Cronaca

Incendio nel magazzino Trony di Imola, negozio ancora chiuso ma “salvaguardati i posti di lavoro'

Incendio nel magazzino Trony di Imola, negozio ancora chiuso ma “salvaguardati i posti di lavoro'

Ad una settimana esatta dall”incendio nel magazzino, il punto vendita Trony di Imola è ancora chiuso. “La proprietà sta facendo tutto il possibile per riaprire la struttura nel più breve tempo possibile ed agevolare la propria clientela” precisano dalla Dml Spa di Faenza, del gruppo Amorino – Piraccini, Gre Spa proprietaria del marchio Trony. “Pur non essendo ancora possibile stabilire i tempi di riapertura del punto vendita, tutti i dipendenti sono stati riassorbiti presso gli altri punti vendita limitrofi, situati a Bologna, Cesena e Faenza. Pertanto quanto accaduto non incide sui posti di lavoro, che sono preservati nella totalità”ha tenuto a sottolineare dalla proprietà.

Le fiamme hanno praticamente distrutto quanto era contenuto nel deposito, che si trova sul retro del negozio che fa capo al noto colosso specializzato nella vendita di elettrodomestici e apparecchiature elettroniche. Sul posto,tra via Selice e via Serraglio, sono dovuti intervenire ben 26 i vigili del fuoco. E tutto l’edificio è stato poi dichiarato precauzionalmente inagibile, dato che l”edificio è unico e i danni sono stati ingenti, in attesa del completamento delle verifiche strutturali e degli accertamenti.

Marco Amorino, socio amministratore della Dml, ha aggiunto: “Per fortuna siamo previdenti ed è tutto assicurato”. (l.a.)

Nella foto l”intervento dei vigili del fuoco la scorsa settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast