Posts by tag: serie b

Sport 20 Aprile 2019

Basket serie B, vittoria e salvezza per la Sinermatic Ozzano

La Sinermatic Ozzano batte 86-77 San Vendemiano e, proprio all”ultima giornata, conquista la matematica salvezza.

Partita che inizia subito a ritmi altissimi, a dimostrazione che San Vendemiano non è arrivata ad Ozzano in gita. Klyuchnyk e Galassi, però, tengono a contatto la Sinermatic e, complice l”ingresso dalla panchina di Dordei, i biancorossi chiudono avanti il primo quarto. Nel secondo parziale è sempre Galassi a tessere le fila dell”attacco, ma San Vendemiano risponde sempre con ottime percentuali dall”arco. All”intervallo lungo, però, il tabellone segna 47-47. Nel terzo quarto la Sinermatic parte decisamente con un altro piglio e piazza il break decisivo grazie anche a capitan Agusto e ad una difesa decisamente più granitica che lancia la squadra di Grandi avanti di 12 punti all”ultimo riposo. Nel quarto parziale le due squadre segnano con il contagocce, Ozzano appare però più in difficoltà sotto le plance e San Vendemiano accorcia lo svantaggio. I biancorossi raggiungono presto anche il bonus falli e non trovano canestri nemmeno ai liberi. Ci pensano però Kluychnyk dall”arco e Ranocchi in contropiede a riportare a +10 i suoi a poco meno di due minuti dal termine. Gli ospiti però non mollano e con una tripla (più fallo aggiuntivo) si rifanno sotto, ma Galassi ha la mano calda: Ozzano rimane in serie B.

Foto tratta dalla pagina facebook dei Ne Flying Balls Ozzano

Tabellino

Sinermatic-San Vendemiano 86-77 (26-22, 47-47, 74-62)

Ozzano: Agusto 13, Klyuchnyk 14, Ranocchi 4, Chiusolo 6, Galassi 21, Mastrangelo 5, Morara 5, Giannasi ne, Folli 2, Corcelli 1, Dordei 15, Salvardi ne. All. Grandi.  

San Vendemiano: Malbasa 17, Rossetto 6, Mossi 10, Perin 16, Bloise 22, Durante 2, Battistuzzi, Lurini ne, Oyeh ne, Vedovato 4. All. Mian.

Basket serie B, vittoria e salvezza per la Sinermatic Ozzano
Sport 14 Aprile 2019

Basket serie B, capolavoro della Sinermatic Ozzano in casa di Cesena

Capolavoro della Sinermatic Ozzano che supera 67-54 in trasferta l”ex (vista la vittoria di Orzinuovi) capolista Cesena e così facendo, se il campionato finisse oggi, sarebbe matematicamente salva.

Grande prova della squadra di coach Grandi che, dopo un primo quarto chiuso in svantaggio, costruisce la vittoria in difesa e concede solo 16 punti nei successivi due parziali ai romagnoli. Nel finale anche l”attacco biancorosso funziona alla grande con Corcelli e Galassi sugli scudi e i due punti prendono così la via di Ozzano.

Nel prossimo e ultimo turno di regular season, in programma sabato 20 marzo, la Sinermatic affronterà in casa San Veneminano. (d.b.)

Nella foto: Galassi

Tabellino

Cesena-Sinermatic 54-67 (20-13, 28-28, 36-43)

Cesena: Raschi 2, Papa 9, Ferraro, Dagnello 4, Trapani 5, Sacchettini 6, Poggi ne, Frassineti 8, Dell”Omo ne, Rossi ne, Battisti 13, Brkic 7. All. Di Lorenzo.

Ozzano: Klyuchnyk 7, Dorde 6, Ranocchi 5, Chiusolo 4, Corcelli 12, Agusto 3, Galassi 16, Giannasi ne, Mastrangelo 5, Morara 9, Folli, Salvardi ne. All. Grandi. 

Basket serie B, capolavoro della Sinermatic Ozzano in casa di Cesena
Sport 13 Aprile 2019

Futsal serie B, dieci reti e tanto spettacolo per l'Imolese Kaos

Resiste ancora (e sarebbe difficile pensare il contrario) l”imbattibilità dell”Imolese Kaos che supera 10-3 in trasferta il Miti Vicinalis, formazione prima di oggi al terzo posto solitario in classifica e ora raggiunta dal Pordenone. In rete Liberti (tripletta), Bueno e Gabriel (una doppietta a testa), Tiago, Zonta e Micheletto.

L”ultima giornata di campionato è in programma sabato 27 aprile (ore 16) quando alla Cavina arriverà la Fenice, seconda forza del girone e unica finora ad aver rosicchiato punti ai rossoblù (d.b.)

Nella foto: Francesco Liberti

Tabellino

Miti Vicinalis-Imolese Kaos 3-10

Imolese Kaos: Juninho, Spadoni, Gabriel, Tiago, Zonta, Vignoli, Baroni, Salas, Bueno, Micheletto, Paciaroni, Liberti. All. Carobbi.

Miti Vicinalis: Bozzetto, Zecchinello, Wade, Amano, Ennas, Cescon, Correa, Osmani, Mabchor, Zaia Matteo, Stefan, Zaia Filippo. All. Peruzzetto.

Gol: 5’ Bueno (I), 6’ Tiago (I), 11’ Micheletto (I), 13’ Osmani (M), 16’ Osmani (M); 1’ s.t. Bueno (I), 2’ Zonta (I), 9’ Liberti (I), 14’ Liberti (I), 16’ Liberti (I), 17’ 20” Gabriel (I), 17’ 50” Gabriel (I), 19’ Zecchinello (M).

Futsal serie B, dieci reti e tanto spettacolo per l'Imolese Kaos
Sport 6 Aprile 2019

Futsal serie B, alla Cavina è sempre festa per l'Imolese Kaos

Festa doveva essere e… festa è stata. In campo e fuori. Il pubblico della Cavina, infatti, ha potuto omaggiare i propri beniamini prima del match contro il Maccan Prata ad una settimana dalla matematica promozione in A2. Festeggiamenti che poi sono proseguiti da Elio”s Cafè in centro a Imola, per il consueto brindisi e taglio della torta.

Nel mezzo ovviamente spazio anche al futsal giocato. I ragazzi di Carobbi hanno piegato 9-2 la resistenza del Maccan Prata e centrato la 19esima vittoria in campionato. Rossoblù che, dopo essere andati sotto nel primo tempo, hanno rimesso le cose a posto prima dell”intervallo grazie anche alla tripletta di Castagna. Nella ripresa al festival del gol ha partecipato pure Liberti, autore pure lui di tre reti. Di Bueno, Gabriel e Salas le altre marcature. (d.b.)

Tabellino

Imolese Kaos-Maccan Prata 9-2 (4-1)

Imolese: Gabriel, Tiago, Zonta, Castagna, Vignoli, Baroni, Salas, Bueno, Micheletto, Juninho, Paciaroni, Liberti. All. Carobbi.

Gol: p.t. 14’ Stendler (M), 18’10” Castagna (I), 18’40” Castagna (I), 18’50” Castagna (I), 19’ Gabriel (I); 4’ s.t. Bueno (I), 7’ Stendler (M), 15’10” Liberti (I), 15’40” Liberti (I), 17’ Salas (I), 19’ Liberti (I).  

Nella foto: i ragazzi dell”Imolese Kaos

Futsal serie B, alla Cavina è sempre festa per l'Imolese Kaos
Sport 31 Marzo 2019

Basket serie B, altra trasferta indigesta per la Sinermatic Ozzano

Nemmeno a Scandiano la Sinermatic Ozzano riesce a ribaltare un pronostico che la vede soffrire e andare ko in trasferta. In terra reggiana, in un match fondamentale in chiave salvezza, infatti finisce 85-74 per i padroni di casa. 

I biancorossi sono costretti a rincorrere per i primi due quarti e dimostrano le classiche lacune dei match giocati lontano dalle mure amiche. Nel terzo parziale la Sinermatic riesce, però, a ricucire lo strappo e chiudere avanti all”ultima sirena, con Klyuchnyk e Galassi sugli scudi. Nei restanti dieci minuti Scandiano, però, preme sull”acceleratore e i biancorossi non riescono a tenere il ritmo, limitati anche dai falli.

Nel prossimo turno, in programma sabato 6 aprile (ore 20.30) Ozzano affronterà in casa Olginate. (d.b.)

Tabellino

Scandiano-Sinermatic 85-74 (14-12, 43-36, 56-58)

Scandiano: D. Mastrangelo 25, Graziani 2, Marchetti 12, Germani 15, Crusca 1, Caiti ne, Farabegoli 5, Zampogna 2, Garofolo ne, Bertocchi 12, Gatto 11, Piccinini ne. All. Eliantonio. 

Ozzano: Chiusolo 5, Galassi 16, Agusto 12, Corcelli, Folli 6, Klyuchnyk 20, N. Mastrangelo 6, Dordei 7, Morara 2, Masrè, Mengoli ne, Salvardi ne. All. Grandi

Nella foto: time-out ozzanese

Basket serie B, altra trasferta indigesta per la Sinermatic Ozzano
Sport 29 Marzo 2019

Futsal serie B, l'Imolese Kaos vince a Sedico e conquista la promozione in A2

L”Imolese Kaos supera 5-2 in trasferta il Sedico e conquista la promozione in A2 con tre giornate d”aniticipo. Di Bueno, Tiago (doppietta), Micheletto e Spadoni le firme rossoblù per la diciottesima vittoria in diciannove giornate arrivata pur senza Vignoli e Castagna, entrambi squalificati.

Nel prossimo turno, in programma sabato 6 aprile (ore 15), la squadra di Carobbi affronterà alla Cavina il Maccan Prata. (d.b.)

Tabellino

Sedico-Imolese Kaos 2-5 (1-3)

Imolese: Juninho, Spadoni, Gabriel, Tiago, Zonta, Baroni, Salas, Bueno, Micheletto, Radesco, Liberti, Paciaroni. All. Carobbi.

Gol: 5’10’’ pt Bueno (I), 5’36’’ Tiago (I), 11’45’’ Dos Santos (S), 19’15’’ Micheletto (I), 2’07’’ st Tiago (I), 8’27’’ Spadoni (I), 12’50’’ Farhan (S).

Nella foto (dalla pagina facebook dell”Imolese Kaos): la gioia rossoblù a fine partita

Futsal serie B, l'Imolese Kaos vince a Sedico e conquista la promozione in A2
Sport 23 Marzo 2019

Basket serie B, Dordei segna sulla sirena e la Sinermatic Ozzano fa l'impresa contro Faenza

Vittoria fondamentale per la Sinermatic Ozzano che al fotofinish super 78-75 in casa Faenza e si rilancia in classifica.

Primo quarto sicuramente di marca ozzanese che, pur con Dordei fuori dal quintetto iniziale, appaiono più aggressivi soprattutto in difesa, mentre in attacco è Kluychnyk a muovere i fili (16-10). Faenza, nel secondo parziale, però si dimostra una grande squadra e con un parziale di 13-2 ribalta subito il punteggio. Dordei prova a tenere Ozzano a galla, ma alla sirena il vantaggio dei romagnoli è +7 (25-32).  Dopo l”intervallo lungo la sfida nella sfida vede scontrarsi due leader come Dordei, da una parte, e Venucci dall”altra. In casa ozzanese, però, partecipa ancora Kluychnyk alla rimonta (52-54). Ulitmo quarto: Agusto a 7 minuti dal termine porta avanti Ozzano, ma Faenza reagisce con una tripla subito «cancellata» dalla bomba di Folli che con altri cinque punti consecutivi tiene Ozzano sempre avanti. Faenza pareggia i conti e va +2 a un minuto dalla sirena, ma Dordei ai liberi mette subito le cose a posto. Dall”altra parte i romagnoli perdono palla e sul contropiede ancora Dordei ai liberi non sbaglia. Venucci fa ancora due su due ai liberi, ma la palla della gloria è nella mani di Dordei che sulla sirena segna da dentro l”area, prende il fallo, mette il libero e fa partire la gioia biancorossa.

Nel prossimo turno, in programma domenica 31 (ore 18), Ozzano farà visita a Scandiano, altra formazione in piena lotta per cercare di evitare i play-out. (d.b.)

Tabellino

Sinermatic-Faenza 78-75 (16-10, 25-32, 52-54)

Ozzano: Masrè, Agusto 8, Corcelli, Folli 10, Dordei 29, Mengoli ne, Klyuchnyk 22, Morara 4, Mastrangelo 5, Ranocchi, Galassi, Salvardi ne. All. Grandi. 

Faenza: Zampa 6, Fumagalli 12, Venucci 18, Costanzelli 1, Sgobba 20, Petrucci 12, Samorì ne, Silimbani 4, Casagrande 2, Pambianco ne, Petrini ne. All. Friso.

Nella foto: Luigi Dordei

Basket serie B, Dordei segna sulla sirena e la Sinermatic Ozzano fa l'impresa contro Faenza
Sport 17 Marzo 2019

Basket serie B, la Sinermatic Ozzano cade a Desio contro l'ultima in classifica

Brutta sconfitta per la Sinermatic Ozzano che cade a Desio 86-81. Peccato perché questi due punti contro il fanalino di coda sarebbero stati di vitale importanza per i biancorossi, ancora in corsa però per centrare la matematica salvezza.

La squadra di coach Grandi, senza Chiusolo infortunato e Galassi recuperato in extremis,  conduce i primi due parziali, trascinata da Klyuchnyk, Dordei e Corcelli. Nel terzo quarto, però Desio, rimasta comunque sempre a contatto, piazza un break importante, complice anche la difesa ozzanese troppo morbida, che di fatto incanala la vittoria dalla parte dei padroni di casa. Nell”ultimo parziale i biancorossi provano a ricucire lo strappo, Klyuchnyk esce per falli e per Ozzano arriva la seconda sconfitta consecutiva.

Nel prossimo turno, in programma sabato 23 (ore 20.30), la Sinermatic ospiterà in casa la Raggisolaris Faenza. (d.b.)

Tabellino

Desio-Sinermatic 86-81 (17-20, 37-43, 67-60)

Desio: Basso, Fiorito 20, Musso 9, Tommei 23, Paunovic 28, Torchio ne, Peri 2, Brown 2, Lenti, Beretta, Busetto 2, Pesenato ne. All. Frates.

Ozzano: Morara 3, Corcelli 15, Agusto 3, Masrè 5, Mastrangelo 8, Galassi 3, Dordei 18, Ranocchi, Klyuchnyk 21, Folli 3. All. Grandi.

Nella foto (dalla pagina Facebook dei Flying Ozzano): Klyuchnyk

Basket serie B, la Sinermatic Ozzano cade a Desio contro l'ultima in classifica
Sport 16 Marzo 2019

Futsal serie B, vittoria di misura per l'Imolese Kaos ma la promozione è solo rimandata

Vittoria di misura per l”Imolese Kaos che, dopo la delusione di Coppa, supera 5-4 alla Cavina il Pordenone. Tre punti sudati e ottenuti dopo una grande rimonta visto il vantaggio di due reti degli ospiti all”intervallo, diventate poi tre in apertura di ripresa. Ci ha pensato bomber Castagna a completare la remuntada e regalare l”ennesimo successo alla propria squadra. 

Successo che, comunque, non è bastato ai rossoblù per festeggiare la matematica promozione in A2, visto il contemporaneo successo della Fenice sul campo del Miti Vicinalis. Promozione che, salvo imprevisti, dovrebbe essere conquistata dalla squadra di Carobbi nel prossimo turno, quando sfideranno in trasferta il Sedico. Sabato 23 marzo, infatti, all”Imolese basterà una vittoria per dare il via ai festeggiamenti. (d.b.)

Tabellino

Imolese Kaos-Pordenone 5-4 (p.t. 1-3)

Imolese: Juninho, Gabriel, Tiago, Zonta, Castagna, Vignoli, Baroni, Salas, Bueno, Micheletto, Paciaroni, Liberti. All. Carobbi.

Gol: 11’ Castagna (I), 13’ Kapun (P), 16’ Kamencic (P), 17’ Kamencic (P); s.t. 2’ Milanese (P), 11’ Gabriel (I), 14’ Bueno (I), 17’ Salas (I), 18’ Castagna (I).

Ammoniti: Tiago (I), Baroni (I), Vascello (P)

Espulsi: Vignoli (I), Castagna (I).

Foto tratta dalla pagina facebook dell”Imolese Kaos

Futsal serie B, vittoria di misura per l'Imolese Kaos ma la promozione è solo rimandata
Sport 10 Marzo 2019

Basket serie B, Chiusolo non basta alla Sinermatic Ozzano per tornare da Vicenza con il sorriso

Dopo la pausa, e ancora prima due vittorie consecutive, la Sinermatic Ozzano torna a mani vuote dalla trasferta di Vicenza, perdendo 84-75. La squadra di coach Grandi in ogni quarto ha trovato difficoltà nel mettere sotto i padroni di casa che, alla fine, hanno vinto con merito. Questo nonostante un Chiusolo da 24 punti e 10 rimbalzi che però non ha permesso ai biancorossi di allungare sulla zona play-out.

Nel prossimo turno, in programma domenica 17 (ore 20.30), la Sinermatic Ozzano sarà ospite di Desio. (d.b.)

Tabellino

Vicenza-Sinermatic 86-75 (14-13, 39-33, 62-52)

Vicenza: A. Campiello 16, Crosato 7, Demartini 18, Corral 19, Galipò 12, Kedzo ne, U. Campiello 4, Montanari 5, Conte 5, Contrino ne, Quartieri ne, Rigon ne. All. Venezia.

Ozzano: Mastrangelo 2, Folli 5, Chiusolo 24, Klyuchnyk 12, Agusto 8, Morara 8, Ranocchi 3, Giannasi ne, Masrè 2, Corcelli 11, Martini ne, Salvardi ne. All. Grandi.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying Ozzano): Mario Chiusolo

Basket serie B, Chiusolo non basta alla Sinermatic Ozzano per tornare da Vicenza con il sorriso

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast