Sport

Basket C Gold, i Flying Ozzano frantumano anche Castelnovo Monti

Basket C Gold, i Flying Ozzano frantumano anche Castelnovo Monti

Nessun problema per i Flying Ozzano che superano 79-53 Castelnovo Monti e mantengono la prima posizione in classifica.

I biancorossi partono forte già nel primo quarto e con la solita difesa, oltre a Morara e Folli ispirati, allungano fino al +15 alla prima sirena. Nel secondo parziale i Flying continuano a martellare in attacco e dietro concedono veramente poco spazio ai reggiani che si affidano esclusivamente alle giocate di Simaitis, in un match già segnato all”intervallo lungo (41-19).

Nel terzo quarto Castelnovo Monti, complice anche il comprensibile abbassamento della guardia dei padroni di casa in difesa, trova più facilmente la via del canestro e riesce a rosicchiare qualche punto sempre sospinta dalla mano calda di Simaitis a cui, comunque, risponde un Folli in grande forma. Nell”ultimo parziale i biancorossi si rimettono in carreggiata, controllano senza patemi e riescono anche nell”impresa di mandare a referto tutti i giocatori scesi sul paquet.

Nel prossimo turno, in programma domenica 18 (ore 18), le «Palle Volanti» saranno di scena sul parquet bolognese di  Pontevecchio.

d.b.

Tabellino:

Laco-Castelnovo Monti 79-53 (25-10, 41-19, 61-43)

Ozzano: Folli 17, Morara 11, Chiusolo 8, Corcelli 5, Dordei 11, Masrè 5, Lalanne 5, Agusto 10, Agriesti 3, Martini 4. All. Grandi. 

Castelnovo Monti: Canuti 3, Magnani 5, Simaitis 16, Levinskis 10, Guarino 8, Corradini 4, Rossetti, Torlai ne, Mallon 4, Parma Benfenati ne, Barigazzi, Pitton 3. All. Diacci.

Nella foto: Matteo Folli, top scorer con 17 punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast