Cronaca

In arrivo un nuovo Lidl a Imola lungo la Selice, troverà posto nell'ex sede della concessionaria Mz Auto

In arrivo un nuovo Lidl a Imola lungo la Selice, troverà posto nell'ex sede della concessionaria Mz Auto

Chi nelle scorse settimane ha percorso la via Selice non ha potuto non notare la demolizione del fabbricato che fino all’estate ospitava la concessionaria Opel, all’altezza dell’incrocio con via Turati. Demolizione che procede a ritmi serrati per far spazio a un nuovo discount a marchio Lidl che, con ogni probabilità, potrebbe già aprire nel corso del 2019.

Quei locali, come è noto, erano stati affittati alla concessionaria Mz Auto, che di recente ha traslocato nella nuova sede all’altezza del casello dell’autostrada, sempre lungo la Selice. Lasciati vuoti quegli spazi, Lidl Italia Spa, società con base logistica nel veronese, ha acquistato l’area per realizzare un nuovo punto vendita.

Pur confermando la notizia, dall’azienda per il momento preferiscono non far trapelare troppi dettagli sul nuovo discount. Vista l’ampiezza dell’area, tuttavia, non è escluso che possa trattarsi di un supermercato del tutto simile a quello inaugurato lo scorso 7 giugno a Faenza dove c’era l’ex Cisa di via Oberdan, nei pressi del parco Bucci, che ha una superficie di vendita di oltre mille metri quadrati più magazzino e un grande parcheggio.

Lidl Italia, che nel 2017 ha sfiorato i 4 miliardi di euro di fatturato, fa capo al colosso tedesco fondato dalla famiglia Schwarz nel 1930. In Italia il marchio è sbarcato nel 1992, aprendo il primo discount ad Arzignano, in provincia di Vicenza. Complessivamente, il gruppo oggi in Italia conta su 14 mila collaboratori e 600 punti vendita, mantenendo in media una nuova apertura ogni 15 giorni. Da sempre specializzato in prodotti alimentari, per la casa e l’igiene della persona anche a marchio proprio, di recente ha introdotto anche nuovi reparti (vedi la panetteria) e la vendita di articoli delle cosiddette «grandi marche», che di norma si trovano nei supermercati e non nei discount. Per Lidl si tratta del secondo di-scount in città dopo quello aperto da tempo in via Pola, vicino all’ospedale nuovo. Cosa succederà al vecchio punto vendita, peraltro oggetto di un recente ampliamen-to? «E’ una scelta commerciale che valuteremo più avanti – dicono senza sbilanciarsi dall’azienda -. In alcune città abbiamo anche due punti vendita diversi che convivono». (gi.gi.)

L’articolo completo è su «sabato sera» del 18 ottobre

Nella foto il Lidl inaugurato di recente a Faenza

1 Comment

  • Mi piacerebbe lavorare cn voi ho lavorato da quando avevo 13 anni nella frutta,adesso ne ho 28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast