Cronaca

Ad Ozzano prevista una nuova illuminazione a led in piazza Allende e al centro commerciale «La Corte»

Ad Ozzano prevista una nuova illuminazione a led in piazza Allende e al centro commerciale «La Corte»

Una quarantina di lampade obsolete (ai vapori di sodio o di mercurio) da sostituire con altrettante a led, quindi a risparmio energetico. E’ l’intervento che il Comune di Ozzano si appresta a realizzare nei prossimi giorni. Le aree interessate sono sostanzialmente quattro. Presso il centro commerciale «La Corte», in seguito alle richieste avanzate dai commercianti, verrà migliorata l’illuminazione della piazzetta e riqualificato l’impianto dal punto di vista estetico. «Qui verranno sostituite quattro lampade e i relativi pali – dettaglia l’assessore ai Lavori pubblici, Mariangela Corrado -. Sempre in quest’area, abbiamo già risistemato le fioriere più vicine agli esercizi commerciali e abbiamo in programma l’aggiunta di alcune sedute per consentire la sosta nella piazzetta ».

Spostandosi in piazza XXV Aprile, nel centro del paese, verranno sostituiti otto lampioni ed eliminati quattro punti luce ridondanti, mentre lungo il percorso pedonale di collegamento tra il retro del parcheggio del palazzetto dello sport e la baita degli anziani, verranno inseriti due nuovi punti luce completi «per creare una continuità luminosa del passaggio pedonale molto utilizzato soprattutto tra la primavera e l’estate» aggiunge la Corrado.

L’ultimo intervento riguarderà piazza Allende dove, come si legge nella determinazione comunale, «per ovviare alle innumerevoli problematiche e disfunzioni che si verificano periodicamente sull’impianto, nonché per migliorare il grado di illuminamento della piazza stessa e delle aree verdi laterali rialzate» verranno sostituiti gli attuali proiettori con nuovi apparati a led. «Sostituiremo sedici lampade e otto proiettori, in modo da mantenere l’elemento a vela esistente e caratteristico della piazza – spiega l’assessore -. Nella sola piazza Allende, passeremo da un consumo annuo di circa 604 a circa 157 chilowattora, con una diminuzione dei consumi di circa il 75%».

L’intervento, del costo di 24 mila euro, verrà eseguito dalla ditta Aldrovandi di San Lazzaro, alla quale è affidata la manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica comunali. «I lavori dovrebbero cominciare lunedì 28 maggio per concludersi nell’arco di due o tre giorni – prosegue la Corrado -. Stiamo valutando se indirizzarci verso un appalto integrato tra fornitura e gestione degli impianti di illuminazione pubblica che comprenda interventi di miglioramento dell’efficienza e della sicurezza dei punti luce oppure se procedere con una programmazione cadenzata finanziata nel piano comunale delle opere». Sempre in queste settimane, verrà realizzato anche un campetto da basket nel parco di villa Maccaferri. Attualmente, infatti, c’è un’area impermeabilizzata senza attrezzature. Ora verrà realizzata una nuova pavimentazione più ampia, inseriti i canestri e, ovviamente, l’illuminazione. I lavori, del costo di 17 mila euro, sono stati affidati alla ditta Adaco Srl.

gi.gi.

Nella foto: l”attuale illuminazione del centro commerciale «La Corte»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast