Cronaca

Rosa Lucente nella Giunta Sangiorgi. A Claudio Frati anche le deleghe a Welfare e Sanità

Rosa Lucente nella Giunta Sangiorgi. A Claudio Frati anche le deleghe a Welfare e Sanità

La sindaca Manuela Sangiorgi oggi ha ridistribuito le deleghe e inserito in squadra Rosa Lucente, ritagliandole un assessorato su misura con deleghe per Politiche abitative, Affari generali, Personale, Organizzazione, Affari istituzionali e Servizi demografici. La notizia girava da qualche settimana e oggi è arrivata la nota ufficiale. Lucente, 67 anni, originaria di Napoli, segretaria comunale in pensione, già da qualche mese ha un incarico come consulente dell’Amministrazione; viene da Napoli, ma da anni lavora in regione, è stata segretario e direttore generale del Comune di Ozzano e nell”ultima decade per i Comuni di Formigine e Cavriago e per l’Unione dei Comuni del distretto ceramico.

Nel rimpasto le novità più importanti riguardano Claudio Frati che, oltre al Bilancio (Programmazione economica, e Controllo di gestione) seguirà Welfare e Sanità, Pari opportunità e Progetti sociali, Disabilità, Partecipazione, Famiglia, Volontariato. Ovvero le «pesanti» deleghe lasciate a gennaio da Ina Dhimgjini oggi candidata sindaco a Livorno per una lista civica. Pesanti sia per l’importanza per una realtà come Imola dove la sanità rappresenta un’azienda da quasi 2.000 addetti sia per il ruolo nel programma di mandato della Sangiorgi. Poco o nulla cambia per gli altri assessori.

Al vicesindaco Patrik Cavina le deleghe Sviluppo economico, Lavoro, Attività produttive, Agricoltura, Artigianato, Commercio, Centro storico; Rapporti con società ed enti partecipati; Rapporti con il Consiglio comunale; Fondi europei. Ad Andrea Longhi le deleghe per Legalità, Sicurezza, Immigrazione, Polizia municipale, Ambiente e Frazioni. A Massimiliano Minorchio le deleghe a Pianificazione territoriale, Urbanistica ed Edilizia, Toponomastica, Lavori pubblici (compresa la gestione dei rapporti con la società in house Area Blu), Patrimonio, Smart city, Osservanza, Mobilità sostenibile, Innovazione tecnologica. A Maurizio Lelli sempre Sport e Grandi eventi con deleghe a Politiche sportive; Strutture sportive; Autodromo e Grandi eventi, Turismo, Viabilità, Protezione civile, Parco Acque Minerali. Per Claudia Resta le deleghe a Scuola e Infanzia, Università, Edilizia scolastica, Politiche giovanili, Formazione.

La sindaca Sangiorgi ha tenuto per sé Cultura, Tributi e Comunicazione.

Nelle foto Rosa Lucente e Manuela Sangiorgi

Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast