Posts by tag: paralimpico

Sport 4 Gennaio 2020

Lo sport paralimpico e la Nazionale Italiana di tennistavolo fanno tappa al teatro Cassero di Castel San Pietro

Domani, domenica 5 gennaio, il teatro Cassero di Castel San Pietro farà da cornice all’evento organizzato dalla Fondazione Montecatone Onlus e dedicato ai successi della campionessa di tennistavolo paralimpico Giada Rossi. Il via alle ore 17 e per l’occasione saranno proiettate alcune scene tratte dal documentario «Campioni senza Barriere» realizzato sulla vita di Giada Rossi e verrà presentato in anteprima mondiale il fumetto «Unbreakable Blades-TelaiIndistruttibili» di Sonia Rondina, dedicato al tennistavolo paralimpico.

Il 2020, inoltre, sarà un anno all’insegna del tennistavolo per l’ospedale di Montecatone. In vista delle prossime Paralimpiadi di Tokio, infatti, una rappresentativa azzurra capitanata da Giada Rossi, numero 1 del ranking mondiale, e dalla campionessa europea Carlotta Ragazzini, sarà impegnata in uno stage nella struttura riabilitativa imolese assieme al C.T. azzurro Alessandro Arcigli. «Si tratta di un evento a cui la Nazionale ha sempre risposto positivamente – racconta Davide Scazzieri, consigliere della Fondazione Montecatone e presidente della Asd «Sport è Vita» –. Siamo particolarmente orgogliosi della presenza di Giada Rossi, atleta che milita nella nostra società ed insignita nel 2019 del titolo di ’’atleta dell’anno’’ dalla Federazione Mondiale tennistavolo».

L’ingresso all’evento è ad offerta libera e i fondi saranno destinati alla Fondazione Montecatone Onlus. Per maggiori informazioni: 328-8641295 (Davide Scazzieri). (d.b.)

Nella foto: la locandina dell’evento 

Lo sport paralimpico e la Nazionale Italiana di tennistavolo fanno tappa al teatro Cassero di Castel San Pietro
Sport 23 Ottobre 2018

Tennis tavolo paralimpico, bronzo mondiale per l'atleta dello «Sport è Vita Montecatone» Giada Rossi

Medaglia di bronzo ai recenti campionati mondiali paralimpici di tennis tavolo individuali per Giada Rossi, neo tesserata della società «Sport è Vita Montecatone».

A Celje, in Slovenia, infatti, la portacolori italiana ha conquistato, nella classe 1-2 femminile, il terzo gradino del podio alle spalle della favorita coreana Seo Su Yeon e della brasiliana Catia Christina Da Silva Oliveira.  Giada, nonostante la giovane età, nel suo palmares può vantare i bronzi alle Paralimpiadi di Rio 2016 ed agli Europei del 2015 e 2017, oltre all”oro mondiale in carica nella gara a squadre femminile classe 1-3.

«Giada – afferma Davide Scazzieri, presidente de «Lo Sport è Vita» e consigliere  Montecatone – è un talento nello sport e nella vita, regala sempre emozioni uniche. Il suo impegno, la sua determinazione e la sua tenacia sono un esempio per tutti».

d.b.

Nella foto: il podio iridato

Tennis tavolo paralimpico, bronzo mondiale per l'atleta dello «Sport è Vita Montecatone» Giada Rossi

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast