Cronaca

Apre il 9 ottobre il nuovo sportello Hera di Castel San Pietro in via Roma, in questi giorni sede chiusa per trasloco

Apre il 9 ottobre il nuovo sportello Hera di Castel San Pietro in via Roma, in questi giorni sede chiusa per trasloco

Lo sportello Hera di Castel San Pietro terme si sposta e si allarga. Da martedì 9 ottobre aprirà infatti la nuova sede, più ampia e accessibile, in via Roma 25, dopo l”inaugurazione pubblica che avverrà lunedì 8 alle 11 alla presenza di tutti coloro che vorranno intervenire.

Durante tutta questa settimana e anche l”8 ottobre dunque il vecchio sportello di piazza XX Settembre 3 resterà chiuso per consentire di portare a termine l”operazione trasloco. Chi avesse necessità di contattare l”azienda in questi giorni potrà accedere agli sportelli di Imola e Medicina, oppure telefonare ai numeri verdi (gratuiti sia da fisso che cellulare) del Servizio Clienti Famiglie 800.999.500 e del Servizio Clienti Aziende 800.999.700 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22, il sabato dalle 8 alle 18), senza dimenticare gli sportelli virtuali Sportello Her@ on-line e l’app My Heraper i iOS e Android.

La nuova sede del servizio clienti, che registra annualmente oltre 3.500 contatti, avrà due postazioni di servizio e sarà disponibile a ricevere ogni tipo di richiesta, tecnica o commerciale. Per andare incontro al bacino di riferimento, rappresentato dalle famiglie e dalle imprese di Castel San Pietro, per un totale di 21.000 cittadini, arriverà quasi al raddoppio degli orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, per un totale di 22,5 ore settimanali contro le attuali 12.

«Il nuovo sportello di Castel San Pietro Terme, completamente rinnovato – commenta Cristian Fabbri, Amministratore delegato di Hera Comm – è un”altra azione concreta del percorso che il Gruppo Hera ha intrapreso per offrire ai propri clienti una rete di contatto capillare sul territorio. Negli ultimi anni abbiamo potenziato tutti i canali di contatto: sportelli, call center, web e abbiamo messo a disposizione l’app MyHera per avere sempre sotto controllo i propri contratti e  informazioni utili su consumi e modalità di gestione dei rifiuti, con l”obiettivo di migliorare il servizio in termini di accessibilità e qualità delle risposte».

Nella foto le vetrine del nuovo Sportello Hera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast