Ciucci (ri)belli

Nuovo parco giochi a Ponte Rizzoli (Ozzano), l’impegno delle mamme

Nuovo parco giochi a Ponte Rizzoli (Ozzano), l’impegno delle mamme

L’unione fa la forza, viene da dire raccontando il bell’esempio della frazione ozzanese di Ponte Rizzoli, dove il nuovo parco giochi, inaugurato ieri (10 luglio 2018), è anche frutto dell’impegno delle mamme della zona. A raccontare come si sono svolti i fatti è il sindaco, Luca Lelli.

«Quest’anno  abbiamo deciso di destinare una parte consistente delle risorse disponibili all’installazione di nuovi giochi nei parchi e alla manutenzione di quelli già esistenti – afferma esaudendo così anche le richieste che, da tempo, arrivavano da parte di molti genitori ozzanesi.  Alcuni giochi sono stati installati anche in alcuni parchi del capoluogo e una nuova area giochi è stata realizzata in località Osteria Nuova, area che sarà inaugurata oggi 12 luglio, prosegue il sindaco, ma abbiamo volutamente deciso di iniziare con l’inaugurazione dei giochi installati nel parco di Ponte Rizzoli perchè qui la vicenda ha avuto un avvio particolare. Sono state, infatti, un gruppo di  mamme di Ponte Rizzoli che, alcuni mesi fa, hanno avanzato la richiesta  di installare alcuni giochi nel parco antistante il centro civico di Ponte Rizzoli, dicendosi pronte a partecipare alla spesa organizzando iniziative ad hoc. Hanno coinvolto la locale associazione Il Ponte e lo scorso aprile, in collaborazione anche con l’Associazione Bologna bimbi, hanno organizzato, e devo dire con grande successo, un mercatino del riuso di giocattoli e abbigliamento infantile, donando all’Amministrazione comunale il ricavato da destinare all’acquisto di giochi da installare nel parco. La loro perseveranza e il loro grande impegno è stato premiato, continua il primo cittadino, e oggi, giustamente, partecipano anche loro, le mamme,  i volontari dell’associazione Il Ponte e tutta la collettività di Ponte Rizzoli, a questa bella giornata di festa nel parco arricchita, nel finale, dall’inaugurazione dei nuovi giochi oltre al rifacimento del gazebo allestito ora con nuove panchine. Questa vicenda di Ponte Rizzoli, proprio così come è nata e si è sviluppata – conclude Lelli – è un bellissimo esempio di come l’unione di più forze e più sinergie porti, il più delle volte, ad ottimi risultati».
Nella foto: alcune mamme e i volontari dell’associazione Il Ponte all’inagurazione del parco giochi di Ponte Rizzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast