Cronaca

Liberazione, «Quando un posto diventa un luogo» per Maria Zanotti e Livia Venturini

Liberazione, «Quando un posto diventa un luogo» per Maria Zanotti e Livia Venturini

Domani, lunedì 29 aprile (ore 10), nei pressi dell”androne del palazzo comunale in piazza Matteotti, cerimonia commemorativa con la deposizione di un mazzo di fiori alle lapidi di Maria Zanotti e Livia Venturini, a ricordo delle donne antifasciste e della Resistenza.

Re-inaugurazione della lapide con la partecipazione delle classi 3ª B e 3ª F del liceo delle Scienze umane Alessandro da Imola, con la professoressa Alessandra Scardovi, nell’ambito del progetto Quando un posto diventa un luogo. A seguire riconoscimento alla staffetta partigiana Clementina Violetta, animazione musicale del coro del Tempo Libero della nuova scuola di musica Vassura-Baroncini. Intervengono Manuela Sangiorgi, sindaca di Imola, e Daniela Martelli, dell’Anpi di Imola. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast