Posts by tag: wrestling

Sport 23 Gennaio 2020

Tutto esaurito per la seconda edizione de «La notte dei campioni». Intervista a Red Scorpion

Tutto esaurito, ancora una volta, alla tensostruttura del centro sociale La Tozzona per la seconda edizione de «La notte dei campioni», appuntamento griffato Wrestling Megastars ed organizzato dal Bologna Wrestling Team con il patrocinio del Comune di Imola (qui l‘anteprima dell‘evento). Secondo gli organizzatori, sabato 18 gennaio erano 600 le persone assiepate per assistere allo show, circa un centinaio in più rispetto allo scorso anno. «La serata è andata molto bene – ha confermato il wrestler Red Scorpion – ed il pubblico ormai identifica la Tozzona come il luogo del wrestling a Imola».

Passando allo spettacolo sul ring, dopo il match di apertura stravinto dall’austriaco 8 volte iridato Chris «The Bambikiller» Raaber e Nico Narciso contro i Fat Machine Guns (duo formato da Trucker e Jason Cain), la sfida più apprezzata ha visto Lyon sollevare e battere Crater, il wrestler inglese più pesante del mondo. Pubblico entusiasta anche per il match tra Red Scorpion ed il leggendario Ultimo Dragon, che metteva in palio il titolo continentale dei medio massimi, interrotto però da King Danza e Vp Dozer che insieme hanno sfidato i due lottatori mascherati. «Abbiamo vinto con una mossa di coppia – ha raccontato il lottatore dozzese -. Erano anni che Ultimo Dragon non si esibiva in Italia ed è rimasto piacevolmente sorpreso per il calore del pubblico ed il livello degli altri lottatori, tanto che non ha notato nessuna differenza tra questo show e quelli a cui partecipa in giro per il mondo». Anche la cintura del titolo italiano non è stata assegnata, visto che King Danza e Vp Dozer si sono alleati ed hanno deciso di non combattere. Chiusa l’edizione 2020, è già tempo di pensare alla prossima. «Il sogno sarebbe quello di realizzare un prodotto televisivo» ha concluso Red Scorpion. (da.be.)

Foto Isolapress della serata

Tutto esaurito per la seconda edizione de «La notte dei campioni». Intervista a Red Scorpion
Sport 20 Gennaio 2020

La notte dei campioni – IL VIDEO

Grande curiosità per la seconda edizione de La notte dei campioni di wrestling al centro sociale La Tozzona. E grande spettacolo da parte dei campioni saliti sul ring.

Fotografie di Marco Isola/Isolapress

La notte dei campioni – IL VIDEO
Sabato Sera TV 17 Gennaio 2020

Wrestling, al centro sociale La Tozzona la seconda edizione de «La notte dei campioni»

Dopo l’enorme successo ed il sold out dello scorso anno torna a Imola il grande wrestling, con la seconda edizione de «La Notte dei Campioni»-The King of the Ring, l’evento Wrestling Megastars organizzato dal Bologna Wrestling Team e patrocinato dal Comune che si terrà sabato 18 gennaio all’interno della tensostruttura del centro sociale «La Tozzona» (via Punta, 24).

Anche in quest’occasione parteciperanno i migliori atleti europei, europei e di fama mondiale della disciplina. Tra questi il lottatore mascherato giapponese Ultimo Dragon, vera icona di questo sport, nonché star tv e allenatore in passato di personaggi del calibro di Rey Mysterio. Sarà presente anche il dozzese Red Scorpion, pluricampione italiano ed europeo che metterà in palio la cintura di campione continentale nella categoria medio massimi, oltre al wrestler e stella del cinema King Danza, Nathan Lelli, Vp Dozer e l’austriaco otto volte campione del Mondo Chris «The Bambikiller» Raaber. Non potevano, inoltre mancare, i talenti del Bologna Wrestling Team come Nico Narciso ed il forlivese Lyon che, per l’occasione, sfiderà l’inglese Crater, il più pesante wrestler del mondo con i suoi 230 kg. Sul ring, infine, anche i Fat Machine Guns, duo formato da Trucker e Jason Cain.

L’inizio dello show è previsto per le 20.30. Il costo del biglietto in prevendita, acquistabile presso il centro sociale La Tozzona, è di 10 euro, mentre al botteghino sarà di 15 euro. I bambini al di sotto dei 6 anni entrano gratis. Per informazioni e biglietti: 334-5770936 o visitate il sito del Bologna Wrestling Team.

Foto presa dalla pagina Facebook del Bologna Wrestling Team

Wrestling, al centro sociale La Tozzona la seconda edizione de «La notte dei campioni»
Sport 29 Ottobre 2019

Wrestling, a gennaio un’altra «Notte dei campioni» alla Tozzona

Dopo il grande successo dell’edizione dello scorso gennaio, Wrestling Megastars, in collaborazione con Bologna Wrestling Team, è all’opera per organizzare la seconda edizione imolese de «La notte dei campioni»: la data sarà il 18 gennaio 2020, la location, la struttura coperta della Tozzona. Già annunciata la partecipazione di «Ultimo Dragon», la leggenda del Sol Levante e pluricampione in Wwe ed in Wcw, oltre ai volti noti del Bologna Wrestling Team quali «Red Scorpion», veterano italiano ed europeo di casa ad Imola e quindi idolo degli appassionati della città, il campione italiano in carica «Vp Dozer» e il campione europeo «Lyon», gli ex campioni italiani «Nico Narciso» e «King Danza» e, per finire, il team più pesante d’Italia, i «Fat Machine Guns».

Dulcis in fundo, tornerà dall’Inghilterra il «Mostro Crater», il lottatore più pesante del mondo, che con i suoi 230 kg di peso lascerà senza fiato i fan del palaTozzona. Le prevendite sono già operative, cominciando da quella del Bar del Viale (attiguo alla location). Il costo del biglietto in prevendita è 10 euro, al botteghino sarà 15 euro. I bambini al di sotto di 6 anni entrano gratuitamente. Per informazioni: tel. 334-5770936. (r.s.)

Nella foto: la locandina dell”evento

Wrestling, a gennaio un’altra «Notte dei campioni» alla Tozzona
Sport 7 Luglio 2019

Wrestling, grande show a Medicina con ospite il giapponese Tajiri

Questa sera il Bologna Wrestling Team torna a dar spettacolo a Medicina, grazie al patrocinio del Comune. L’evento sarà alle ore 20.30 al Centro Ca’ Nova (via San Carlo 1331) e si chiamerà «Wrestling with the Stars». Grande ospite della serata sarà il giapponese Tajiri.

Per informazioni e prevendite: tel. 333-1683959. (r.s.)

Wrestling, grande show a Medicina con ospite il giapponese Tajiri
Sport 31 Gennaio 2019

Tutto esaurito per la «La Notte dei Campioni» di Wrestling alla Tozzona. IL VIDEO

C’erano più di 500 persone al nuovo palazzetto coperto al centro sociale «La Tozzona» per lo spettacolo di Wrestling andato in scena sabato 26 gennaio. Il nuovo appuntamento del format «La Notte dei Campioni» ha fatto registrare il tutto esaurito, offrendo un colpo d’occhio suggestivo.

L’evento imolese era organizzato da Wrestling Megastars in collaborazione con Bologna Wrestling Team, con il patrocinio del Comune di Imola. Uno spettacolo durato più di due ore, con una lunga serie di incontri. In apertura, Nico Narciso ha superato Mexx(berg) e avrà così una opportunità per il titolo italiano, essendo il primo contender. Nuovi episodi della faida tra Leon e King Danza, attesa e anticipata a suon di video su Facebook dopo lo scontro di Forlì che aveva visto King Danza prevalere su Leon. Ognuno dei due ha sfidato un lottatore scelto dall’altro: Leon ha sconfitto Drake Destroyer, Kenzo Richards ha avuto la meglio su King Danza. Altri incontri: Belthazar ha superato Rocknrolla, mentre per il titolo mondiale Chris «The Bambikiller» Raaber ha sconfitto VP Dozer, confermandosi campione. Avvincente anche la sfida tra quattro coppie di lottatori, con i BB (Nick Lenders e Mirko Mori) che sono riusciti a prevalere sui Fat Machineguns (Trucker e Jason Cain), sul Team Svizzera (Blue Fox e Raptor) e sul team composto da Riot (Urban Guerrilla) e Jacob, conservando i titoli di coppia.

Nel match di cartello, l’attesa sfida conclusiva per il titolo europeo, l’idolo di casa Red Scorpion ha avuto la meglio su Chris Masters, americano conosciuto come «The Masterpiece» e con un passato alle spalle in WWE (ha lottato anche con John Cena). Una serata spettacolare che, visto l’alto gradimento riscontrato, potrebbe essere replicata in futuro. (ma.ma.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 31 gennaio.

Nella foto (Isolapress): Red Scorpion sul ring

Tutto esaurito per la «La Notte dei Campioni» di Wrestling alla Tozzona. IL VIDEO
Sport 25 Gennaio 2019

«La Notte dei Campioni» del wrestling sbarca alla Tozzona con un evento per grandi e bambini

Ragazzi, adulti e bambini, senza distinzione, hanno cerchiato da tempo in rosso sul calendario la data di, domani, sabato 26 gennaio. A partire dalle ore 20, al nuovo palazzetto coperto a fianco al centro sociale Tozzona (via Punta 24) a Imola, potranno sostenere e tifare alcuni dei più conosciuti wrestler al mondo. Sale l’attesa per la tappa imolese de «La Notte dei Campioni», spettacolo organizzato da Wrestling Megastars in collaborazione con Bologna Wrestling Team, con il patrocinio del Comune di Imola.

Un appuntamento di due ore con spettacolari combattimenti, da sempre molto apprezzati dai bambini, che nei wrestler vedono una sorta di «supereroi moderni» in carne e ossa, che appena scesi dal ring si mettono a disposizione per foto e autografi. Uno dei protagonisti stranieri più attesi in questa occasione speciale è Chris Masters, che per tanti anni, con il nome di The Masterpiece, ha affrontato lottatori del calibro di John Cena, Kurt Angle e The Big Show Wwe, la più grande federazione di wrestling al mondo. Masters è atteso nell’incontro di cartello per cercare di sfilare la cintura di campione europeo a Red Scorpion, il lottatore di casa (Toscanella di Dozza), cresciuto a Imola e molto seguito anche sui social (la sua pagina Facebook «Red Scorpion Wrestling Page» ha superato i 5.000 follower). Le ultime voci annunciano un Chris Masters pronto a dare battaglia, con l’obiettivo di «smascherare» il volto di Red Scorpion.

Tra gli altri incontri in programma, la lotta per il titolo mondiale tra Bambikiller e VP Dozer, mentre Leon (allievo di Red Scorpion) cercherà di strappare il titolo italiano a King Danza, lottatore noto anche per le sue partecipazioni a fiction tivù. Non mancheranno sorprese e momenti divertenti per il pubblico. L’apertura dei cancelli sarà alle ore 19, l’inizio dello show alle ore 20. Per informazioni si può telefonare al 334-5770936. Il biglietto in prevendita costa 10 euro. Biglietto intero a 15 euro. Le prevendite sono presso il centro sociale La Tozzona – bar ristorante pizzeria Del Viale. (ma.ma.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 24 gennaio.

Nella foto (Isolapress): Red Scorpion, il wrestler di Toscanella che domani sera alla Tozzona combatterà contro Chris Masters per il titolo europeo

«La Notte dei Campioni» del wrestling sbarca alla Tozzona con un evento per grandi e bambini
Sport 28 Settembre 2018

Wrestling, titolo europeo in palio a Forlì per Red Scorpion nella «Notte dei Campioni»

Ci sarà anche Red Scorpion, il lottatore di Toscanella di Dozza, alla «Notte dei Campioni» in programma domani sera (ore 21) al palasport «Villa Romiti» di Forlì. Si tratta del wrestling show più atteso in Italia nel 2018 e prevede una serie di incontri in cui si troveranno di fronte alcuni dei migliori wrestler europei e mondiali.

Il campione italiano Leon e il campione europeo in carica, che è proprio Red Scorpion, metteranno in palio i propri titoli. L’avversario di Red Scorpion sarà Robbie E, noto wrestler statunitense. Tra i lottatori che saliranno sul ring, anche Tom La Ruffa (ex star Wwe e Tna) e King Danza.

Maggiori informazioni sullo spettacolo, sui biglietti e sulle prevendite sono disponibili sul sito www.bolognawrestlingteam.com. Il format «La notte dei campioni» dovrebbe arrivare anche a Imola per una serata, ancora da confermare, all’inizio del 2019. 

r.s.

Nella foto: Red Scorpion

Wrestling, titolo europeo in palio a Forlì per Red Scorpion nella «Notte dei Campioni»

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast