Cronaca

Scontro in via Pirandello, 67enne trasportata al Maggiore

Scontro in via Pirandello, 67enne trasportata al Maggiore

Un grave incidente si è verificato oggi pomeriggio, alle 14.50, in via Pirandello a Imola. Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale, una 67enne residente a Imola stava attraversando la strada con la propria bici sul passaggio pedonale nei pressi del supermercato Famila quando, per cause ancora da accertare, è stata investita da una Fiat Panda, guidata da un 81enne imolese, che procedeva in direzione Forlì e che dopo l”impatto ha arrestato la propria corsa circa 30 metri dopo il luogo dell”incidente.

A causa dell”urto, la donna è finita sul parabrezza della vettura, prima di essere sbalzata insieme alla bici sul l”altro lato della carreggiata dove sopraggiungeva una Panda vecchio modello, condotta da una 56enne di Imola, che viaggiava verso Bologna e che, a quanto si ipotizza, pare stesse arrestando la propria marcia per dare la precedenza. 

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118. La donna, viste le sue condizioni, è stata trasportata in elisoccorso all”ospedale Maggiore di Imola con un codice di massima gravità. Per lei prognosi riservata e ricovero in rianimazione. Illesi, invece, i conducenti dei due veicoli. Sul luogo dell”incidente, come detto, anche due pattuglie della polizia mucipale per i rilievi di rito e per appurare l”esatta dinamica dell”incidente. Non è chiaro, infatti, ad esempio, se la donna stesse attraversando la strada in sella alla bici o semplicemente tenendola a mano e in quale direzione procedesse. Gli agenti, inoltre, hanno anche provveduto alla chiusura per due ore di un tratto di via Pirandello, mentre il magistrato ha disposto il sequestro dei due veicoli. (d.b.)

Nella foto (Isolapress): il luogo dell”incidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast