Posts by tag: panzacchi

Cronaca 27 Novembre 2020

A Ozzano la scuola media Panzacchi al posto della biblioteca

Spunta l’opzione scuola media in biblioteca, in vista dell’abbattimento e ricostruzione della «vecchia» Panzacchi di viale 2 Giugno, che prevede anche un auditorium da 234 posti con camerini e un rifacimento totale della palestra con tanto di tribuna. Tramontata definitivamente l’idea di trasferire temporaneamente i 450 alunni (più 50 di personale) presso l’ex-caserma Gamberini e accantonata quella di container provvisori dove insediare tutte le 18 classi della scuola, prende quota l’idea del trasloco presso il palazzo della Cultura nella vicina piazza Allende, che secondo il sindaco Luca Lelli «rappresenta al momento la soluzione più praticabile».

L’ipotesi del trasferimento in caserma aveva scontentato il Consiglio d’istituto della media Panzacchi perché troppo lontana dal capoluogo e troppo dispendioso, per il Comune, trasformare le «camerate» in aule (l’operazione «trasloco in caserma» era partita da 370 mila euro ma poi era salita a 1,1 milioni), mentre l’ipotesi container «sarebbe costata 1,5 milioni di euro più le spese di progettazione, e occorrerebbero almeno duemila metri quadri di superficie» aggiunge il sindaco. (ti.fu.)

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 26 novembre.

Nella foto: il palazzo della Cultura a Ozzano 

A Ozzano la scuola media Panzacchi al posto della biblioteca
Cronaca 25 Luglio 2020

Gli alunni della scuola Panzacchi di Ozzano non si trasferiranno nell’ex caserma Gamberini

È definitivamente tramontata l’ipotesi di utilizzare l’ex caserma Gamberini, lasciata vuota dal Genio ferrovieri nel 2017, come sede provvisoria durante i lavori di demolizione e ricostruzione dell’attuale scuola media Panzacchi di viale 2 Giugno a Ozzano Emilia.

Come si ricorderà, l’Amministrazione comunale aveva accarezzato l’idea di trasferirvi i 450 studenti più 50 tra insegnanti, segreteria e bidelli vista la risposta positiva ricevuta nel dicembre 2019 dal ministero dell’Interno, che avrebbe concesso temporaneamente i locali della caserma gratuitamente per il principio di reciprocità, visto che la caserma dei carabinieri è ospitata in locali comunali. «Le verifiche che abbiamo effettuato sull’immobile hanno evidenziato un aumento dei costi di circa 750 mila euro necessari per la messa in sicurezza statica, in particolare per il rinforzo dei pilastri» dice con una punta di rammarico il sindaco, Luca Lelli.

Somma importante, che si aggiunge ai 370 mila euro già preventivati per adeguamento dei locali (da camerate ad aule) e trasloco. Decisamente troppi. «A questo innalzamento della spesa si aggiungono le possibi- li difficoltà di gestione del trasporto in bus legate all’emergenza Covid-19 e la contrarietà di parte dei genitori e docenti della scuola – prosegue Lelli –. Per questo l’ipotesi caserma non è più sul tavolo». (gi.gi.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 23 giugno.

Nella foto: l’ex caserma Gamberini

Gli alunni della scuola Panzacchi di Ozzano non si trasferiranno nell’ex caserma Gamberini

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast