davanti al proprio pubblico. La chiave del successo nel 2° set quando Imola, sotto nel punteggio, ha recuperato con la mente e con i denti, tagliando le gambe alle avversario che sono poi crollate di colpo nell”ultimo parziale.

Il match di ritorno si giocherà mercoledì 30 (ore 20.30) al palaRuscello. Alle ragazze di coach Turrini basterà vincere un solo set per qualificarsi alla fase finale della competizione che si terrà nel mese di aprile. (d.b.)

Tabellino

Asolo Altivole Riese-Csi Clai Imola 0-3 (21-25, 23-25, 12-25)

Asolo: Fiorese 3, Vasco, Bittante 5, Mezzalira 4, Forner 15, Cremasco ne, Ferraro (lib), Trevisan 4, Fantinel 5, Gatto 1, Biaduzzini (lib), Pozzebon 5, Danieli. All. Civiero.

Imola: Piva, Devetag 8, Bombardi, Cavalli 3, Dal Monte (lib), Ferracci 7, Folli 1, Melandri 7, Caboni ne, Zanotti, Collet 12, Gherardi 16, Tesanovic 2. All. Turrini.

Nella foto (di Annalisa Mazzini): le ragazze della Clai Imola

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola vince in Veneto e «vede» le final-four di Coppa Italia
Sport 1 Dicembre 2018

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola vuole centrare l'impresa in casa di Forlì

Vinse le ultime sette consecutive per salvarsi nella stagione 2013/14, ma adesso, infilandone otto di fila, può iniziare concretamente a pensare al salto in B1. La storia passa insomma dal Ginnasio di Forlì, perché oggi, sabato 1 dicembre (ore 17.30) la Clai Imola gioca per difendere il primo posto in classifica. Sarebbe un’impresa, perché le romagnole sono più forti (almeno nella singola partita) e quindi batterle, per di più sul loro campo, vorrebbe dire tanto. Da tre anni la Clai torna da Forlì senza punti e con lo stesso risultato (3-1), tanto che l’unica vittoria risale all’anno di coach Parlatini. Rispetto alle ultime tre annate però, in cui la squadra di Delgado partiva decisamente favorita, questa Clai ha qualche freccia in più al suo arco. Arriva a questa sfida con una squadra meno spremuta e anche più convinta di potersela giocare. Certo Forlì ha individualità importanti, ma se qualcosa non dovesse girare per il verso giusto, potrebbe pagare dazio. Come lo scorso anno (il derby cadeva alla settima giornata) la Clai va al Ginnasio ancora imbattuta, ma non altrettanto appagata. Cavalli e compagne vogliono infatti dimostrare di non essere inferiori a Forlì, che ha sempre vinto, ma faticando un paio di volte. «E’ certamente una partita importante, ma chiunque la spunterà non avrà di certo già vinto il campionato – commenta il tecnico imolese Manuel Turrini -. Arriviamo a questa sfida con un punto di vantaggio e saremo in trasferta, quindi saranno loro ad avere più pressione addosso. Noi dobbiamo fare bene e costringerle a giocare una partita importante. Le 7-8 ragazze di Forlì che ruotano attorno al sestetto sono di categoria superiore, mentre noi siamo un gruppo equilibrato che vuole capire dove può arrivare».

Cosa ne dici di un punto in classifica, quindi essere alla pari sabato sera?

«Non firmerei mai per una sconfitta, però una vittoria al tie-break potrei sottoscriverla».

Come si vince a Forlì?

«La battuta è sempre fondamentale, a maggior ragione con una squadra che ha attaccanti così forti. Credo che rispetto ai precedenti scontri diretti dovremo essere più bravi a limitare la Rossi, che a noi ha sempre dato fastidio, mentre sarà difficile fare la stessa cosa con la Bernabè, che sta facendo ancora meglio dello scorso anno».

Con che schiacciatrici partirai, visto che stai ruotando tutte e quattro le bande?

«Partirà chi avrò dimostra di stare meglio, ma chiunque sale dalla panchina può essere altrettanto decisivo, come è già successo. Con Cervia non ho fatto turn-over pensando a Forlì se non per Collet, che aveva avuto problemi alla schiena» (Carlo Andrea Tori) 

L”articolo completo su «sabato sera» del 29 novembre.

Nella foto (Isolapress): l”esultanza della Clai dopo la settima vittoria di fila

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola vuole centrare l'impresa in casa di Forlì
Sport 11 Agosto 2018

Pallavolo B2 femminile, il calendario di Csi Clai Imola e Vtb Ozzano

Adesso la Clai, ma pure Ozzano (Volley Team Bologna) conoscono anche i loro percorsi nel girone «E» della B2. La Federazione ha infatti pubblicato i calendari della nuova stagione e Imola partirà in casa (domenica 14 ottobre) affrontando la neopromossa Liverani Lugo. Uno dei derby più sentiti, vista anche la presenza di diverse ex, da una parte e dall’altra (Tesanovic per Imola, Milesi, Cavalli e Grasso nel Lugo). Questa sfida chiuderà la prima giornata, visto che la squadra di Turrini giocherà al palaRuscello sempre di domenica alle ore 18 (ad eccezione ovviamente delle ultime due partite, che si giocheranno al sabato in contemporanea).

Il Volley Team Bologna sarà invece la prima a scendere in campo, visto che esordirà sabato 13 ottobre alle 17.30 a Forlì, dove ritroverà il libero Giulia Geminiani, la scorsa stagione in prestito al San Lazzaro di B1. Primo match casalingo per Ozzano contro Cervia, sperando che siano terminati i lavori al palasport. Alla decima è in programma il derby al palazzetto di Ozzano, sempre alla domenica alle 18. Per tutta la stagione infatti le due squadre si alterneranno nel calendario come lo scorso anno.

Questa sarà l’ultima sfida (16 dicembre) del 2018 prima della sosta natalizia, mentre il 2019 si aprirà il giorno della Befana. Le ultime soste saranno alla fine del girone di andata (27 gennaio) e per Pasqua (20 aprile) quando resteranno solo due giornate da giocare. Il campionato si concluderà infatti sabato 4 maggio: per la Clai sul campo della squadra più debole il Sant’Ilario, mentre Ozzano chiuderà in casa con il Cremona.

r.s.

Il calendario completo su «sabato sera» del 2 agosto.

Nella foto: l”esultanza della Csi Clai Imola

Pallavolo B2 femminile, il calendario di Csi Clai Imola e Vtb Ozzano
Sport 24 Luglio 2018

Pallavolo B2 femminile, ufficiale il girone della Csi Clai Imola

Sono stati pubblicati i gironi del prossimo campionato nazionale di serie B2 femminile dove sarà impegnata la Csi Clai Imola che, come nella passata stagione, è stata inserita nel girone E.

La differenza con lo scorso anno, però, riguarda le trasferte fuori regione che non interesseranno più Liguria e Toscana, ma Veneto e Lombardia, esattamente contro Rovigo e Cremona. Le altre avversarie della Csi Clai Imola, tutte romagnole, saranno Bologna, Forlì, Cervia, Lugo, Campagnola Emilia, Sant’Ilario D’Enza, Gramsci Pool Volley Reggio Emilia, Interclays Reggio Emilia, Rubiera, Stella Rimini e Riviera Volley Rimini.

I calendari saranno pronti dopo il 28 luglio, mentre l’inizio del campionato, salvo diverse disposizioni, è previsto per il 13 e 14 ottobre.

r.s.

Nella foto: momento di gioia della passata stagione in casa Csi Clai Imola 

Pallavolo B2 femminile, ufficiale il girone della Csi Clai Imola
Sport 16 Giugno 2018

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola ingaggia l'argento olimpico per non udenti Vanessa Caboni

Vanessa Caboni, 21 anni da poco compiuti, entra nell’organico della Clai per la prossima stagione in B2. La centrale bolognese, a luglio dello scorso anno, è salita agli onori della cronaca vincendo in Turchia la medaglia d’argento alle Olimpiadi per i non udenti.

E’ stata una delle protagoniste dell’inaspettato secondo posto, tanto da finire intervistata anche da diversi quotidiani nazionali, fra cui la Gazzetta dello Sport, poi però è arrivato un grave infortunio al ginocchio (da cui deve ancora riprendersi) quando giocava in serie C a Castenaso. «E’ amica di Mara Bombardi – racconta Turrini – e ci ha chiesto di potersi allenare con noi per rimettersi in forma. E’ una centrale, quindi partiremo con quattro giocatrici in questo ruolo e quando sarà fisicamente a posto valuteremo come utilizzarla».

In pratica alla Clai mancano due pedine per completare l’organico che affronterà la B2 il prossimo anno. Vale a dire un palleggiatore da affiancare alla confermata Cavalli e una schiacciatrice che potrebbe essere un’altra conferma nel caso sia la Devetag. Del sette base, oltre a Cavalli, già sicure le conferme di Collet come opposto, Tesanovic di banda, Ferracci e Melandri al centro. Gherardi e Tamburini partono come cambi delle esterne, Bombardi e l’ultima arrivata Caboni saranno le alternativa al centro, mentre Ricci Maccarini e Dal Monte saranno i liberi che avranno il non facile compito di sostituire la Magaraggia.

In attesa quindi del girone ufficiale previsto fra più di un mese, si può già ipotizzare la presenza di diverse formazioni romagnole (Forlì, il neopromosso Lugo, Cervia e due squadre di Rimini, visto che oltre alla Stella parteciperà alla B2 anche il Riviera di serie C che ha acquistato il titolo). Possibile anche la presenza dell’Idea Volley Bologna, allenata da Massimo Benedetti, che il prossimo anno giocherà comunque a Ozzano. Quest’ultima però potrebbe anche decidere di disputare la B1 se trovasse una società disposta a scambiare il titolo alla pari.

c.a.t.

L”articolo completo su «sabato sera» del 14 giugno.

Nella foto: Vanessa Caboni in maglia azzurra alle Olimpiadi per non udenti

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola ingaggia l'argento olimpico per non udenti Vanessa Caboni
Sport 14 Maggio 2018

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola ko a Jesi in gara-1 play-off

Sconfitta per la Csi Clai Imola in gara-1 dei quarti di finale play-off. A Jesi, infatti, finisce 3-0 per le padrone di casa nonostante le imolesi, come dimostrano i parziali, abbiamo sempre dato filo da torcere alle marchigiane.

Ora la Csi Clai Imola tornerà in campo al palaRuscello mercoledì 16 per provare a prolungare la serie alla terza sfida. «In casa avremo davvero bisogno di tutta Imola in palestra a sostenerci – ha dichiarato il tecnico Turrini – perché sarà una partita fondamentale».

d.b.

Tabellino

Pieralisi Volley Jesi – Csi Clai Imola 3-0 (29-24, 25-21, 25-21)

Jesi: Diaz 9, Tallevi 13, Cecconi (L), Lombardi 11, Tozzo 5, Paparelli, Quintabà 1, Perelli (L2), Pirro 14, Da Col n.e., Carbonari, Duno n.e., Marcelloni n.e. 

Imola: Rapisarda, Devetag 15, Bombardi 3, Cavalli, Ferracci 7, Folli n.e., Ricci Maccarini, Melandri, Tamburini 1, Collett 11, Tesanovic 12, Magaraggia (L). All. Turrini.

Pallavolo B2 femminile, la Csi Clai Imola ko a Jesi in gara-1 play-off

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast