Cronaca

Scontro mortale sulla Selice, Molinella piange Gianni Sgarzi, dirigente Avis e appassionato motociclista

Scontro mortale sulla Selice, Molinella piange Gianni Sgarzi, dirigente Avis e appassionato motociclista

Molinella piange Gianni Sgarzi, 59enne molto conosciuto in paese, che nel primo pomeriggio di ieri ha perso la vita, mentre era in sella alla sua Ducati Multistrada, nell”incidente avvenuto all”incrocio tra la provinciale Selice e via Nuova (qui la news).

Tanti i messaggi di cordoglio apparsi sulla sua pagina facebook già poco dopo la tragedia. Dirigente dell”Avis Bologna, Sgarzi era un grande appassionato di motociclismo, tifoso del compianto Marco Simoncelli, l”ultimo post personale l”ha scritto proprio per ricordare il pilota di Coriano nel giorno dell”anniversario della sua scomparsa, avvenuta il 23 ottobre di sette anni fa. Sgarzi lascia la compagna e un figlio. Sulla pagina Fb del Gruppo Motociclistico Avis Bologna, di cui faceva parte, il ricordo e il dolore per la perdita: “Continueremo con maggior impegno la nostra battaglia per la sicurezza dei motociclisti”.

Sull”incidente stanno ancora indagando i carabinieri per ricostruire l”esatta dinamica dell”accaduto. L”uomo al volante della Skoda Octavia, un 58enne residente a Imola, è stato denunciato per omicidio stradale e ora spetterà al magistrato accertare se a provocare l”incidente è stata un”omissione di precedenza; come previsto dalla legge, è stato sottoposto all”alcol test ed è risultato negativo, mentre l”esame tossicologico non è stato effettuato in quanto secondo i militari non c”erano elementi per richiederne lo svolgimento. 

L”altro motociclista coinvolto nell”incidente, quello che era in sella alla Bmw Gs finita anch”essa contro la fiancata della Skoda, un 58enne di Argenta, è stato dimesso dopo le cure presso l”ospedale di Imola. Insieme a Sgarzi stava raggiungendo Imola per fare un giro insieme ad alcuni amici. (d.b.)

Nella foto Gianni Sgarzi ricordato sulla pagina del Gruppo Motociclistico Avis Bologna di cui faceva parte

1 Comment

  • Sono sempre i migliori che se ne vanno!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast