Cronaca

A Sassoleone è tempo di Sagra della Cuccagna: stasera e domani pomeriggio le manche della cronoscalata al palo

A Sassoleone è tempo di Sagra della Cuccagna: stasera e domani pomeriggio le manche della cronoscalata al palo

E” in programma oggi, sabato 6 e domani, domenica 7 aprile a Sassoleone la “Sagra della Cuccagna”, tradizionale appuntamento primaverile organizzato dalla locale Proloco in collaborazione con la Apd Sassoleone 2015. La sagra ha origini incerte, ma secondo alcune fonti risale al 1882.

L”apertura è prevista stasera alle 19, mentre domani i festeggiamenti inizieranno alle 14. Entrambe le giornate saranno condotte da Nearco, che salirà sul palco e animerà Piazza del Leone con la sua musica ballabile. Non mancherà la celeberrima cronoscalata al palo per gli adulti, che nella serata di oggi vedrà lo svolgimento della prima manche, resa più affascinante dall”ambientazione notturna. La seconda manche della gara per le persone adulte è in programma domani, preceduta da quella riservata ai bambini. La classifica delle due manche determinerà il vincitore della Sagra della Cuccagna 2019. 

Il menù della manifestazione prevede inoltre esibizioni dell”artista di strada Fabio Saccomani, che proporrà un numero all”insegna del divertimento e uno spettacolo di bolle per grandi e piccoli, mentre domani, nell”intervallo tra le scalate dei bambini e degli adulti, darà spettacolo il duo comico composto da Marco Dondarini e Davide Dalfiume, già ospiti in passato della trasmissione televisiva Zelig. Come da copione, la giornata domenicale si concluderà con il lancio degli zuccherini dalle finestre e dai balconi che affacciano sulla piazza. A Sassoleone ci sarà, inoltre, la possibilità di mangiare allo stand gastronomico con specialità a base di piadina e birra artigianale e di fare acquisti al mercatino.

Per chi non lo sapesse, il palo della cuccagna è ricavato da un unico tronco di abete e misura oltre 15 metri, mentre per i bambini la prova termina a 7 metri. I concorrenti affrontano la cronoscalata dotati di appositi imbraghi di sicurezza e devono cercare di salire nel minor tempo possibile, adottando la tecnica preferita. I tempi migliori sono inferiori ai 12 secondi. Passando invece agli zuccherini, quest”anno saranno 4 quintali i dolcetti prodotti dalla Proloco e lanciati dalle finestre. (r.cr.)

Nelle foto i due momenti più caratteristici della Sagra: la “pioggia” di zuccherini e la scalata al palo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast