Sport

Basket C Gold, anche la Salus si inchina ai Flying Ozzano

Basket C Gold, anche la Salus si inchina ai Flying Ozzano

Vittoria fondamentale per i Flying Ozzano che superano 84-76, nel derby, la Salus, quarta forza del campionato e, in attesa del big match di domani tra Fiorenzuola e Vsv Imola, si gustano il primo posto solitario in classifica, oltre a vendicare il ko dell”andata.

I biancorossi partono contratti e, nel primo quarto, subiscono l”aggressività degli ospiti che provano subito ad allungare (7-0). Dordei, Agusto, Folli e Corcelli non ci stanno e dalle loro mani parte la rimonta fino al +2 a pochi secondi dal termine, prima della «bomba» di Stojkov che chiude la prima frazione a vantaggio dei bolognesi (19-20). Nel secondo parziale, la squadra di coach Grandi blinda come al solito la difesa e continua a manovrare alla grande in attacco grazie anche all”apporto di Magagnoli. La Salus trova difficoltà a trovare la via del canestro e all”intervallo lungo il punteggio dice 42-34 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo si parte subito con un quarto dove gli attacchi prevalgono sulle difese. Ancora Corcelli protagonista insieme a Folli per cercare di annientare la resistenza degli avversari che però si affidano al leader Percan per rimettere in piedi il match. All”ultimo riposo è +14 biancorosso (70-56). L”ultimo quarto è, però, tutto di marca ospite. Ozzano di colpo perde ogni certezza in attacco e smette di segnare (solo 7 punti in 8 minuti) con la Salus che lenta, ma inesorabile si fa sempre più sotto (79-74). A poco più di 60 secondi dalla sirena gli antisportivi fischiati a Chiusolo e Dordei fanno pensare al peggio, ma i due liberi di Masrè, dello stesso Dordei e di Corcelli chiudono definitivamente la contesa.

Nel prossimo turno, in programma sabato 10 (ore 20.30) ad Ozzano, le «Palle Volanti» affronteranno Castelnovo Monti.

d.b.

Tabellino

Laco-Salus 84-76 (19-20, 42-34, 70-56)

Ozzano: Folli 15, Chiusolo, Corcelli 21, Dordei 21, Agusto 9, Masrè 9, Morara 1, Lalanne 2, Magagnoli 6, Martini, Agriesti, Mengoli ne. All. Grandi.

Salus: Percan 17, Tugnoli 9, Polverelli 8, Stojkov 15, Trentin 16, Savio 4, Granata 6, Veronesi 1, Arletti, Branzaglia, Gebbia ne. All. Fili. 

Nella foto: Luigi Dordei, autore di 21 punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast