Sport

Basket A2, il terzo quarto condanna Le Naturelle a Ravenna

Basket A2, il terzo quarto condanna Le Naturelle a Ravenna

All’andata finì con un supplementare che Ravenna vinse. Stavolta l’equilibrio si è rotto nel terzo quarto quando Imola ha abbassato le sue percentuali di tiro e l’OraSì è scappata per non farsi più riprendere. Pesano nell’economia della partita la brutta serata al tiro di Bj Raymond (1/5 da 2, 1/3 da 3) e i 9 rimbalzi in meno catturati da Le Naturelle (40-31).
Equilibrio e altalena nel primo quarto dove la partita si gioca sotto canestro. E proprio Imola lancia la fuga a cavallo del primo e secondo quarto, con il solito Bowers e un Simioni di sostanza (finirà con una doppia doppia, 19 punti e 10 rimbalzi), corroborati da Rossi. Il massimo vantaggio è il +11 (27-38) dopo 15 minuti. Ravenna però non si squaglia e il secondo quarto si chiude in perfetta parità, con Imola che replica i 22 punti del primo quarto. Imola tira con il 58% complessivo. Non è male ma non basta a scavare il fosso.
Nella seconda metà del terzo quarto va in fuga l’OraSì. La percentuale al tiro de Le Naturelle si affloscia, Bj non innesta la marcia giusta (appena 7 punti in 30 minuti) e Smith con una tripla firma il +10 (63-53 dopo quasi 29 minuti). Di Paolantonio chiude il quarto con i tre cambi italiani in campo (Rossi, Montanari, Magrini) e Imola finisce sotto di 8 (65-57). Gli ultimi 10 minuti iniziano in salita con Raymond che manca il primo canestro, brutto segnale. Torna in campo Fultz, da 3 si riaccende Bj ma non si spegne Smith e Ravenna resiste. E’ il capitano Rossi con due canestri di fila (due assist di Fultz) a guidare la rimonta (70-64 dopo 34 minuti). Ravenna incassa il colpo e allunga ancora. Montano mette 6 punti di seguito e l’OraSì va al massimo vantaggio (80-64 a 4 minuti dalla fine). Il coriaceo Bowers (due cesti da 3 a fila) e Simioni danno l’ultimo assalto al fortino bizantino (85-79). Stavolta è il cronometro a non dare altro respiro a Le Naturelle che perdono il secondo derby in trasferta dopo Ferrara. (p.b.)
Il tabellino
OraSì Ravenna – Le Naturelle Imola 87-79 (19-22, 22-22, 24-13, 22-22)
Ravenna: Smith 27, Rubbini, Hairston 13, Masciadri 12, Cardillo 6; Marino 6, Montano 16, Gandini 7, Jurkatamm. Ne. Tartamella, Baldassi, Montigiani. All. Mazzon.
Imola: Fultz 6, Bowers 19, Crow 2, Raymond 14, Simioni 19; Rossi 10, Magrini 7, Montanari 3. Ne: Ndaw, Calabrese, Wiltshire. All. Di Paolantonio.

Nella foto dell”archivio Isolapress il capitano Rossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast