Cronaca

Alberi caduti nella notte a causa del forte vento. In Valsellustra colpita un'auto

Alberi caduti nella notte a causa del forte vento. In Valsellustra colpita un'auto

Questa notte il maltempo e il brusco calo termico ha creato non pochi disagi a Imola e nel circondario, con i vigili del fuoco che sono stati impegnati diverse ore a causa dei danni causati dal vento. Passare in poche ore dai 20 gradi di una giornata più che primaverile a forti raffiche e addirittura alla neve in collina è qualcosa di insolito. Anche nel mese di marzo, per antonomasia definito «pazzerello». 

L”incidente più significativo è avvenuto in via Valsellustra, nel tratto di Casalfiumanese dove, secondo quanto riferito dai carabinieri, un grande albero è caduto sulla sede stradale colpendo un”Audi che sopraggiungeva proprio in quel momento. Per fortuna l”uomo alla guida ne è uscito illeso. Sul posto, oltre ai militari dell”Arma, sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a rimuovere tronco e rami e a ripristinare la circolazione.

Alberti caduti anche a Imola, ma per fortuna senza senza far danni né feriti. Poco prima di mezzanotte uno dei tigli che costeggiano la via Emilia, nei pressi del cimitero del Piratello è crollato sulla statale bloccandola in entrambe le direzioni fino all”arrivo dei vigili del fuoco. Alberi o rami caduti anche in viale Amendola, via Poggiolo, via Altobelli e pure all”interno del parco dell”Osservanza. (d.b.)

Nella foto (Isolapress): il grande albero caduto nel parco dell”Osservanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast