Posts by tag: palaRuggi

Cronaca 11 Novembre 2019

Nuovo bando per il Ruggi, la Giunta vuole “privatizzare' la piscina. Imolanuoto sul piede di guerra

Una gestione a metà fra il privato (la piscina) e il pubblico (le palestre e il palazzetto dello sport). E’ così che l’Amministrazione Sangiorgi immagina il nuovo bando per la gestione del complesso sportivo “Amedeo Ruggi”, con le linee guida da sottoporre ad Area Blu approvate poche ore prima che la prima cittadina annunciasse le proprie dimissioni dal palco di piazza Matteotti.

«Per quanto concerne l’utilizzo del Salone Palasport e delle tre palestre presenti, l’assegnazione dovrà essere in capo all’ufficio Sport del Comune di Imola, previo accordo con il gestore – si legge nell’allegato alla delibera della Giunta, che porta la data di lunedì 28 ottobre –. Per quanto riguarda la piscina, la gestione e l’utilizzo delle corsie dovranno essere affidati alla società che risulterà aggiudicataria della procedura ad evidenza pubblica, la quale dovrà tenere in considerazione le richieste delle Federazioni sportive nazionali per quanto riguarda la richiesta di organizzazione di manifestazioni».
Unica eccezione, il nuoto agonistico, per cui l’assegnazione delle vasche rimane in capo all’Ufficio Sport del Comune e le cui tariffe saranno stabilite in accordo con l’Amministrazione

Inoltre, «le tariffe di utilizzo del palasport, delle palestre e delle piscine saranno stabilite dal concessionario nell’ambito della propria offerta tecnica», aggiungono le linee guida.
Salvo poi specificare che «le tariffe relative all’utilizzo del palasport e delle palestre annesse saranno determinate in accordo con l’Amministrazione comunale».
Ciò che è comunque evidente è una netta separazione fra le modalità di gestione della piscina e quelle del resto dell’impianto.

«Siamo fortemente rammaricati e ci risulta difficile comprendere come tali indirizzi, che modificano totalmente il sistema sport ad Imola, siano stati dettati dalla sindaca Manuela Sangiorgi solo poche ore prima della comunicazione delle proprie dimissioni e senza aver informato, come da normali prassi, la Consulta dello Sport del Comune di Imola e le società sportive – commenta Mirco Piancastelli, presidente dell’Imolanuoto, che annuncia la sua presenza in Consiglio comunale mercoledì –. Ferme restando tali linee di indirizzo, ribadiamo che l’attività dell’Imolanuoto sarà fortemente compromessa così come tutti i progetti ad essa correlata quali lo sviluppo del Centro federale di cui la città di Imola è attualmente investita». (r.cr.)

Fotografia tratta dalla pagina Facebook della piscina comunale

Nuovo bando per il Ruggi, la Giunta vuole “privatizzare' la piscina. Imolanuoto sul piede di guerra
Sport 30 Maggio 2019

Basket Amatori, stasera al Ruggi l'ultimo atto tra Samiro e Cassero

Sarà Samiro-Cassero la finalissima del campionato amatori di basket: stasera, giovedì 30 maggio, alle ore 21.15, il palaRuggi sarà la prestigiosa cornice della supersfida tra le vincenti delle due semifinali, disputate lunedì sempre in via Oriani.

La prima gara delle «final four» è stata il derby castellano fra Jumping Plumbers e Cassero, vinto in volata (43-41) dalla squadra di coach Fabrizio Conti (in panchina) e coach Demis Cavina (in campo), nonostante un pessimo ultimo quarto, con un solo punto segnato a 6 secondi dalla sirena. A seguire è andata in scena la seconda semifinale, che vedeva contrapposte Samiro Costruzioni e Tatanka: anche qui gara molto combattuta, decisa da uno straordinario Mariani, autore di 24 punti di cui 10 nel solo ultimo quarto (58-51 il finale).

Questa sera, come detto, l’ultimo atto, con la Samiro favorita ma, si sa, in una finale può succedere di tutto. Al termine della finale si terranno le premiazioni delle squadre partecipanti (fair-play per Bonetti, Tatanka e Basket 95) e verranno consegnati i riconoscimenti individuali della regular season per Andrea Plazzi (San Giacomo, miglior Over 45), Riccardo Palmieri (L’Avvelenata, miglior Under 23), Marco Bartolini (Bonetti, miglior marcatore) e Federico Mascagna (Jumping Plumbers, miglior giocatore). (r.s.)

Nella foto: i giocatori della Samiro

Basket Amatori, stasera al Ruggi l'ultimo atto tra Samiro e Cassero
Sport 2 Marzo 2019

Arti marziali, domani al palaRuggi la 19ª edizione del «Fighting Day»

Domani, domenica 3 marzo. nuovamente protagonisti i combattimenti delle arti marziali. Infatti nel palasport Ruggi andrà in scena la 19ª edizione del «Fighting Day», organizzato e promosso dall’associazione Pro-Fighting Imola del maestro Matteo Valentini. La manifestazione, tra le più importanti del settore nel panorama italiano, vedrà protagonisti ben 28 atleti provenienti da tutta Italia, pronti a sfidarsi nelle discipline del Kickboxing K-1 rules, Muay Thai e Mma. Saranno nove gli atleti imolesi che calcheranno il ringo: Marian Bellettini, Gabriele Galasso, Farid Tahiri, Thomas Del Nobile, Alex Bertinazzi, Marco Marfia, Amin Aarafa, Issam Haissan e Daniele Lupoli.

La serata sarà come sempre coreografata da luci americane, maxi schermo, musica, ringirls e tanto altro, per rendere lo spettacolo unico nel suo genere e ancora più coinvolgente. L’inizio è previsto per le ore 19 con una breve under card dedicata agli atleti dilettanti, che lasceranno poi spazio, a partire dalle 20.30, alla main card degli professionisti. (r.s.)

Foto tratta da un combattimento

Arti marziali, domani al palaRuggi la 19ª edizione del «Fighting Day»
Sport 25 Luglio 2018

Basket serie B, svelato il calendario della Sinermatic Ozzano. Il via il 7 ottobre a Crema

Il primo campionato di B nella storia dei Flying Balls, quest”anno targati Sinermatic, partirà domenica 7 ottobre (ore 18) da Crema. La stagione regolare terminerà sabato 20 aprile e saranno due i turni infrasettimanali: giovedì 25 ottobre (in trasferta) e giovedì 31 gennaio (in casa) sempre contro Orzinuovi, squadra del tecnico castellano Stefano Salieri.

L”unico weekend di riposo sarà il primo fine settimana di marzo, mentre si giocherà anche durante le festività con partite in programma il 23 (a Olginate) e il 29 dicembre (in casa contro Cesena), oltre al 6 gennaio quando i biancorossi chiuderanno il girone d”andata a San Vendemiano. 

Già detto della sfida contro Cesena, gli altri derby per Ozzano saranno nell”ordine contro Lugo (2° giornata), Faenza (11° giornata) e Reggio Emilia (12° giornata).

r.s.

Nella foto (dalla pagina facebook dei New Flying Balls): l”esultanza di Gigi Dordei durante la festa promozione

Basket serie B, svelato il calendario della Sinermatic Ozzano. Il via il 7 ottobre a Crema
Sport 25 Luglio 2018

Basket A2, ufficiale il calendario dell'Andrea Costa. L'esordio il 7 ottobre al Ruggi contro Udine

Partirà domenica 7 ottobre (ore 18) la nuova stagione dell”Andrea Costa con la squadra di coach Paolantonio che sfiderà, al palaRuggi, Udine. Il campionato terminerà sabato 20 aprile e saranno soltanto due i turni infrasettimanali: mercoledì 24 ottobre (in casa) e mercoledì 30 gennaio (in trasferta) sempre contro Verona.

Il weekend del 2 e 3 marzo ci sarà la pausa per la Coppa Italia, mentre si giocherà anche durante le festività con partite in programma il 23 e il 30 dicembre, oltre al 6 gennaio quando i biancorossi chiuderanno il girone d”andata contro Forlì. Dopo la prima al Ruggi, Prato e compagni avranno il 14 ottobre subito il derby in casa della Fortitudo, mentre il 21 saranno ancora impegnati a domicilio, questa volta a Piacenza. Il 18 novembre (8° giornata) la trasferta più lunga sul campo del Cagliari.

Già detto di Forlì e Fortitudo, le altre sfide sentite per l”Andrea Costa saranno nell”ordine contro Ferrara (6° giornata), Ravenna (7° giornata) e Cento (13° giornata). Il 25 novembre (9° giornata), invece, al palaRuggi arriverà Roseto, ex squadra dell”attuale tecnico Emanuele Di Paolantonio.

r.s.

Nella foto: tifosi della curva biancorossa

Basket A2, ufficiale il calendario dell'Andrea Costa. L'esordio il 7 ottobre al Ruggi contro Udine
Sport 3 Marzo 2018

«Fighting day», ritorna la serata di combattimento al Ruggi

Imola ritrova il Fighting day, uno degli immancabili appuntamenti della stagione degli sport di combattimento. Domenica 4 marzo, a partire dalle ore 19 al palaRuggi, il maestro Matteo Valentini ripropone la diciottesima edizione dell’evento che negli anni si è affermato come uno dei più divertenti e apprezzati a livello nazionale.

Anche in questa occasione non mancheranno incontri di livello, a partire dalla sfida valida per il titolo italiano Wtka -65 tra il detentore Nicolae Bordian (Pro-Fighting Imola) e lo sfidante Michele Bruno (Team Troiano Foggia), per poi passare al 4-Men International Tournament, dove i 4 fighters Gabriele Galasso (Pro-Fighting Imola, Italia), Javier Ruiz Garcia (Spagna), Luigi Carrozza (Francia) e Madalin Craciunica (Romania), si confronteranno in un torneo ad eliminazione diretta. Presenta Paolino con Dj Max Vasselli.  

r.s.

Il programma completo degli incontri su sabato sera dell”1 marzo.

Nella foto (Isolapress): Nico Bordian (calzoncini bianchi) del Pro-Fighting Imola

«Fighting day», ritorna la serata di combattimento al Ruggi

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast