Posts by tag: via Saffi

Cronaca 20 Luglio 2021

A Medicina via ai lavori per terminare la pista ciclabile in via Saffi

Iniziati nel 2020, nei prossimi giorni prenderanno nuovamente il via i lavori per concludere la pista ciclabile in via Saffi a Medicina. 

Dal 26 al 30 luglio sono previsti, infatti, interventi di consolidamento della pavimentazione nel tratto compreso tra via Fava e piazza Nazario Sauro. La ciclabile collegherà l”ex stazione ferroviaria (i cui spazi ristrutturati sono stati dati in gestione ad associazioni del territorio ed è stata creata anche una bus station) al centro di Medicina. 

Durante i lavori di manutenzione sarà vietato il transito e il parcheggio dei veicoli su entrambi i lati della carreggiata. Le fermate dei bus di linea saranno spostate in via Fava, come accade di consueto durante i festeggiamenti del Barbarossa. Indicativamente entro il mese di settembre, dopo il periodo di assestamento, l”intervento sarà completato con l’asfaltatura di via Saffi. (c.gam.)

Nella foto: via Saffi a Medicina

A Medicina via ai lavori per terminare la pista ciclabile in via Saffi
Cronaca 5 Dicembre 2020

Medicina «pedala» in via Saffi, nuovi cubetti in porfido nella ciclabile

Nuovo look entro la fine di quest’anno per il tratto di via Saffi fra l’autoscuola Masi Bruno e via Licurgo Fava a Medicina. I lavori di realizzazione della nuova pista ciclopedonale cominciati nel settembre scorso, infatti, comprendono «la nuova pavimentazione in porfido – ricorda il sindaco, Matteo Montanari –, la sistemazione delle fognature e del sistema di raccolta dell’acqua piovana, della postazione della raccolta differenziata, il rifacimento delle aiuole verdi e l’asfaltatura della strada».

Si tratta di interventi per circa 100 mila euro complessivi, finanziati all’80% dalla Regione, affidati all’impresa Strazzari Giorgio di Castel Guelfo. Sul versante del verde pubblico, in particolare, «numerosi sopralluoghi hanno appurato che lo stato degli alberi di via Saffi appare critico – spiegava l’Amministrazione, alla vigilia dell’avvio dei cantieri –: gli alberi del filare più vicino alla carreggiata appaiono poco radicati e soggetti a patologie. Inoltre le esigue aiuole che li ospitano appaiono inappropriate». (lu.ba.)

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 3 dicembre.

Nella foto: il cantiere della ciclabile in via Saffi

Medicina «pedala» in via Saffi, nuovi cubetti in porfido nella ciclabile

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast