Cronaca

Osteria Grande, la qualità dell'acqua del rubinetto è di buona qualità, ma più dura perché ricca di sali

Osteria Grande, la qualità dell'acqua del rubinetto è di buona qualità, ma più dura perché ricca di sali

L’acqua che esce dai rubinetti delle case di Osteria Grande è assolutamente pura e di buona qualità, ma più «dura». Lo conferma una relazione redatta da Hera, su richiesta dell’Amministrazione comunale, a seguito di segnalazioni pervenute da cittadini della frazione castellana dopo il cambio di approvvigionamento idrico.

In particolare i cittadini avevano lamentato una maggiore durezza dell’acqua. La durezza è un parametro riconducibile al contenuto di sali ed è strettamente legata all’origine superficiale o profonda delle acque e alla geologia dell’area di captazione.

In effetti, fino a febbraio 2017 Osteria Grande era alimentata dall’impianto che potabilizza l’acqua di superficie stoccata nei bacini di Bubano (in comune di Mordano), integrata (ma solo marginalmente) con acqua di falda (più dura) distribuita dalla rete di Ozzano Emilia. Attingimento dalla rete ozzanese recentemente potenziato per ovviare all’aumentato fabbisogno idrico legato allo sviluppo dell’area del palazzo di Varigana, tant’è che oggi Osteria Grande, Palesio e Varignana sono alimentate integralmente con acqua di Ozzano Emilia.

Per saperne di più l”articolo completo è su «sabato sera» del 4 ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast