Posts by tag: sport al centro

Sport 4 Giugno 2022

Torna «Sport al centro»: 53 società tra Acque Minerali, stadio e piscina

Domani, domenica 5 giugno, torna, dopo due anni, «Sport al centro», la manifestazione dedicata alla promozione della cultura dello sport, organizzata dal Comune di Imola, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport. Giunto alla sua 21a edizione, l’evento si svolgerà dalle ore 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 al Parco delle Acque Minerali, coinvolgendo anche lo stadio Romeo Galli, l’antistadio e la piscina comunale. Sarà una grande festa all’insegna di chi ama e pratica lo sport con tante discipline coinvolte, presentate dalle 53 società sportive aderenti alla manifestazione. Come di consueto la sfilata degli sportivi accompagnati dalla Banda Musicale Città di Imola partirà alle 9.30 da piazza Gramsci con direzione stadio, dove i saluti istituzionali apriranno ufficialmente la manifestazione.

«Finalmente, dopo due anni di stop, torniamo a dare risalto all’enorme patrimonio sportivo dilettantistico e professionale che la nostra città possiede – commenta il sindaco Marco Panieri, che ha anche la delega allo Sport -. Una manifestazione che diventa una vetrina per le associazioni che fanno praticare sport nel nostro territorio, che compongono un’offerta davvero vasta e molto superiore rispetto ad altre città, e che consente di avvicinare i più giovani alla pratica sportiva. Perché come sappiamo lo sport non è solo competizione, ma è anche una scuola di vita e un tratto distintivo della nostra identità comunitaria. Inoltre, con tante iniziative dal centro fino all’autodromo, sarà un’altra occasione per il dinamico attivismo della nostra comunità. Vogliamo proseguire su questa strada, dando occasioni per esprimersi alle tante energie della città, e accompagnandole con interventi di riqualificazione, decoro urbano e rigenerazione». (r.s.)

Foto Isolapress

Torna «Sport al centro»: 53 società tra Acque Minerali, stadio e piscina
Sport 31 Maggio 2019

«Sport al Centro» compie vent'anni e festeggia con un evento lungo due giorni

«Sport al Centro», in occasione della 20ª edizione in programma sabato 1 e domenica 2 giugno, ha in serbo importanti novità. La principale è quella che prevede appunto l’aggiunta del alla manifestazione, con alcune attività che proseguiranno anche nel corso della serata. Sono state inoltre potenziate le proposte legate allo sport nell’ambito della disabilità, con l’appuntamento «Sport senza barriere». Infine si svolgerà una mostra mercato agroalimentare, all’insegna di cibo e salute abbinati allo sport, a cura della Pro Loco Imola. Il Parco delle Acque Minerali sarà il teatro e la vetrina principale, dove le associazioni sportive di Imola si presentano alla cittadinanza e dove faranno provare le loro attività ai bambini e ragazzi. Va detto che quest’anno il numero delle associazioni presenti è cresciuto ulteriormente, arrivando a 77 società, con ben 55 discipline. Come avvenuto nelle precedenti edizioni, verranno distribuite le magliette di «Sport al Centro 2019», inoltre ai bambini e ai ragazzi verrà distribuita la tessera per la raccolta dei timbri che attestano le prove delle varie discipline sportive. Ogni 10 timbri verrà consegnato un gadget.

La manifestazione prenderà il via con la sfilata da piazza Gramsci alle ore 15 di sabato 1 giugno, preceduta dalla Banda Città di Imola, per concludersi allo stadio comunale Romeo Galli, dove verrà ricordato Domenico Dadina, ideatore della manifestazione. Successivamente ci si sposta nel parco delle Acque Minerali, all’interno del quale ogni associazione avrà un proprio spazio. Dalle ore 20.30 inizieranno le attività del programma serale, sia sportive che di intrattenimento, fino alle ore 22.30 circa. La domenica sarà nuovamente giornata di sport, spettacolo e gioco dalle 9.30 alle 18.30.

In aggiunta al Parco delle Acque Minerali, l’evento si svilupperà anche in altri luoghi, che saranno teatro di eventi collaterali alla manifestazione. Si comincia con lo stadio comunale «Romeo Galli», che ospiterà il campionato regionale Assoluto di atletica leggera ed il torneo di calcio a 5, promosso da alcune società sportive imolesi di calcio in collaborazione con «Solco Prossimo». La piscina comunale «Ruggi» e l’autodromo ospiteranno attività di «Swim Run» (attività guidata nuoto-corsa) e triathlon guidato, oltre alla finale del campionato regionale Libertas di nuoto. Infine al palasport «Ruggi», la sera di sabato 1 giugno si svolgerà il saggio di fine anno di ginnastica artistica. (r.s.)

Nella foto (di proprietà di Yupalab): Carolina James, ginnasta della biancoverde, eccellenza imolese il cui saggio di sabato 1 giugno al Ruggi sara’ uno degli eventi clou di «Sport al Centro»

«Sport al Centro» compie vent'anni e festeggia con un evento lungo due giorni
Sport 1 Maggio 2019

«Sport al Centro 2019», il Comune cerca sponsor per l'evento nel Parco della Acque Minerali

Fino a sabato 4 maggio è possibile presentare la proposta per sponsorizzare «Sport al Centro 2019», la manifestazione organizzata dal Comune di Imola sabato 1 e domenica 2 giugno all’interno del Parco delle Acque Minerali.

Il Comune ha pubblicato un apposito avviso pubblico (scaricabile dal www.comune.imola.bo.it), alla ricerca di sponsor, che possano sostenere la manifestazione con finanziamenti in denaro, oppure con la messa a disposizione di beni e servizi.

Eventuali informazioni possono essere richieste al responsabile di procedimento dott. Stefano Mirri (tel. 0542-602232 – e-mail: stefano.mirri@comune.imola.bo.it). (r.s.)

Nella foto:

«Sport al Centro 2019», il Comune cerca sponsor per l'evento nel Parco della Acque Minerali
Sport 2 Giugno 2018

«Sport al Centro» dedicato a Domenico Dadina, quest'anno tanta attenzione alle disabilità

Con l’arrivo (si spera) della bella stagione ritorna, domani, l’appuntamento con «Sport al Centro», l’immancabile manifestazione sportiva giunta alla 19ª edizione che come ogni anno, in contemporanea con la Giornata nazionale dello Sport, è in grado di trasformare il Parco delle Acque Minerali in una grande palestra a cielo aperto. Anche quest’anno l’evento sarà dedicato a Domenico Dadina, il vero ideatore della kermesse che verrà ricordato nel logo ufficiale e nelle magliette con lo slogan «Dado, una vita per lo sport». Durante tutta la giornata le 66 associazioni e società sportive imolesi si presenteranno alla cittadinanza facendo provare ai ragazzi presenti le loro 32 discipline: dal calcio all’atletica passando per il basket, le arti marziali e la ginnastica, solo per citarne alcune.

Come di consueto ai bambini e ai ragazzi sarà distribuita la tessera per la raccolta dei timbri che, solo al termine della decima prova, permetterà di ricevere un gadget. Il programma si aprirà alle 9.30 da piazza Gramsci con la sfilata degli sportivi accompagnati dalla Banda Musicale Città di Imola e anche i cancelli dell’autodromo saranno aperti al pubblico per tutta la durata della manifestazione. Lo stadio «Romeo Galli», l’antistadio, il Village Paddle Cacciari sono, inoltre, solo alcuni degli spazi che faranno da cornice a questa splendida giornata all’insegna dello sport, del benessere e della corretta alimentazione. Tra le novità del 2018 ci sarà il gioco delle bocce, il ritorno del rugby e dei giochi da tavolo, il basket assistito per bambini autistici e disabili in genere e la presentazione di tre progetti ad opera del coordinamento imolese Sport Paralimpici e Disabilità. A cura dei volontari del Soccorso Subacqueo ci sarà l’assistenza alle canoe sul Santerno e anche il progetto «Io non rischio», promosso dalla Protezione Civile nazionale sul tema del rischio sismico. In pratica, nel punto informativo sotto al gazebo giallo, verrà illustrato alla popolazione come comportarsi prima, dopo e durante un terremoto.

d.b.

Nella foto (Isolapress): evoluzioni nel parco

«Sport al Centro» dedicato a Domenico Dadina, quest'anno tanta attenzione alle disabilità

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA