Posts by tag: regionali

Sport 19 Luglio 2019

Medaglie d'oro per la Sacmi Avis ai Regionali, il presidente Cavini: «Due belle serate di sport al Galli»

A poco meno di un mese dalla Finale Argento dei campionati Assoluti di società, lo stadio Romeo Galli è tornato teatro di un evento importante come i campionati regionali di atletica. A dire il vero, ad Imola, erano in programma solo le ultime due serate della manifestazione (martedì 9 luglio il «Memorial Claudia Cavulli» e giovedì 11 luglio la passerella finale), con quella inaugurale andata in scena lo scorso 4 luglio a Forlì. Ricco il medagliere per l’Atletica Sacmi Avis, padrona di casa e società organizzatrice, che ha visto trionfare Alex Pagnini nei 400, Riccardo Gaddoni nei 1.500, Pierino Tamburini nella 10 km di marcia, Andrea Fagliarone nel martello, Alessio Costanzi nel disco ed il Cadetto Vittorio Ragazzini nel martello. «Sono state delle belle serate di sport – ha commentato il numero uno della Sacmi Avis, Massimo Cavini -. I campionati regionali, fungendo da qualificazione per gli italiani, vengono fissati a livello nazionale in questo periodo (noto per la riduzione dell’attività causa vacanze e stop delle gare giovanili, nda) e la decisione di effettuarli in tre serate infrasettimanali, adottata per altro solo dall’Emilia Romagna, è stata positiva. In questo modo ha attratto alcuni atleti forti provenienti anche da fuori regione, visto che gli appuntamenti non erano concomitanti con i loro campionati».

Peccato per il maltempo che ha colpito il «Memorial Cavulli».

«Qualcuno, soprattutto chi veniva da lontano, non si è presentato preoccupato per la pioggia. Le gare però si sono svolte tutte regolarmente e anche con buoni risultati tecnici».

Il prossimo anno pensate di ricandidarvi per ospitare l’evento?

«Daremo sempre la nostra disponibilità e dalla Fidal continuano ad arrivarci i complimenti per le organizzazioni a dir poco impeccabili. L’unico appunto fatto da Roma riguarda l’assenza di una piccola pista esterna per il riscaldamento». (d.b.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 18 luglio.

Nella foto: Riccardo Gaddoni, oro regionale nei 1.500

Medaglie d'oro per la Sacmi Avis ai Regionali, il presidente Cavini: «Due belle serate di sport al Galli»
Sport 6 Luglio 2018

Campionati regionali Assoluti di atletica nel weekend al Romeo Galli

Allo stadio «Romeo Galli» questo fine settimana si entra nel vivo dell’evento «Atletica Estate», con i campionati regionali Assoluti in calendario domani e domenica 8. Archiviata la prima prova delle tre in programma, ovvero il Memorial «Cavulli» andato in scena martedì 3 luglio, per l’Atletica Imola Sacmi Avis, società organizzatrice della kermesse, è già tempo di pensare al secondo appuntamento di una manifestazione nel complesso atipica quanto spettacolare.

Ad Imola, comunque, un campionato regionale non è certamente una novità, come testimonia l’ottima riuscita a marzo, nel Parco delle Acque Minerali, dei regionali di corsa campestre e negli anni scorsi (quando la pista era agibile) di vari campionati giovanili e Assoluti. Inoltre, se per il «Cavulli» il calendario prevedeva all’incirca il 50% delle specialità, ai regionali il programma di gare sarà completo e richiamerà sulla nuova pista circa 700 atleti. L’evento, però, sarà l’unico delle tre prove di «Atletica Estate» a svolgersi a partire dal primo pomeriggio (le gare inizieranno alle 16 il sabato e alle 15 la domenica) e questo potrebbe richiamare meno pubblico, rispetto ad esempio al «Cavulli», sulle tribune del Galli.

La manifestazione, però, potrebbe anche garantire ai partecipanti l’accesso ai campionati italiani individuali Assoluti (a Pescara dal 7 al 9 settembre) e perciò saranno sicuramente presenti i migliori atleti del panorama dell’atletica leggera emiliano romagnola, iscritti esclusivamente in società della regione. Tra gli imolesi occhi puntati, soprattutto, su Andrea Cavini nei 100, Enrico Ghilardini nei 200, Alex Pagnini nei 400, Alessio Costanzi nel disco, Andrea Fagliarone nel martello, Pietro Ravagli nel triplo e Sara Ronchini nei 400.

d.b.

L”articolo completo su «sabato sera» del 5 luglio.

Nella foto (di Irene Dottori): lo stadio Romeo Galli

Campionati regionali Assoluti di atletica nel weekend al Romeo Galli
Sport 18 Marzo 2018

Imolanuoto Master, più di venti ori ai regionali. Nicola Xella record italiano nei 100 rana

La formazione Master dell’Imolanuoto si è presentata numerosa a Riccione per i campionati regionali, dove hanno nuotato 1.257 atleti provenienti e ben 257 staffette. Battuti 2 record europei e 8 italiani, tra i quali quello dei 100 rana M30, che Nicola Xella ha abbassato a 1’03”63 (secondo Davide Domenichini).

Cinque ori nei 50 rana con Nicola Xella (M30), Giacomo Bucchi (M35), Filippo Grappi (M40), Gianluca Guidotti (M45) e Massimo Busignani (M50). Tra gli altri campioni regionali, Massimo Morelli (M55) nei 400 misti, Daniela Sentimenti (M50) e Gianluca Guidotti (M45) nei 50 stile, Davide Domenichini nei 200 rana (M30), Milena Melandri nei 400 stile (M45), Giacomo Bucchi (M35), e Filippo Grappi (M40) nei 100 misti, Alice Balducci (M30), Marco Zucchini (M55) e Davide Cantagalli (M25) nei 50 farfalla, primo anche nei 100 stile; Marina Morelli e Massimo Busignani (M50) nei 100 rana, Luca Cavina nei 1.500 stile (M25). Vanes Terziari nei 200 farfalla e nei 200 misti (M40) si porta a casa il punteggio più alto della spedizione e partecipa anche alle due staffette, una mista ed una a stile libero con Gianluca Guidotti, Manuela Villa e Daniela Sentimenti che vincono la categoria C. Stessa sorte per la staffetta 4×50 mista e stile categoria B composta da Cantagalli, Xella, Domenichini e Palcaldi. Oro, infine, anche per la 4×50 mista categoria E, composta da Morelli, Xella, Zucchini e Morini. 

Per continuare con le medaglie, argento per Simone Pancaldi (M45) nei 50 farfalla e nei 100 stile, per la 4×50 stile maschile categoria C, composta da Gianluca Guidotti, Michele Barnabè, Mauro Morelli e Davide Domenichini. Per quanto riguarda i bronzi, sono terzi Barbara Cervellati negli 800 stile (M40), Daniela Sentimenti nei 50 farfalla (M50), Valentina Cicognani (M40), Christian Visani e Davide Rabiti (U25) nei 100 rana e Daniele Morini nei 200 misti e nei 100 farfalla (M60). Sale per ben due volte sul terzo gradino del podio anche la staffetta 4×50 mista e stile categoria A, composta da Laura Pintori, Nicola Xella, Davide Contoli e Alice Balducci.

r.s.

Nella foto: Nicola Xella dell”Imolanuoto

Imolanuoto Master, più di venti ori ai regionali. Nicola Xella record italiano nei 100 rana

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast