Posts by tag: imola sport live

Sport 5 Novembre 2021

Camminata gratuita da Dozza a Imola, storia e cultura lungo il Sentiero delle Pievi

Domani, sabato 6 novembre, l’Ufficio Pastorale tempo libero turismo e sport, in collaborazione con il Csi di Imola, l’associazione Gipiesse e la Coldiretti organizza una camminata storico-culturale gratuita e aperta a tutti da Dozza a Imola, in occasione del 750o anniversario della Cattedrale San Cassiano.

Il percorso è lungo la prima tappa del «Sentiero delle Pievi», con visite guidate a Dozza, al Santuario del Piratello ed agli scavi storici di via Villa Clelia, con arrivo in Cattedrale, dove i partecipanti saranno accolti dal Vescovo di Imola. Sarà anche l’occasione di percorrere un primo tratto del nuovo sentiero lungo la valle del Santerno, fino al congiungimento con il «Cammino degli Dei» al passo della Futa.

Il ritrovo è alle ore 7.45 (partenza alle 8) alla Rocca di Dozza. L’arrivo sarà alle ore 11 al Duomo di Imola. Al termine ristoro-merenda a cura di Coldiretti. L’evento si svolgerà in ottemperanza alle norme anti-Covid in vigore. (r.s.)

Camminata gratuita da Dozza a Imola, storia e cultura lungo il Sentiero delle Pievi
Sport 1 Novembre 2021

Pattinaggio, Alessandro Liberatore e il bronzo mondiale: «Emozione forte perché inaspettata»

Dalla medaglia d’oro ai Mondiali Juniores nel 2017 al bronzo in Paraguay di quest’anno, nella categoria Senior. Il ragazzo si è fatto uomo e questa volta il podio iridato è ancora più brillante. Alessandro Liberatore non ha fallito nel momento più importante della sua carriera, centrando uno splendido terzo posto nel «libero» ai Campionati Mondiali di pattinaggio artistico ad Asunciòn, in Paraguay, alle spalle del campione spagnolo Pau Garcia Domec e dell’altro italiano Luca Lucaroni. «È stata la realizzazione del buon lavoro degli ultimi due anni – spiega Liberatore -. Con lo stop per la pandemia, mancava lo stimolo per raggiungere un obiettivo. Vincere una medaglia iridata è stata un’emozione molto forte anche perché era inaspettata: eravamo in 4-5 in lizza per il bronzo, mentre i primi due sono ai vertici del mondo da qualche anno. Per me è il primo anno nella categoria Senior, per questo motivo non mi sarei mai aspettato di raggiungere questo traguardo. Appena è uscito il punteggio, mi è mancato il fiato. Ho guardato i miei allenatori dicendo: e adesso che si fa?». (f.l.)

L’intervista su «sabato sera» del 28 ottobre.

Nella foto: Alessandro Liberatore

Pattinaggio, Alessandro Liberatore e il bronzo mondiale: «Emozione forte perché inaspettata»
Sport 31 Ottobre 2021

Pallavolo B1 donne, la Clai Imola festeggia alla grande il ritorno a casa

La Clai Imola torna a giocare alla palestra di via Volta e conquista la terza vittoria consecutiva in campionato, superando 3-2 Cesena nonostante il vantaggio di due set a zero.

Nel prossimo turno, in programma sabato 6 novembre (ore 20.30), le ragazze di Ghiselli saranno impegnato sul campo del Centro Volley Reggiano. (r.s.)

Clai Imola-Cesena 3-2 (25-15; 27-25; 19-25; 22-25; 15-12)

Pallavolo B1 donne, la Clai Imola festeggia alla grande il ritorno a casa
Sport 31 Ottobre 2021

Basket C Gold, l’Olimpia Castello stecca ancora in casa

Terza sconfitta consecutiva per l’Olimpia Castello che non riesce a strappare il referto rosa neanche in questa seconda partita interna al palaFerrari contro Ferrara (67-65). A decidere il match l’inizio soft dei padroni di casa che finiscono anche a -15, salvo rimontare nel finale ma non trovare il guizzo decisivo per conquistare la vittoria. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 6 novembre (ore 19.30) la squadra di coach Serio sarà di scena sul parquet di Zola Predosa. (r.s.)

Olimpia Castello – Ferrara 65-67 (17-22; 26-36; 41-53)

Castel San Pietro: Masrè 4, Tomesani 14, Sabattani 5, Govi 11, Lolli ne, Papotti 7, Salsini 4, Biasco ne, Musolesi 16, Costantini, Locci 4, Pieri. All. Serio.

Ferrara: Tognon 11, Costanzelli 11, Cattani ne, Telese ne, Bianchi 10, Serravalli 9, Fabbri, Ciaroni, Verrigni 16, Egidi, Marzo ne, Agusto 10. All. Furlani.

Foto dal sito dell’Olimpia Castello

 

Basket C Gold, l’Olimpia Castello stecca ancora in casa
Sport 31 Ottobre 2021

Basket serie B, nella notte di Halloween solo «dolcetti» per Andrea Costa e Sinermatic

Nella notte di Halloween vittoria sul velluto per l’Andrea Costa che al palaRuggi regola 78-60 la Luiss Roma. Referto rosa anche per la Sinermatic Ozzano che deve sudare forse più del previsto per espugnare 74-68 il palazzo di Civitanova Marche.

Imola chiude la pratica già (quasi) dopo l’intervallo lungo e la mette in ghiaccio prima dell’ultimo riposo. Miglior marcatore Cusenza, autore di 16 punti. I biancorossi ozzanesi, invece, hanno la meglio dei marchigiani con un ultimo quarto di livello che ha rimesso le cose in chiaro dopo un terzo parziale sottotono. Top scorer Bonfiglio con 19 punti.

Nel prossimo turno, l’Andrea Costa sarà impegnata sul parquet di Montegranaro (domenica 7 novembre, ore 18), mentre la Sinermatic Ozzano ospiterà Ancona (sabato 6 novembre, palla a due alle 20.30). (r.s.)

Andrea Costa-Luiss Roma 78-60 (19-15; 40-25; 62-38)

Civitanova Marche-Sinermatic 68-74 (13-18; 29-38; 52-51)

Nella foto (Isolapress): Carnovali dell’Andrea Costa

Basket serie B, nella notte di Halloween solo «dolcetti» per Andrea Costa e Sinermatic
Sport 30 Ottobre 2021

Imola nel gotha italiano del padel, «Le Naturelle» staccano il pass per la serie A

Il padel è la moda del momento e da oggi anche Imola avrà il suo posto nel gotha italiano di questo sport. Il team griffato Le Naturelle ha infatti conquistato la promozione in serie A al «X4 Club» di Ostia dove dal 29 al 31 ottobre le migliori squadre di serie B si sono radunate per l’ultimo atto della stagione.

Agli imolesi sono però bastate solo due giornate per salire di categoria ed assicurarsi anche matematicamente lo scudetto di serie B, grazie alle vittorie entrambe per 3-1 contro Torino ed Aniene Roma. Domani Scala e compagni affronteranno nell’ultimo impegno la Bola Roma, match a questo punto utile solo per stilare la classifica finale. Al momento, ad una giornata dal termine, dietro all”irraggiungibile Imola (6 punti) ci sono Aniene Roma e Bola Roma (2 punti) e Torino (1 punto). (r.s.)

Imola nel gotha italiano del padel, «Le Naturelle» staccano il pass per la serie A
Sport 29 Ottobre 2021

Calcio serie C, inibizione di sei mesi per il presidente dell’Imolese De Sarlo. Alla società multa di 10mila euro

Guai extra campo in casa Imolese. Oggi, infatti, è arrivata la sentenza del Tribunale Federale Nazionale sezione Disciplinare con la quale è stato inibito per sei mesi il presidente rossoblù Antonio De Sarlo, mentre la società dovrà pagare un’ammenda di 10mila euro. Al momento, come si può leggere nel testo della sentenza riportato in basso, non si conoscono ancora le motivazioni di questa decisione, arrivata dopo il deferimento proposto dal procuratore federale in data 4 ottobre.

Il testo della sentenza:

Il Tribunale Federale Nazionale sezione Disciplinare composto da Carlo Sica – Presidente; Giuseppe Rotondo – Vice Presidente; Pierpaolo Grasso – Vice Presidente (Relatore); Amedeo Citarella – Componente; Valentina Ramella – Componente e Paolo Fabricatore – Rappresentante Aia; ha pronunciato, decidendo nella riunione fissata il giorno 28 ottobre 2021, sul deferimento proposto dal Procuratore Federale n. 2124/109pf21-22/GC/gb del 4 ottobre 2021 nei confronti del sig. Antonio De Sarlo (n.q. di Amministratore Unico e legale rappresentante, all’epoca dei fatti, della società Imolese Calcio 1919 Srl e n.q. di socio, Amministratore Unico e legale
rappresentante p.t. della società ADJ 13 Promotion Srl, acquirente del 100% delle quote dell’Imolese Calcio 1919 Srl, all’epoca dei fatti, soggetto che svolgeva attività rilevante ai sensi dell’art. 2, comma 2, del vigente Codice di Giustizia Sportiva, nell’interesse dell’Imolese Calcio 1919 Srl), e della società Imolese Calcio 1919 Srl,
il seguente dispositivo. P.Q.M. Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, definitivamente pronunciando, irroga le seguenti sanzioni: per il sig. Antonio De Sarlo, mesi 6 (sei) di inibizione; per la società Imolese Calcio 1919 Srl, ammenda di euro 10.000,00 (diecimila/00). Così deciso nella Camera di consiglio del 28 ottobre 2021 tenuta in modalità videoconferenza, come da Decreto del Presidente del
Tribunale Federale Nazionale n. 1 del 1° luglio 2021. (r.cr.)

Nella foto (Isolapress): il presidente Antonio De Sarlo al Romeo Galli durante Imolese-Siena

Calcio serie C, inibizione di sei mesi per il presidente dell’Imolese De Sarlo. Alla società multa di 10mila euro
Cronaca 29 Ottobre 2021

Padel, «Le Naturelle» ad Ostia per conquistare la serie A

Tre giorni al «X4 Club» di Ostia per decidere la stagione, da oggi al 31 ottobre. «Le Naturelle», la squadra di padel imolese che fa parte del Village a due passi dal Cacciari, è pronta per il week-end più importante dell’anno, quello che spedirà 2 squadre su 4 in serie A. I protagonisti sono Filippo Scala, Lorenzo Di Giovanni, Sinicropi Riccardo, Mattia Guerra, Giorgio Negroni, Maurizio Serafino (capitano), Camilla Scala, Giulia Pasini, Luca Cristofori e i tre spagnoli Alfonso Viuda Hernandez, Jorge Ruiz Gutierrez e Carmen Goenaga Garcia.

Un girone all’italiana contro i torinesi di Beinasco (la prima sfida, oggi alle ore 14.30) e le due romane Bolasport e Aniene, consapevoli di avere tutte le carte in regola per arrivare nelle prime due, considerando che l’Aniene non potrà essere promossa, avendo già una squadra nella massima categoria. (p.z.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 28 ottobre. 

Nella foto: il team di padel de «Le Naturelle»

Padel, «Le Naturelle» ad Ostia per conquistare la serie A
Cronaca 27 Ottobre 2021

Basket C Gold, rinviato il match tra Intech Imola e Castelnovo Monti

Su richiesta della stessa società emiliana (causa positività al Covid riscontrate nel gruppo squadra), la Federazione ha deciso per il rinvio della gara tra Castelnovo Monti ed Intech Imola programmata per domenica 31 ottobre. Il match sarà recuperato mercoledì 8 dicembre 2021, sempre alle ore 17.

La squadra di coach Regazzi tornerà quindi in campo domenica 7 novembre (ore 18) al palaRuggi contro Fidenza. (r.cr.)

Nella foto (dell’Intech Imola): coach Regazzi

Basket C Gold, rinviato il match tra Intech Imola e Castelnovo Monti
Sport 24 Ottobre 2021

Basket C Gold, il derby è dell’Intech Imola

Troppo forte questa Intech Imola per l’Olimpia Castello, come dimostra il 77-60 finale nel derby giocato al Ruggi. Grandi protagonisti Diminic (23 punti) e Seskus (13 punti), mentre tra gli ospiti l’ultimo ad arrendersi è Musolesi.

Nel prossimo turno, in programma domenica 31 ottobre, l’Intech Imola salirà a Castelnovo Monti (ore 17), mentre l’Olimpia Castello ospiterà Ferrara (palla a due alle 18). (r.s.)

Intech Imola-Olimpia Castello 77-60 (21-14 ; 37-27 ; 57-45)
Imola: Nucci 9, Galassi 3, Castelli Lo. ne, Aglio 11, Carella 2, Diminic 23, Magagnoli 9, Ranocchi 5, Seskus 13, Savino 2. All. Regazzi.
Castel San Pietro: Masrè 8, Tomesani 10, Sabattani 10, Govi 8, Lolli ne, Papotti 2, Salsini 2, Biasco 2, Musolesi 14, Costantini, Locci, Pieri 4. All. Serio.

Nella foto (Isolapress): coach Regazzi e Seskus

Basket C Gold, il derby è dell’Intech Imola

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast