Cultura e Spettacoli

A Gocce di musica: Criss, un giovane rapper a Ca' Vaina

A Gocce di musica: Criss, un giovane rapper a Ca' Vaina

Diciotto anni, studente, rapper. Criss, al secolo Cristian Serotti, sarà sul palco di Ca” Vaina questa sera, venerdì 18 maggio alle 21, per la seconda selezione del concorso Gocce di musica per la solidarietà. «Proprio a Ca” Vaina, mentre stavo provando una mia canzone, sono venuto a conoscenza del contest e ho deciso di partecipare perché per me è un”opportunità di esibirmi e farmi conoscere», spiega il giovane.

Castellano, Criss racconta di aver sviluppato la passione per il rap alcuni anni fa: «Alle medie ascoltavamo spesso la musica: un brano di Emis Killa mi ha colpito e mi sono appassionato al genere. Prendo spunto da rapper quali Mostro o LowLow, perché le loro canzoni arrivano subito, parlano di cose vicino a te, ti colpiscono in modo netto e deciso».

Criss scrive tutti i suoi brani, come è tradizione dei rapper. «Scrivo di cose che mi accadono, o che accadono a persone a me vicino – spiega -. Oppure fatti che ascolto, notizie che sento… Ci sono brani motivazionali, d”amore, contro il bullismo, o anche pezzi più delicati…». A Gocce farà sentire la propria produzione a tutto il pubblico: «Proporrò diversi brani – conclude Criss -. Quello specifico per il concorso è la storia di un ragazzo che ha avuto un”adolescenza difficile ma che, prima grazie alla musica e poi grazie alla comunità, riesce a superare il suo passato e i momenti duri».

Nella foto Criss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast