Sport

Nuova avventura nella MotoE per il team dell'imolese Fausto Gresini

Nuova avventura nella MotoE per il team dell'imolese Fausto Gresini

Nuovo progetto per la Gresini Racing che, grazie anche ad una partnership con la regione Trentino, entra nel fantastico mondo della MotoE. Questa nuova World Cup, che affiancherà le categorie del mondiale MotoGp, sarà caratterizzata da motociclette in grado di generare quantità minime di rumore e zero emissioni gassose, con l’energia immagazzinata nelle batterie proveniente interamente da sorgenti rinnovabili.

Il neonato Team Trentino Gresini MotoE potrà contare, al momento, come primo pilota confermato (per il secondo si attende a breve l”ufficialità), su Matteo Ferrari, già campione europeo Moto3 nel 2012 e attualmente inserito nella categoria superbike del Civ.

Il calendario prevede 5 tappe europee, ovvero Jerez de la Frontera (5 maggio), Le Mans (19 maggio), Sachsenring (7 luglio), Spielberg (11 agosto) e Misano (15 settembre), con il primo shakedown in programma a Jerez de la Frontera dal 23 al 25 novembre. «Siamo il primo team a presentarci. – ha commentato il team manager Fausto Gresini-. È un progetto nuovissimo e sono orgoglioso di farne parte e di farlo dall’anno zero. L’ecologia è un punto fondamentale per il nostro presente e futuro. Noi come Gresini Racing siamo molto attenti a questo aspetto e vogliamo che questo Campionato cresca e che si consolidi nel futuro. Sarà per tutti una sfida completamente nuova: sono curioso di sapere come sarà questa moto».

d.b.

Nella foto (dal sito del Gresini Racing): la presentazione in Trentino della MotoE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast