Sport

Basket A2: Le Naturelle naufragano e gli… squali di Roseto le divorano

Basket A2: Le Naturelle naufragano e gli… squali di Roseto le divorano

Una partita che dura poco meno di 10 minuti. Roseto ha dato complessivamente 82 tiri, Imola appena 48. I numeri assoluti sconfessano quindi le percentuali (48,8% Roseto, 54,2% Imola). L”unica soddisfazione per Le Naturelle è aver tenuto sotto i 100 punti gli squali rosetani. Ovviamente è un paradosso per nascondere la deludente prova dei biancorossi.
Il primo quarto è equilibrato. Le Naturelle stanno anche davanti nell”altalena dei parziali ma negli ultimi due minuti e mezzo arriva il parziale di 11-3 che indirizza la partita con Pierich e Akele che mettono due coppie di canestri (da 3 per l”americano) mortifere per Imola. Nel secondo quarto Roseto continua a far male a Imola con Sherrod che guida una squadra capace di tirare il doppio delle volte degli avversari. Nel terzo quarto Imola annega nel mare e gli Shark azzannano la preda arrivando anche ad un +29 (71-42 dopo 25 minuti) che segna la virtuale fine della partita. L”ultimo quarto è un modo per assestare qualche numero personale. Imola alla fine avrà quattro giocatori in doppia cifra e fra questi non ci sarà Raymond, un termometro di una serata no.
Il tabellino
Roseto – Le Naturelle Imola 99-78 (31-24, 26-18, 22-17, 20-19)
Roseto: Eboua 8, Nikolic 5, Akele 20, Person 25, Sherrod 26; Pierich 5, Rodriguez 5, Bayehe 3, Iannelli 2, Pené. Ne. Pedicone, Cocciaretto. All. D”Arcangeli.
Imola: Fultz 22, Bowers 16, Crow, Raymond 9, Simioni 14; Rossi 6, Magrini 11, Montanari. Ne. Ndaw, Calabrese. All. Di Paolantonio.
Nella foto Isolapress, Di Paolantonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast