Posts by tag: streaming

Cultura e Spettacoli 10 Dicembre 2020

Evento in streaming su Pier da Medicina e sul XXVIII canto dell’Inferno dantesco

Nel 1321, a Ravenna, moriva Dante Alighieri, il sommo poeta nato cinquantasei anni prima a Firenze. Nel 2021 si omaggeranno quindi i settecento anni dalla sua morte. La città di Medicina anticipa la data, facendo partire gli eventi dedicati a questa ricorrenza oggi, giovedì 10 dicembre quando, alle 18.30 in streaming sul canale YouTube del Comune, si terrà l’appuntamento che ha per titolo «Pier da Medicina e la Romagna nell’età di Dante».

Si tratta del primo evento della rassegna «Dante, Pier da Medicina e lo dolce piano» promossa dall’Amministrazione comunale, che prevede anche, per tutto il prossimo anno, conferenze, spettacoli teatrali, concerti e una mostra documentale dedicata a Pier da Medicina e al XXVIII canto dell’Inferno della Commedia dantesca. Durante l’appuntamento di «Pier da Medicina e la Romagna nell’età di Dante», Leardo Mascanzoni, docente di Storia medievale dell’Università di Bologna, affronterà «quesiti come: chi era Pier da Medicina? Perché Dante lo colloca tra i seminatori di zizzania? Come era la situazione della Romagna ai tempi di Dante? Come si inserisce la figura di Pier in questo contesto?», come spiega il comunicato stampa dell’evento. (r.c.)

Evento in streaming su Pier da Medicina e sul XXVIII canto dell’Inferno dantesco
Cronaca 30 Marzo 2020

Il cinema ai tempi del coronavirus. Dove trovare film con le sale chiuse?

Dove trovare il cinema se le sale sono chiuse? Si può cominciare da LepidaTv (canale 118 del digitale terrestre, www.lepida.tv) e dalla piattaforma EmiliaRomagnaCreativa (www.emiliaromagnacreativa.it), su cui la Regione Emilia-Romagna ha lanciato l’iniziativa #laculturanonsiferma, proponendo cortometraggi e documentari, ma anche spettacoli teatrali, videoclip musicali e concerti dal vivo in diretta streaming.

RaiPlay (www.raiplay.it), la piattaforma digitale della Rai, ha sospeso l’obbligo di accedere ai contenuti on demand attraverso l’attivazione di un account, offrendo così la possibilità di sfogliare immediatamente il proprio catalogo di documentari, film, cartoni animati e serie televisive, ma anche di spettacoli teatrali, concerti e alcune “pillole” delle Teche Rai.

Sky (www.sky.it) offre ai suoi abbonati l’opportunità di fruire senza alcun costo aggiuntivo anche dei contenuti che non fanno parte dell’offerta che hanno sottoscritto: i clienti con i pacchetti sport e/o calcio, dunque, potranno vedere anche i sedici canali compresi nei pacchetti Cinema e Famiglia e una selezione di titoli on demand, mentre chi possiede già tutti i pacchetti potrà vedere in anteprima alcuni film normalmente a pagamento.

La società di produzione e distribuzione Minerva Pictures (www.minervapictures.com) mette a disposizione cento film gratuiti sulla piattaforma di streaming The Film Club, su cui è possibile anche noleggiare diversi titoli.

La piattaforme di streaming a pagamento Dplay Plus (http://it.dplay.com) offre un mese di prova gratuita invece dei tradizionali quattordici giorni, mentre Infinity (www.infinitytv.it) offre due mesi di prova gratuita anziché uno.

Starzplay, “canale” di Apple Channels a cui ci si abbona attraverso la app AppleTv (www.starzplay.it), è al momento disponibile al prezzo speciale di 0,99 euro al mese per tre mesi, dopo una prova gratuita che rimane di sette giorni.

Proseguono normalmente la propria attività le piattaforme di streaming a pagamento Amazon Prime Video (www.primevideo.com), che pure aveva reso il servizio completamente gratuito quando la «zona rossa» era ristretta ad alcune province, Apple Tv+ (www.apple.com/it/apple-tv-plus), Chili (http://it.chili.com), Mediaset Play (www.mediasetplay.mediaset.it), Netflix (www.netflix.com), NowTv (www.nowtv.it), Rakuten Tv (http://rakuten.tv/it) e TIMvision (www.timvision.it).

Il cinema ai tempi del coronavirus. Dove trovare film con le sale chiuse?

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast