Sport

Superbike 2018 a Imola, niente bevande in bottiglie o bicchieri di vetro e lattine

Superbike 2018 a Imola, niente bevande in bottiglie o bicchieri di vetro e lattine

Niente bevande in contenitori di vetro o lattine dalla mezzanotte di oggi e fino alla mezzanotte di domenica nelle “vie interessate dall’afflusso di pubblico” previsto per la Superbike. Questo il nocciolo dell’ordinanza emessa ieri dal Comune come “misure preventive che possano evitare azioni pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica durante lo svolgimento della manifestazione”. 

L’ordinanza prevede sia “il divieto di vendita per asporto e somministrazione di qualsiasi tipo di bevande, anche analcoliche, in contenitori di vetro e lattine” che il “divieto d’ingresso nell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari con bottiglie, bicchieri di vetro e lattine”. Le vie e piazze interessate “dall”afflusso di pubblico”, ergo dal provvedimento sono via Fratelli Rosselli, viale Dante, piazzale Leonardo da Vinci, via Pacinotti, piazzale Michelangelo, via Machiavelli, via Tabanelli, via Graziadei, via Pirandello, via Tiro a segno, via Boccaccio, via Goldoni, via Tasso, via Petrarca, via Ariosto, via Giusti, via Galli, via Malsicura, via Atleti Azzurri d’Italia, via dei Colli, via Nuvolari, via Musso, via Santerno, via Rivazza, via Pisacane. In queste zone solo all”interno dei locali sono ammesse le bevande nei contenitori di vetro.

Questo perché “in concomitanza con manifestazioni pubbliche, è tradizionalmente diffusa l’abitudine di consumare, in luoghi aperti, bevande normalmente contenute in lattine e bottiglie di vetro, che vengono poi abbandonate, con la conseguenza di possibili rischi per l’incolumità pubblica da uso improprio delle bottiglie e delle lattine e dalla presenza di cocci di vetro nelle aree delle manifestazioni” sta scritto nell’ordinanza stessa. Un provvedimento indicato anche dalla famosa circolare del ministero dell’Interno dell’estate scorsa sulla safety, la tutela dell’incolumità delle persone, durante le manifestazioni pubbliche.  

L’inosservanza delle disposizioni è punita una sanzione da 25 a 500 euro.(r.c.)

Immagine dell”edizione 2017 della Sbk a Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast